News:


+ Vasco Rossi Forum |Vascoforever.it » Tutto Vasco Rossi » Vasco Rossi
|-+ Vasco a scuola

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.


Autore Topic: Vasco a scuola  (Letto 822 volte)

AndreaVaschiano99

  • Buoni o Cattivi Tour Member

  • Offline
  • *

  • 99
Vasco a scuola
« il: Agosto 12, 2016, 17:35:09 »
Buonasera a tutti, sono in questo forum da un paio di mesi ed è la prima volta che apro un topic. Lo faccio per confrontarmi con voi su una questione che mi è sempre stata molto a cuore... secondo voi sarebbe giusto studiare i testi di Vasco a scuola?
Sono dell'idea che la scuola italiana sia troppo arretrata, in quanto, pur essendo giusto studiare quello che è stato scritto nel passato per comprendere al meglio le varie epoche, trovo tuttavia inaccettabile che all'ultimo anno di liceo si arrivi a stento a studiare qualche autore del Novecento. Con questo non intendo dire che bisogna svilire i capolavori dei secoli precedenti, però ritengo sacrosanto che si dia un maggior risalto a quello che è stato prodotto nella nostra epoca, poiché solo con lo studio dei contemporanei possiamo capire al meglio i tempi in cui viviamo.
Un autore come Vasco ha rappresentato una rivoluzione nel modo di scrivere i testi, ha avuto e continua ad avere una grande influenza sulla nostra epoca e sono sicuro che i giovani studierebbero molto volentieri le sue canzoni, in quanto sono capaci di arrivare dritte al cuore senza troppi giri di parole e chiunque vi si può rispecchiare.

anymore.blu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Online
  • *****

  • 44829
  • Testo personale
    Guarda dove Vai...
Re:Vasco a scuola
« Risposta #1 il: Agosto 12, 2016, 18:46:01 »
Diciamo che in un programma di studio ampliare il 900 non sarebbe sbagliato...e proporre testi.. In questo caso di Vasco come esempio sarebbe un ottimo argomento di confronto.

...e lo vorrei
perchè non sono quando non ci sei
e resto solo coi pensieri miei ed io...


 
 
Forever trusting who we are
And nothing else matters... [/b]

  ...Da quanto tempo sei li' cosi'...

luk1988

  • Gli Spari Sopra Tour Member

  • Offline
  • ***

  • 593
Re:Vasco a scuola
« Risposta #2 il: Agosto 12, 2016, 18:54:57 »
Per me si dovrebbe cominciare con Battisti...
01/05/09 Piazza San Giovanni, Roma
26/10/09 Palamaggiò, Caserta
30/06/14 Stadio Olimpico, Roma
22/06/15 Stadio Dall'Ara, Bologna
03/07/15 Stadio San Paolo, Napoli 
26/06/16 Stadio Olimpico, Roma
29/06/17 Soundcheck Modena Park
01/07/17 Modena Park
25/05/18 Stadio Teghil, Lignano Sabbiadoro (Soundcheck)
02/06/18 Stadio Olimpico, Torino

SonoInnocenteONo?

  • Visitatore
Re:Vasco a scuola
« Risposta #3 il: Agosto 12, 2016, 19:13:53 »
Se non erro sally è entrata in qualche libro di antologia.

messo45

  • Visitatore
Re:Vasco a scuola
« Risposta #4 il: Agosto 12, 2016, 20:22:38 »
Tutti vogliono mettere Sally,  oppure vivere oppure un senso. Io rimango sempre dell'idea che al pari di Leopardi andrebbe citato e studiato il testo de "gli angeli" o "la noia".
Al pari di de Andrè, al pari di pascoli, al pari di tutti i più grandi scrittori e poeti. Solo per questi due testi.

anymore.blu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Online
  • *****

  • 44829
  • Testo personale
    Guarda dove Vai...
Re:Vasco a scuola
« Risposta #5 il: Agosto 12, 2016, 21:24:05 »
Tutti vogliono mettere Sally,  oppure vivere oppure un senso. Io rimango sempre dell'idea che al pari di Leopardi andrebbe citato e studiato il testo de "gli angeli" o "la noia".
Al pari di de Andrè, al pari di pascoli, al pari di tutti i più grandi scrittori e poeti. Solo per questi due testi.

Ma quanto te straquotoooooo
...e lo vorrei
perchè non sono quando non ci sei
e resto solo coi pensieri miei ed io...


 
 
Forever trusting who we are
And nothing else matters... [/b]

  ...Da quanto tempo sei li' cosi'...

vascomin

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 31247
Re:Vasco a scuola
« Risposta #6 il: Agosto 16, 2016, 19:51:26 »
Io non metterei nessuna canzone di Vasco :rido:
01.05.2009 Roma (Piazza San Giovanni)
11.10.2009 Pesaro (Adriatic Arena)
17.10.2010 Firenze (Nelson Mandela Forum)
01.07.2011 Roma (Stadio Olimpico)
02.07.2011 Roma (Stadio Olimpico)
07.03.2013 Bologna (Via Emilia Levante)
07.06.2013 Torino (Stadio Olimpico)
22.06.2013 Bologna (Stadio Dall'Ara)
23.06.2014 Roma (Stadio Olimpico)
25.06.2014 Roma (Stadio Olimpico) 
10.07.2014 Milano (Stadio San Siro)
05.06.2015 Bari (Stadio San Nicola)
22.06.2015 Bologna (Stadio Dall'Ara)
18.06.2016 Lignano Sabbiadoro (Stadio G. Teghil)
23.06.2016 Roma (Stadio Olimpico)
01.07.2017 Modena (Parco Enzo Ferrari)

