banner

Guido Elmi

Pagina dedicata a Guido Elmi produttore di Vasco Rossi.

Guido Elmi


guido elmi

Guido Elmi nasce in primis come musicista (percussionista), solo successivamente si dedica a quello che lui stesso ha definito la sua vera vocazione, ovvero stare dietro le quinte. La "gestione" Vasco Rossi gli viene affidata dal disco "Colpa D'Alfredo" (1980), continuativamente fino a "C'è chi dice no".


Inizialmente la gestione non riguardava solo il lato tecnico-artistico, ma anche l'organizzazione delle serate. Si deve a lui o per lo meno ad una sua telefonata- scherzo con una fan, il nome Steve Rogers che Solieri decise di utilizzare per la band che accompagnava Vasco.
Nel 1988 a causa di dissidi interni Elmi e la Steve Rogers Band a distaccarsi da Vasco. Elmi produsse tutti i dischi della Steve Rogers Band fino al suo scioglimento (1992), anno in cui rientra nella "scuderia" di Vasco, che gli affida la produzione del pluripremiato "Gli Spari Sopra".


Ad esclusione dell'album "Canzoni per me" uscito nel 1998 (appare comunque come "art director"), tutti i dischi di Vasco vedono la sua produzione. Il suo ruolo non si ferma alla sola produzione, ma si estende nelle vesti di arrangiatore e coautore di diverse musiche.
Tra le principali da ricordare sono: Siamo Soli, Vivere non è facile, Brava Giulia, Stupido Hotel, Vivere una favola.


Oltre a Vasco e Steve Rogers band, ha prodotto tra gli altri anche Edoardo Bennato (Se son rose fioriranno), gli Stadio (Donne & Colori) e gli Skiantos ("Signore dei dischi" e "Saluti da Cortina"). Nel 2005 ha fondato il progetto "Nopop Music Development Devices" che vede la nascita di tre etichette: Nopop, Urban Energy e Nu Classic.


Nel Tour 2014 ha fatto discutere l’annuncio dell’avvenuta sostituzione di due elementi nella band particolarmente amati dai fans di Vasco, ovvero: Maurizio Solieri con Vince Pàstano e il batterista Matt Laug con William Hunt. Elmi ha spiegato che questa variazione è dovuta ad un cambio del suono denominato "Heavy Riff-Oriented". Nel 2016 pubblica il suo primo e unico album solista dal titolo "La mia legge".


Dopo aver partecipato all’evento “Vasco Modena Park 2017” si spegne il 31 Luglio 2017.