News:


+ Vasco Rossi Forum |Vascoforever.it » Off Topics » Attualità Sport & TV » News
|-+ Terremoto dell'Aquila,condannati gli esperti

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.


Autore Topic: Terremoto dell'Aquila,condannati gli esperti  (Letto 8195 volte)

blasco74

  • Moderatore
  • Rewind Member

  • Offline
  • *****

  • 6428
Re: Terremoto dell'Aquila,condannati gli esperti
« Risposta #15 il: Ottobre 23, 2012, 22:08:49 »
...verranno assolti in secondo grado o in cassazione....che reato hanno commesso :mmm: mah!!

ogni_volta

  • Rock Sotto L'Assedio Member

  • Offline
  • *******

  • 3023
Re: Terremoto dell'Aquila,condannati gli esperti
« Risposta #16 il: Ottobre 24, 2012, 13:01:58 »
Caro Bolli, e anche cris antonio e tutti gli altri, leggetevi un pò questo, che forse non ne siete a conoscenza, e poi mi dite  :ok:

http://www.abruzzoweb.it/contenuti/grandi-rischi-intercettazione-shock-bertolaso-tranquillizziamo-la-gente/44591-302/

E' vero che...IO VIVO SOLO PER TE!!!!!!!

ieri ho sg. mio figlio

  • Utente Storico
  • Rock Sotto L'Assedio Member

  • Offline
  • *****

  • 3817
Re: Terremoto dell'Aquila,condannati gli esperti
« Risposta #17 il: Ottobre 24, 2012, 14:33:17 »
definirei imbarazzante, ridicola e vergognosa questa sentenza...figlia della moda, ahimè secolare, del dover cercare a tutti i costi un colpevole, o presunto tale, a cui addossare tutto..tutto questo solo per far vedere al popolo che qualcosa si è fatto..si ma è stato fatto a cazzo!(scusate non trovavo sinonimi)...non è possibile punire questi "esperti" e lasciare a piede libero tutto quelli che con la tragedia abruzzese ci han fatto campagne elettorali, propaganda di opposizione, o ha costruito in maniera illegale abitazioni non a norma..non è possibile..
vi faccio un esempio reale...vicino Courmayeur, c'è un piccolo paesino, formato da sole case costruite durante gli anni '80...queste abitazioni sono situate sotto una montagna, dove vi è un elevatissimo rischio frane..ancora non è successo nulla, ma sanno tutti che alla prima frana di una certa portata le abitazioni verranno sotterrate dai massi e quel paesino verrà cancellato..chi ha fatto costruire queste abitazioni è un notissimo politico italiano che, prima di entrare in politica era già esperto di pratiche "politiche"(tangenti ecc ecc), e pagando ha fatto in modo di farsi dare il benestare per costruire su un terreno "ad alto rischio"...ora quando che si fa? smantelliamo un intero paese, che ne so lo spostiamo al di la del confine, lasciando poi tutti col culo per terra?oppure aspettiamo la tragedia e spariamo contro gli esperti che non hanno previsto la frana(prevedere un terremoto o una frana ha la stessa probabilità, praticamente zero)?o forse si dovrebbe andare da quello zozzone che si è arricchito cosi fargli pagare , visto che di soldi ne ha, case a questi poveracci?
uguale a l'Aquila, hanno pagato tutti, tranne i veri colpevoli..che poi nemmeno si possono definir tali, xke non hanno loro provocato il terremoto..sono stati però concausa della tragedia e zozzi nel marciarci sopra per anni..
sarò duro ma l'Italia merita chi la amministra, merita di essere presa per il culo con sentenze simili a questa..

antobe91

  • Moderatore di Sezione
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • ****

  • 16071
Re: Terremoto dell'Aquila,condannati gli esperti
« Risposta #18 il: Ottobre 24, 2012, 20:38:44 »
oppure aspettiamo la tragedia e spariamo contro gli esperti che non hanno previsto la frana(prevedere un terremoto o una frana ha la stessa probabilità, praticamente zero)?

mi permetto di rispondere al tuo quesito...se la frana è davvero così pericolosa un lavoro di monitoraggio continuo e attento e con opere di sostegno più o meno imponenti possono fare molto...cosa che non si può MAI fare in nessun caso per il terremoto.

