Tutti gli articoli direwind25

Modena Park: L’Attesa Del Concerto Vista Da Una Fan

Che sia il concerto evento di Modena, o l’ incontro d’ autore all’ Auditorium di Roma, l’ attesa per Vasco e’ sempre un momento di raccolta, ansia, gioia e delirio.

Era il 19 aprile dello scorso anno, quando al parco della musica di Roma, Vasco rispondeva ad una delle tante domande poste, affermando che ognuno ha i Fans che si merita e annunciando ufficialmente l’ evento per i suoi 40 anni di carriera, Il Modena Park la sua e la nostra festa!

Da quel giorno un popolo intero si e’ mobilitato per l’ evento, tra il delirio totale e le giuste preoccupazioni per tutto cio’ che sarebbe stato e sarà: una Festa Unica!
Il momento storico non e’ certo dei migliori per festeggiare, ma la vita non si ferma e non si fermerà fino a che esisterà ‘l attesa di condividere una giornata cosi’…

220 mila anime, record mondiale di spettatori paganti, diretta nei cinema e nei palazzetti, collegamento con Rai 1; uscite straordinarie di cd, musicassette, vinili, settimanali, libri… regolamenti infiniti su divieti di introdurre oggetti e altro.

Città di Modena blindata e transennata, delirio generale su canzoni ascoltate a distanza, dirette facebook, foto del parco in ogni angolatura, scoperta di bagni infiniti e token mai usati… tutto decorato da quell’ ansia positiva che si unisce alla felicità della condivisione e che fa sì che tutto proceda per quello che si prospetta essere un evento ricordato  come aspettato con trepidazione, odiato, vissuto fino all ultima nota, sognato e sperato da tutta una vita.

Che sia essa storica di anni di concerti , recente di passione improvvisa, o occasionale… l’ attesa ha sempre il solito sapore…

Ci vediamo a Modena Park

Anymore.blue

Vasco: Il Calendario 2010

Il nuovo Calendario 2010 del Blasco

Supplemento a CALENDAR WORLD anno 1 n. 1 ed edito da Edibas Collection Bv; Con progetto grafico e realizzazione della CHIAROSCURO SRL, ecco in distribuzione al costo di € 9,90 il calendario per l’anno 2010 di Vasco, con 12 scatti di Roberto Villani e Gianluca Simoni che ritraggono il nostro beniamino in concerto. Notevoli primi piani sul volto del Blasco nelle sue espressioni più caratteristiche.

Se ne parla qui:

http://www.vascoforever.it/forum/index.php/topic,8916.0.html

Morgan: Vasco ha dei fan violenti.

Morgan in una posa di massima concentrazione in veste di giudice


“Vasco Rossi ha dei fan violenti”
Lo dice il cantautore Morgan


“Non mi piace la violenza che si respira negli stadi ai concerti di Vasco Rossi. – spiega Morgan al settimanale Panorama – Quelli che suonano prima di lui vengono sistematicamente ‘massacrati’ con bottiglie, gavettoni, cori. Non ho mai visto nessuno riuscire a cantare serenamente prima di Vasco. Ha dei fan violenti, fanatici, che urlano, sbraitano e prevaricano. Vasco dovrebbe educare il suo pubblico ad avere rispetto per la musica“.
LaPresse

Poi il cantante-conduttore replica seccamente a Maria De Filippi: “Mi accusa di conflitto di interessi perché ho un disco in promozione? Ci vuole un po’ di decenza: ma come fa lei a parlare di conflietto di interessi? Allora chi lavora per Mediaset non può condurre il Festival di Sanremo”.

Ma Morgan ne ha anche per la nuova ‘collega’ nella giuria di “X Factor” Claudia Mori, che definisce “una borghese da sala da tè”. L’artista aggiunge senza giri di parole: “Con Simona Ventura mi divertivo di più. Lei è una borghese da discoteca”. Quanto all’anno prossimo annuncia: “Non so se farò ancora ‘X Factor’. La Ventura è stata molto furba ad andarsene. Dopo aver visto la prima puntata di questa edizione, ho preso il telefono e le ho detto: ‘Tu sei una che ci vede lungo’…”.