Dadino

  • Rock Sotto L'Assedio Member

  • Offline
  • *******

  • 4235
Re:Vasco a scuola
« Risposta #7 il: Agosto 16, 2016, 19:53:35 »
Io non metterei nessuna canzone di Vasco :rido:
:delusa: perché?

anymore.blu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Online
  • *****

  • 44829
  • Testo personale
    Guarda dove Vai...
Re:Vasco a scuola
« Risposta #8 il: Agosto 16, 2016, 21:02:32 »
Io non metterei nessuna canzone di Vasco :rido:

Vabbè ma te nun fai testo..l hai finita mo scuola :rido:

Dai nemmeno un testo... Io si e non solo di Vasco.
...e lo vorrei
perchè non sono quando non ci sei
e resto solo coi pensieri miei ed io...


 
 
Forever trusting who we are
And nothing else matters... [/b]

  ...Da quanto tempo sei li' cosi'...

AndreaVaschiano99

  • Buoni o Cattivi Tour Member

  • Offline
  • *

  • 99
Re:Vasco a scuola
« Risposta #9 il: Agosto 18, 2016, 17:50:31 »
Io non metterei nessuna canzone di Vasco :rido:

Rispetto la tua opinione, ma potrei sapere perché non ritieni giusto studiare nemmeno uno dei testi di brani come Sally, Gli angeli, Vivere, Ogni volta, C'è chi dice no (e chi più ne ha più ne metta)

Jack80

  • Utente Storico
  • Rewind Member

  • Offline
  • *****

  • 7998
Re:Vasco a scuola
« Risposta #10 il: Agosto 18, 2016, 17:55:58 »
Io nei libri di scuola non inserirei nessun testo di canzone..nè di vasco nè di altri pochi papabili
Ciò perchè, vuoi o non vuoi,  si darebbe allo studio dei testi in questione un approccio didattico/scolastico in grado di svuotare il tutto di emozione (e dunque di significato).. poi perchè il testo di una canzone non può prescindere da una musica sotto..per lo stesso motivo.
Il testo di una canzone si deve sentire dentro "d'istinto", non va spiegato, e soprattutto va sentito con la musica e con l'interpretazione dell'artista... il tutto quando e se ne hai voglia
Sentire un prof che dice "domani ti interrogo su sally di vasco" mi fa venire la pelle d'oca  :rido:
La scuola deve insegnare altro, non le emozioni
« Ultima modifica: Agosto 18, 2016, 18:06:21 da Jack80 »
"Il cielo lasciamolo ai passeri, noi stiamo coi piedi per terra!”

"Quante volte sono arrivati i guai
..anche se ero già migliore ormai!"

AndreaVaschiano99

  • Buoni o Cattivi Tour Member

  • Offline
  • *

  • 99
Re:Vasco a scuola
« Risposta #11 il: Agosto 18, 2016, 18:34:12 »
Jack sono d’accordo con te sul fatto che l’approccio didattico potrebbe svuotare il tutto di emozione, ma a mio parere il problema riguarda quegli insegnanti (purtroppo la maggior parte) che propongono la loro materia (in questo caso la letteratura) come un insieme di nozioni, portando così gli alunni ad odiare le cose studiate. Ad esempio se si fa studiare una poesia soffermandosi solo su rime, figure retoriche, ecc., è ovvio che questa verrà considerata come una cosa pallosa; se invece si mettesse gli alunni nelle condizioni di coglierne appieno il messaggio e potersi confrontare sulle emozioni provate e sul significato che vi si attribuisce, senza dubbio anche i ragazzi vi si appassionerebbero.
Per quanto riguarda il binomio testo-musica, sono d’accordo anche io sul fatto che non debba essere diviso, infatti il testo dovrebbe servire da input, perché se ti colpisce è inevitabile che tu ti interessi a quell’autore e lo voglia approfondire (cosa che naturalmente porta ad ascoltare le canzoni vere e proprie).

anymore.blu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Online
  • *****

  • 44829
  • Testo personale
    Guarda dove Vai...
Re:Vasco a scuola
« Risposta #12 il: Agosto 18, 2016, 19:37:03 »
Jack non sono d'accordo
I testi senza musica diventano frasi da leggere come le poesie...e quindi ognuno interpreta e ci si sofferma.
Svuotare di emozioni perché? Se studi l'infinito soffermandoti oltre che alle rime al concetto....a pensieri emotivi... Rapportati ovvio ad un passato.. Non e' come soffermarsi su un testo di oggi.. In questo caso di Vasco.
...e lo vorrei
perchè non sono quando non ci sei
e resto solo coi pensieri miei ed io...


 
 
Forever trusting who we are
And nothing else matters... [/b]

  ...Da quanto tempo sei li' cosi'...

messo45

  • Visitatore
Re:Vasco a scuola
« Risposta #13 il: Agosto 19, 2016, 00:55:19 »
Un testo come "gli angeli" è una poesia musicata. Per me può benissimo prescindere dalla musica un testo del genere

 

WAP | RSS | XHTML
Theme by NW Updated by Diego Andrés