Caro Fabio,ti chiedo scusa se non sono stato tanto chiaro,con un po' di pazienza ho spulciato i dati dell'INGV e ho riportato gli sciami sismici degli ultimi 30 giorni...non 30 anni. Ovviamente le seguenti località non sono state colpite da un terremoto potente ma solo da più scosse deboli ravvicinate nel tempo :ok: più o meno come era l'aquila il 30 aprile 2009.

Pollino
Mar di Sicilia-Golfi di Patti e di Milazzo-Stretto di Messina
Piana di Sibari-Costa Calabra Occidentale
Isole Lipari
Colfiorito
Aquilano
Mar Ionio
Pianura Padana Emiliana
Valle Del Trebbia

Addirittura sul pollino lo sciame sismico va avanti da ben due anni...ora secondo te la protezione civile dovrebbe lanciare un allarme terremoto mediamente una volta ogni tre giorni...potrebbe mai essere utile questa cosa se una piccola percentuale di sciami evolve in eventi più forti?  :ok: ripetere ogni tre giorni 'guardate che ci può essere un terremoto' è una cosa assurda e assolutamente controproducente ed è untile spiegare perchè...dai terremoti non ci si difende così anzi,meno la gente è impanicata, meglio è :ok:
...basta che se ricordamo che nun se stamo a inventa' 'a fusione fredda...
Any dixit   :rido:


:oglie:

vascomin

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 31153
Re: Terremoto dell'Aquila,condannati gli esperti
« Risposta #19 il: Ottobre 24, 2012, 20:50:07 »
L'altra volta ho commentato senza essere informato sui fatti . Ma visto che ho letto qualcosa in giro ... diciamo che forse questa sentenza è anche giusta (anche se alla fine in carcere non andrà nessuno di questi esperti).

Questi esperti erano stati interpellati dopo le diverse scosse che si avevano durante la giornata in abruzzo ... e dovevano verificare se questo sciame sismico poteva portare a qualcosa di più grave , e loro hanno rassicurato la popolazione dicendo che avevano fatto dei test e tutti potevano stare tranquilli (e diciamo che hanno preso anche svariati soldi!!!) ... dopo poco più di due giorni è successo quello che è successo .
01.05.2009 Roma (Piazza San Giovanni)
11.10.2009 Pesaro (Adriatic Arena)
17.10.2010 Firenze (Nelson Mandela Forum)
01.07.2011 Roma (Stadio Olimpico)
02.07.2011 Roma (Stadio Olimpico)
07.03.2013 Bologna (Via Emilia Levante)
07.06.2013 Torino (Stadio Olimpico)
22.06.2013 Bologna (Stadio Dall'Ara)
23.06.2014 Roma (Stadio Olimpico)
25.06.2014 Roma (Stadio Olimpico) 
10.07.2014 Milano (Stadio San Siro)
05.06.2015 Bari (Stadio San Nicola)
22.06.2015 Bologna (Stadio Dall'Ara)
18.06.2016 Lignano Sabbiadoro (Stadio G. Teghil)
23.06.2016 Roma (Stadio Olimpico)
01.07.2017 Modena (Parco Enzo Ferrari)

vedraichevitavedrai

  • Utente Storico
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 22302
  • Testo personale
    quando quel suono diventera' blu... SARA' L'INIZIO
Re: Terremoto dell'Aquila,condannati gli esperti
« Risposta #20 il: Ottobre 24, 2012, 20:53:14 »
L'altra volta ho commentato senza essere informato sui fatti . Ma visto che ho letto qualcosa in giro ... diciamo che forse questa sentenza è anche giusta (anche se alla fine in carcere non andrà nessuno di questi esperti).