Lo dice rewind25, amministratrice di Vascoforever.it
“Morgan farebbe meglio a prendere una ventina d’anni di pausa dalle scene”


“Non mi piace l’invidia che trasuda dalle parole di Morgan verso qualsiasi cantautore che sia più bravo ed abbia successo più di lui – e sono molti, troppi – non mi piace il personaggio Morgan che di spontaneo non ha nulla a partire dal trucco che si mette in faccia, alla ricerca forzata di un look stravagante con i suoi capelli, allo stile controcorrente che ha ormai introdotto nel suo modo di parlare -non di pensare- perchè così facendo si dà un tono credendo di essere molto alla moda. Credo in modo molto convinto che Morgan pagherebbe per aprire i concerti di Vasco e magari beccarsi un gavettone, credo che questo Morgan dovrebbe conoscere i fan di Vasco, e nell’assistere ad un suo concerto vedere l’atmosfera di allegria, frenesia, compattezza e divertimento che probabilmente non ha mai visto nelle proprie esibizioni.
Credo che Morgan non debba sputare nel  piatto dove ha mangiato e continua a mangiare, Xfactor gli ha conferito una notorietà che prima si sognava, ora è conosciuto anche dal sessantenne che guarda la rai, mentre caro il mio Morgan, Vasco lo canta mia mamma, lo canto io e lo cantano i miei figli… Sogna, sogna e infierisci e a proposito dell’educazione che Vasco dovrebbe dare al suo pubblico, tu piuttosto impara il rispetto per gli artisti da cui devi solo imparare e toglierti tanto di cappello sperando un giorno di raggiungere un decimo della loro grandezza.

Un’ultima cosa Morgan, e questo con Vasco non c’entra: per favore evita di fare la cover di “wish you were here”, va bene che sono 4 accordi, ma sono accordi di valore, e nei primi 30 secondi ho contato almeno 3 stecche, quindi evita di ripercorrere le orme dei grandi, distruggendo la tua già vacillante capacità artistica non lasciando dubbi alcuni.”

Se ne parla qui:

http://www.vascoforever.it/forum/index.php/topic,8908.0.html

Presidente della Repubblica?

Vasco Rossi alter ego di Marco Pannella

Non tutti sanno che Vasco nel 2006 concesse il brano “Siamo Solo Noi” per pubblicizzare il partito della Rosa nel Pugno in un suo spot televisivo. Vasco ricevette una preferenza al Parlamento per le votazioni ad elezione di Presidente della Repubblica. Ma il Blasco si è sempre professato radicale e molto vicino ideologicamente a Marco Pannella.

Se ne parla qui:
http://www.vascoforever.it/forum/index.php/topic,5924.105.html

La classifica Fimi, il successo de “Il Mondo che Vorrei”

simbolo fimi classifica top 100

Alla ventesima posizione “Il Mondo che Vorrei” della classifica F.I.M.I. si conferma per la 76esima settimana di presenza. Battuto solo da “Safari” di Jovanotti che si trova alla 28esima posizione da ben 86 settimane, considerando però che il “Il Mondo che Vorrei” rispetto a “Safari” è stato pubblicato esattamente 10 settimane dopo .

http://www.vascoforever.it/forum/index.php/topic,3729.405.html

Telefonando dagli Usa con “Gli spari sopra tour”

Carta Telefonica Canadese con immagine da "Gli spari sopra tour"

Tra le curiosità che riguardano il nostro Vasco, dovete sapere che esistono carte telefoniche del Canada e degli Stati Uniti che sono state dedicate al Blasco e prodotte in edizione limitata  tra l’anno 1998/99, riportanti le sue immagini tratte rispettivamente dalla copertina di “Canzoni per  me”, ed immagini riportate da “Gli spari sopra Tour”, serie di concerti  tenuti da Vasco nel 1993. Si tratta di 4 carte dai tagli da 1$ e 2$.

Fonte : Vascobyfrancesco


http://www.vascoforever.it/forum/index.php/topic,2250.msg538001.html#new