Modena Park: L’Attesa Del Concerto Vista Da Una Fan

Che sia il concerto evento di Modena, o l’ incontro d’ autore all’ Auditorium di Roma, l’ attesa per Vasco e’ sempre un momento di raccolta, ansia, gioia e delirio.

Era il 19 aprile dello scorso anno, quando al parco della musica di Roma, Vasco rispondeva ad una delle tante domande poste, affermando che ognuno ha i Fans che si merita e annunciando ufficialmente l’ evento per i suoi 40 anni di carriera, Il Modena Park la sua e la nostra festa!

Da quel giorno un popolo intero si e’ mobilitato per l’ evento, tra il delirio totale e le giuste preoccupazioni per tutto cio’ che sarebbe stato e sarà: una Festa Unica!
Il momento storico non e’ certo dei migliori per festeggiare, ma la vita non si ferma e non si fermerà fino a che esisterà ‘l attesa di condividere una giornata cosi’…

220 mila anime, record mondiale di spettatori paganti, diretta nei cinema e nei palazzetti, collegamento con Rai 1; uscite straordinarie di cd, musicassette, vinili, settimanali, libri… regolamenti infiniti su divieti di introdurre oggetti e altro.

Città di Modena blindata e transennata, delirio generale su canzoni ascoltate a distanza, dirette facebook, foto del parco in ogni angolatura, scoperta di bagni infiniti e token mai usati… tutto decorato da quell’ ansia positiva che si unisce alla felicità della condivisione e che fa sì che tutto proceda per quello che si prospetta essere un evento ricordato  come aspettato con trepidazione, odiato, vissuto fino all ultima nota, sognato e sperato da tutta una vita.

Che sia essa storica di anni di concerti , recente di passione improvvisa, o occasionale… l’ attesa ha sempre il solito sapore…

Ci vediamo a Modena Park

Anymore.blue

rewind25