Questi esperti erano stati interpellati dopo le diverse scosse che si avevano durante la giornata in abruzzo ... e dovevano verificare se questo sciame sismico poteva portare a qualcosa di più grave , e loro hanno rassicurato la popolazione dicendo che avevano fatto dei test e tutti potevano stare tranquilli (e diciamo che hanno preso anche svariati soldi!!!) ... dopo poco più di due giorni è successo quello che è successo .

Lele il punto è proprio non che non è possibile sapere se quello sciame sismico poi porta un terremoto di grande intensita' ;)
"Io ho scelto di vivere anche la mia vita spericolata, che non significa vita drogata" V.R :onorato:

NON GRADISCO... INSODDISFATTI E CRITICI A PRIORI


29 AGOSTO 2011.... ma guarda il caso però...

vascomin

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 31153
Re: Terremoto dell'Aquila,condannati gli esperti
« Risposta #21 il: Ottobre 24, 2012, 20:56:29 »
Lele il punto è proprio non che non è possibile sapere se quello sciame sismico poi porta un terremoto di grande intensita' ;)

D'accordo però neanche ti prendi i soldi per fare gli studi . Loro avevano assicurato che queste scosse non avrebbero portato a nessuna catastrofe. Cioè se pensi di non essere in grado di fare certi test non ti prendi la responsabilità ... o magari dici che ci potrebbero essere ... ma non escluderlo !
01.05.2009 Roma (Piazza San Giovanni)
11.10.2009 Pesaro (Adriatic Arena)
17.10.2010 Firenze (Nelson Mandela Forum)
01.07.2011 Roma (Stadio Olimpico)
02.07.2011 Roma (Stadio Olimpico)
07.03.2013 Bologna (Via Emilia Levante)
07.06.2013 Torino (Stadio Olimpico)
22.06.2013 Bologna (Stadio Dall'Ara)
23.06.2014 Roma (Stadio Olimpico)
25.06.2014 Roma (Stadio Olimpico) 
10.07.2014 Milano (Stadio San Siro)
05.06.2015 Bari (Stadio San Nicola)
22.06.2015 Bologna (Stadio Dall'Ara)
18.06.2016 Lignano Sabbiadoro (Stadio G. Teghil)
23.06.2016 Roma (Stadio Olimpico)
01.07.2017 Modena (Parco Enzo Ferrari)

antobe91

  • Moderatore di Sezione
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • ****

  • 16071
Re: Terremoto dell'Aquila,condannati gli esperti
« Risposta #22 il: Ottobre 24, 2012, 21:08:36 »
tra l'altro ho scoperto che due dei condannati sono stati fino a pochi anni fa ordinari del mio dipartimento...tutti ne hanno un ricordo di persone di grande integrità e dalle competenze fuori dal comune...

D'accordo però neanche ti prendi i soldi per fare gli studi . Loro avevano assicurato che queste scosse non avrebbero portato a nessuna catastrofe. Cioè se pensi di non essere in grado di fare certi test non ti prendi la responsabilità ... o magari dici che ci potrebbero essere ... ma non escluderlo !

ed è proprio qui che ti sbagli leggi il verbale...
Improbabile che ci sia a breve una scossa come quella del 1703, pur se non si può escludere in maniera assoluta.

di quali test parli?
...basta che se ricordamo che nun se stamo a inventa' 'a fusione fredda...
Any dixit   :rido:


:oglie:

vascomin

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 31153
Re: Terremoto dell'Aquila,condannati gli esperti
« Risposta #23 il: Ottobre 24, 2012, 21:17:33 »
tra l'altro ho scoperto che due dei condannati sono stati fino a pochi anni fa ordinari del mio dipartimento...tutti ne hanno un ricordo di persone di grande integrità e dalle competenze fuori dal comune...

ed è proprio qui che ti sbagli leggi il verbale...
Improbabile che ci sia a breve una scossa come quella del 1703, pur se non si può escludere in maniera assoluta.

di quali test parli?

Scusatemi questo non l'avevo letto. Non avendo seguito questa storia dall'inizio mi sono messo a leggere un po sul web .
01.05.2009 Roma (Piazza San Giovanni)
11.10.2009 Pesaro (Adriatic Arena)
17.10.2010 Firenze (Nelson Mandela Forum)
01.07.2011 Roma (Stadio Olimpico)
02.07.2011 Roma (Stadio Olimpico)
07.03.2013 Bologna (Via Emilia Levante)
07.06.2013 Torino (Stadio Olimpico)
22.06.2013 Bologna (Stadio Dall'Ara)
23.06.2014 Roma (Stadio Olimpico)
25.06.2014 Roma (Stadio Olimpico) 
10.07.2014 Milano (Stadio San Siro)
05.06.2015 Bari (Stadio San Nicola)
22.06.2015 Bologna (Stadio Dall'Ara)
18.06.2016 Lignano Sabbiadoro (Stadio G. Teghil)
23.06.2016 Roma (Stadio Olimpico)
01.07.2017 Modena (Parco Enzo Ferrari)

ogni_volta

  • Rock Sotto L'Assedio Member

  • Offline
  • *******

  • 3023
Re: Terremoto dell'Aquila,condannati gli esperti
« Risposta #24 il: Ottobre 25, 2012, 15:54:54 »
Lele il punto è proprio non che non è possibile sapere se quello sciame sismico poi porta un terremoto di grande intensita' ;)

scusa cri, ma se non lo sai se lo porta o no, allora non dire che è improbabile. al massimo puoi dire "può portarlo come non può portarlo: noi non lo sappiamo", e così la gente avrebbe deciso cosa fare ognuno secondo la propria coscienza.
se invece dici che è improbabile, i casi sono due: o stai tirando ad indovinare oppure (cosa che io credo) quella riunione e quel verbale sono stati fatti secondo precise direttive dall'alto, che sono poi quelle che emergono dalla telefonata tra bertolaso e la stati.
sai quale io credo sia la verità? che lì a l'aquila tutti avevano un qualche sentore che qualcosa di grosso sarebbe avvenuto (anzi, qualcuno mi pare che lo stava già dicendo, e chissa perchè è stato messo a tacere... :mmm:) solo che invece di informare correttamente i cittadini, come avrebbero dovuto fare, se ne sono strafregati e hanno preferito inscenare questa pagliacciata mediatica della riunione della commissione grandi rischi per tranquilizzare le persone. ecco bravi, adesso le avete tranquillizzate per bene, per l'eternità: probabilmente se voi aveste fatto il vostro dovere, quello che il vostro ruolo e la vostra etica professionale vi imponeva di fare, probabilmente a quest'ora quelle persone morte nei crolli sarebbero ancora qui con noi.
detto questo, non credo ci sia da preoccuparsi, tanto con la pena che hanno avuto (uno scherzo!) è improbabile che vadano in carcere: al max si faranno 1-2 anni di domiciliari e poi di nuovo liberi. allo stesso modo, non credo pagheranno nemmeno quegli zozzoni che hanno costruito la casa dello studente, l'ospedale e gli altri edifici crollati. perchè in italia i colpevoli non pagano mai, pagano soltanto le vittime e i loro familiari
E' vero che...IO VIVO SOLO PER TE!!!!!!!

bollicine

  • Amministratore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *******

  • 44506
    • Vasco Rossi
Re: Terremoto dell'Aquila,condannati gli esperti
« Risposta #25 il: Ottobre 26, 2012, 12:26:45 »
Caro Bolli, e anche cris antonio e tutti gli altri, leggetevi un pò questo, che forse non ne siete a conoscenza, e poi mi dite  :ok:

http://www.abruzzoweb.it/contenuti/grandi-rischi-intercettazione-shock-bertolaso-tranquillizziamo-la-gente/44591-302/


Quanto odio questa parola Shock...ormai si usa dappertutto per ogni cosa. Di scioccante in questa telefonata non ci vedo nulla anzi si dice chiaramente :

Però devi dire ai tuoi di non fare comunicato dove non sono previste altre scosse di terremoto, perché quelle sono cazzate, non si dicono mai queste cose quando si parla di terremoti.

Perché se tra due ore c’è una scossa di terremoto, che cosa dicono i tuoi? Il terremoto è un terreno minato, bisogna essere prudentissimi.

E' chiarissimo che nel dubbio è preferibile tranquillizare le persone non terrorizzare anche perchè non avrebbe senso. Se io ti dico può essere che ci sarà un terremoto quindi stai fuori casa, non ti potrei mai e poi rassicurare a rientrare...di sto passo dormiamo tutti in macchina e famo prima.

che lì a l'aquila tutti avevano un qualche sentore che qualcosa di grosso sarebbe avvenuto (anzi, qualcuno mi pare che lo stava già dicendo, e chissa perchè è stato messo a tacere... :mmm:)
Quel signore lì ha dichiarato : "State tranquilli, questo sciame sismico non è eccezionale e finirà per la fine di marzo e rimanere soltanto un ricordo". Poi dopo è andato in tv a dire ca..te che aveva previsto questo e altro se se come no...

A Bollicì
e come Vasco me score nelle vene
te dico: amico mio
te vojo troppo bene!
(by rew) :26: :26: :26:


ogni_volta

  • Rock Sotto L'Assedio Member

  • Offline
  • *******

  • 3023
Re: Terremoto dell'Aquila,condannati gli esperti
« Risposta #26 il: Ottobre 26, 2012, 15:52:50 »
Quanto odio questa parola Shock...ormai si usa dappertutto per ogni cosa. Di scioccante in questa telefonata non ci vedo nulla anzi si dice chiaramente :

Però devi dire ai tuoi di non fare comunicato dove non sono previste altre scosse di terremoto, perché quelle sono cazzate, non si dicono mai queste cose quando si parla di terremoti.

Perché se tra due ore c’è una scossa di terremoto, che cosa dicono i tuoi? Il terremoto è un terreno minato, bisogna essere prudentissimi.

E' chiarissimo che nel dubbio è preferibile tranquillizare le persone non terrorizzare anche perchè non avrebbe senso. Se io ti dico può essere che ci sarà un terremoto quindi stai fuori casa, non ti potrei mai e poi rassicurare a rientrare...di sto passo dormiamo tutti in macchina e famo prima.

Quel signore lì ha dichiarato : "State tranquilli, questo sciame sismico non è eccezionale e finirà per la fine di marzo e rimanere soltanto un ricordo". Poi dopo è andato in tv a dire ca..te che aveva previsto questo e altro se se come no...



vedi bolli, su questo io non sono d'accordo: quando si è in dubbio su una cosa non bisogna prendere posizione in maniera così netta nè tranquillizzando nè terrorizzando, ma bisogna essere chiari e dire "guardate che allo stato attuale delle conoscenze non ci è possibile dire se questo sciame sismico porterà un terremoto o no". in questo modo metti in guardia le persone senza agitarle troppo e le lasci libere di decidere il dal farsi, in piena autonomia e coscienza. invece se tu prendi posizione e tranquillizzi, dimostri di essere non prudente, ma un incosciente: perchè pur di evitare una crisi di panico, stai mettendo a repentaglio la vita delle persone, e questo se permetti non lo accetto, perchè ritengo che è meglio una crisi di panico in più e un morto in meno che una crisi di panico in meno e un morto in più.
sulla questione poi di giuliani, come si vede nel video lui quella dichiarazione che hai detto l'hai fatta il 23 marzo mentre la "previsione" l'ha fatta il 4 aprile, 12 giorni dopo. ora, secondo te non è possibile che in quei 12 giorni la situazione stava cambiando e si stava evolvendo in peggio e che lui se n'è accorto e ha "cambiato idea"?
e poi, se la situazione era così tranquilla e non c'erano rischi, perchè bertolaso si stava affannando in quel modo ad organizzare quella cosa mediatica per tranquillizzare le persone? forse perchè tanto tranquilla non era?
pensaci, caro bolli, pensaci...
E' vero che...IO VIVO SOLO PER TE!!!!!!!

vedraichevitavedrai

  • Utente Storico
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 22302
  • Testo personale
    quando quel suono diventera' blu... SARA' L'INIZIO
Re: Terremoto dell'Aquila,condannati gli esperti
« Risposta #27 il: Ottobre 26, 2012, 17:07:11 »
vedi bolli, su questo io non sono d'accordo: quando si è in dubbio su una cosa non bisogna prendere posizione in maniera così netta nè tranquillizzando nè terrorizzando, ma bisogna essere chiari e dire "guardate che allo stato attuale delle conoscenze non ci è possibile dire se questo sciame sismico porterà un terremoto o no". in questo modo metti in guardia le persone senza agitarle troppo e le lasci libere di decidere il dal farsi, in piena autonomia e coscienza. invece se tu prendi posizione e tranquillizzi, dimostri di essere non prudente, ma un incosciente: perchè pur di evitare una crisi di panico, stai mettendo a repentaglio la vita delle persone, e questo se permetti non lo accetto, perchè ritengo che è meglio una crisi di panico in più e un morto in meno che una crisi di panico in meno e un morto in più.
sulla questione poi di giuliani, come si vede nel video lui quella dichiarazione che hai detto l'hai fatta il 23 marzo mentre la "previsione" l'ha fatta il 4 aprile, 12 giorni dopo. ora, secondo te non è possibile che in quei 12 giorni la situazione stava cambiando e si stava evolvendo in peggio e che lui se n'è accorto e ha "cambiato idea"?
e poi, se la situazione era così tranquilla e non c'erano rischi, perchè bertolaso si stava affannando in quel modo ad organizzare quella cosa mediatica per tranquillizzare le persone? forse perchè tanto tranquilla non era?
pensaci, caro bolli, pensaci...

Scusa Fabio ma leggendo quello che hai scritto una domanda mi sorge spontanea... ma tu il verbale della commissione Grandi Rischi l'hai letto??? (antonio ha messo il link nel post iniziale di questo topic)  :ok:

Te lo chiedo perche' nel verbale c'è scritto questo: "...Prende poi la parola il Prof. Boschi, per completare il quadro conoscitivo del fenomeno. L’attività sismica a L’Aquila si manifesta in un’area di confine tra due grosse strutture sismogenetiche. I forti terremoti in Abruzzo hanno periodi di ritorno molto lunghi. Improbabile che ci sia a breve una scossa come quella del 1703, pur se non si può escludere in maniera assoluta..."

Credo che sia proprio quello che sostieni tu... quello che secondo te la commissione doveva dire alla gente per metterla nella condizione di decidere autonomamente no???
"Io ho scelto di vivere anche la mia vita spericolata, che non significa vita drogata" V.R :onorato:

NON GRADISCO... INSODDISFATTI E CRITICI A PRIORI


29 AGOSTO 2011.... ma guarda il caso però...

ogni_volta

  • Rock Sotto L'Assedio Member

  • Offline
  • *******

  • 3023
Re: Terremoto dell'Aquila,condannati gli esperti
« Risposta #28 il: Ottobre 26, 2012, 18:26:00 »
Scusa Fabio ma leggendo quello che hai scritto una domanda mi sorge spontanea... ma tu il verbale della commissione Grandi Rischi l'hai letto??? (antonio ha messo il link nel post iniziale di questo topic)  :ok:

Te lo chiedo perche' nel verbale c'è scritto questo: "...Prende poi la parola il Prof. Boschi, per completare il quadro conoscitivo del fenomeno. L’attività sismica a L’Aquila si manifesta in un’area di confine tra due grosse strutture sismogenetiche. I forti terremoti in Abruzzo hanno periodi di ritorno molto lunghi. Improbabile che ci sia a breve una scossa come quella del 1703, pur se non si può escludere in maniera assoluta..."

Credo che sia proprio quello che sostieni tu... quello che secondo te la commissione doveva dire alla gente per metterla nella condizione di decidere autonomamente no???


sì cris, l'ho letto. e sono due cose diverse: perchè se tu dici che è improbabile la gente vuoi chiaramente tranquilizzarla, le stai dicendo "guarda che non c'è pericolo, rientra pure in casa", mentre se dici come ho detto io la metti in guardia senza agitarla troppo e le dici "sta a te: se vuoi restare resti, sennò te ne vai".
se si fosse fatto così, credo che una buonissima parte delle persone morte nei crolli forse oggi sarebbe ancora qui con noi.
detto questo, vorrei ribadire che anch'io ritengo che a pagare debba essere anche chi ha costruito in quel modo obbrobrioso (anche se sono convinto che alla fine, come sempre, non pagherà nessuno...). però scusate ma non si può deresponsabilizzare in questo modo chi le responsabilità ce le ha, e anche forti, quanto e forse più di chi ha costruito con la sabbia
E' vero che...IO VIVO SOLO PER TE!!!!!!!

bollicine

  • Amministratore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *******

  • 44506
    • Vasco Rossi
Re: Terremoto dell'Aquila,condannati gli esperti
« Risposta #29 il: Ottobre 26, 2012, 18:52:48 »
Citazione
vedi bolli, su questo io non sono d'accordo: quando si è in dubbio su una cosa non bisogna prendere posizione in maniera così netta nè tranquillizzando nè terrorizzando, ma bisogna essere chiari e dire "guardate che allo stato attuale delle conoscenze non ci è possibile dire se questo sciame sismico porterà un terremoto o no". in questo modo metti in guardia le persone senza agitarle troppo e le lasci libere di decidere il dal farsi, in piena autonomia e coscienza. invece se tu prendi posizione e tranquillizzi, dimostri di essere non prudente, ma un incosciente: perchè pur di evitare una crisi di panico, stai mettendo a repentaglio la vita delle persone, e questo se permetti non lo accetto, perchè ritengo che è meglio una crisi di panico in più e un morto in meno che una crisi di panico in meno e un morto in più.
Cosa dovevano fare fammi capire?... restare da Gennaio fuori casa? Oppure il terremoto sul Pollino da due anni...cosa avrebbero potuto fare? Il terremoto viene in qualunque momento...quindi neanche andare in bagno si potrebbe...
sulla questione poi di giuliani, come si vede nel video lui quella dichiarazione che hai detto l'hai fatta il 23 marzo mentre la "previsione" l'ha fatta il 4 aprile, 12 giorni dopo. ora, secondo te non è possibile che in quei 12 giorni la situazione stava cambiando e si stava evolvendo in peggio e che lui se n'è accorto e ha "cambiato idea"?
e poi, se la situazione era così tranquilla e non c'erano rischi, perchè bertolaso si stava affannando in quel modo ad organizzare quella cosa mediatica per tranquillizzare le persone? forse perchè tanto tranquilla non era?
pensaci, caro bolli, pensaci...
Pensaci tu :risata: , presumo che il video non lo hai neanche visto forse solo i primi secondi!. Se tu volessi proseguire la visione vedrai come nell'ordine lui dice di aver predetto il terremoto così :

1) da 4 mesi
2) da15 giorni
3) da 7 giorni
4)da 4 giorni
5)e infine da 3 ore

In un mondo normale verrebbe classificato come PALLONARO...
A Bollicì
e come Vasco me score nelle vene
te dico: amico mio
te vojo troppo bene!
(by rew) :26: :26: :26:


 

WAP | RSS | XHTML
Theme by NW Updated by Diego Andrés