News:


+ Vasco Rossi Forum |Vascoforever.it » Off Topics » Roxy Bar
|-+ terapia notturna per entità astratte

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.


Autore Topic: terapia notturna per entità astratte  (Letto 12742 volte)

Gasp

  • Rock Sotto L'Assedio Member

  • Offline
  • *******

  • 4190
terapia notturna per entità astratte
« il: Giugno 04, 2017, 22:58:07 »
Gentili amici ed utenti,
Coadiuvato dal sig.Andrea 44(e quando sarà uscito di galera anche dal dottor Liborio con le sue eccelse competenze) ho pensato di dare vita ad uno spazio argomentativo in cui,a turno,ognuno  possa parlare di un suo cruccio personale,sentimentale o di qualsiasi genere in modo da non vivere da solo la propria problematica ma da poterla condividere ricavando, perché no, consigli preziosi per tentare di superarla.in questo modo la nostra  gaudente piattaforma potrà diventare una sorta di "gruppo di ascolto" per chi ha voglia di esternare qualche dubbio o perplessità.
Se permettete inizio io ad epistolare con un dubbio rivolto soprattutto alle coppie:come fate a fare coincidere studio/lavoro,vita di coppia e soprattutto passioni che, inevitabilmente, non sempre collimeranno con quelle della vostra dolce metà? per me talvolta è un'impresa faticosissima e sono tantissime le cose che a malincuore ho dovuto accantonare...è capitato anche a voi?saluti anonimi...
« Ultima modifica: Giugno 24, 2017, 08:27:53 da rewind25 »

SonoInnocenteONo?

  • Visitatore
Re:Terapia di gruppo per entità astratte
« Risposta #1 il: Giugno 04, 2017, 23:19:43 »
Basta non accantonare.

Condividi se puoi, altrimenti ritagliati lo spazio per le tue passioni e, viceversa, lasciale vivere anche alla tua dolce metà.

Credo sia la cosa più ovvia e semplice.

anymore.blu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 46219
  • Testo personale
    Guarda dove Vai...
Re:Terapia di gruppo per entità astratte
« Risposta #2 il: Giugno 04, 2017, 23:32:08 »
Sig. Gasp buonasera
... Le e' piaciuto il mio terapia forever per spunto al titolo... Ne sono contenta :)

Non credo di poter argomentare la sua perplessità o gruccio che dir si voglia... Perché sono molto selettiva con chi entra nella mia vita (le mie tre domande che trova nel topic Dell aMMore sono reali :caffe: E fanno si che almeno otto su dieci punti in comune ci siano), raramente accantono o cedo perché lascio vivere e pretendo lo stesso... Deve essere proprio qualcuno da :bro: ... Per cui non sarebbe una rinuncia ma quello che voglio.

Il compromesso comunque se si vuole si trova sempre... :)


Anche come dice Sion non e' sbagliato, ritagliarsi le proprie passioni se non coincidono, anche se a volte l altra parte non capisce o non ne sente il bisogno.



Con i pensieri sporchi ma innocenti, Con i traslochi fra gli appartamenti, E le "canzoni" scritte per calmare, Amori grandissimi e mai un altare... ..
É la vita che va,
Un minuto un'età.. .
Per me



 
The child is grown,
         The dream is gone.
                 I have become
                          Comfortably numb...

Andrew44liberiliberi

  • Utente Storico
  • San Siro 03 Member

  • Offline
  • *****

  • 2580
Re:Terapia di gruppo per entità astratte
« Risposta #3 il: Giugno 05, 2017, 00:18:22 »
Gentili amici ed utenti,
Coadiuvato dal sig.Andrea 44(e quando sarà uscito di galera anche dal dottor Liborio con le sue eccelse competenze) ho pensato di dare vita ad uno spazio argomentativo in cui,a turno,ognuno  possa parlare di un suo cruccio personale,sentimentale o di qualsiasi genere in modo da non vivere da solo la propria problematica ma da poterla condividere ricavando, perché no, consigli preziosi per tentare di superarla.in questo modo la nostra  gaudente piattaforma potrà diventare una sorta di "gruppo di ascolto" per chi ha voglia di esternare qualche dubbio o perplessità.
Se permettete inizio io ad epistolare con un dubbio rivolto soprattutto alle coppie:come fate a fare coincidere studio/lavoro,vita di coppia e soprattutto passioni che, inevitabilmente, non sempre collimeranno con quelle della vostra dolce metà? per me talvolta è un'impresa faticosissima e sono tantissime le cose che a malincuore ho dovuto accantonare...è capitato anche a voi?saluti anonimi...


Bel topic gasp e grazie per avermi citato ;)
Comunque aldilà dei consigli amorosi o meno ...in effetti c'è da sempre un cruccio che mi genera sempre gli occhi lucidi per così dire ...ed è proprio il tempo!
Quante volte penso a cose che cambiano... circostanze che cambiano....Amicizie(!!) e rapporti che vanno a modificarsi nel tempo!
Già solo scrivere queste due righe mi genera fastidio diciamo... ecco spiegata la mia fissazione con "ormai è tardi", canzone magari di secondo livello ma che per me rappresenta e significa tantissimo!
01.07.2011 Stadio Olimpico Roma
23.06.2014 Stadio Olimpico Roma-SOUNDCHECK OFFICIAL FAN CLUB
25.06.2014 Stadio Olimpico Roma
26.06.2014 Stadio Olimpico Roma
26.05.2015 Disco Cromie Castellaneta Marina (TA)-Prove
12.06.2015 Stadio Artemio Franchi FIRENZE
17.06.2015 Stadio San Siro MILANO
23.06.2016 Stadio Olimpico Roma
26.06.2016 Stadio Olimpico Roma
27.06.2016 Stadio Olimpico Roma
29.06.2017 Soundcheck Official Fan Club Vasco@MODENA Park
01.07.2017 Vasco@MODENA Park
11.06.2018 Stadio Olimpico Roma
12.06.2018 Stadio Olimpico Roma

--->
01.06.2019 Stadio San Siro MILANO
02.06.2019 Stadio San Siro MILANO
18.06.2019 CAGLIARI Fiera

Gasp

  • Rock Sotto L'Assedio Member

  • Offline
  • *******

  • 4190
Re:Terapia di gruppo per entità astratte
« Risposta #4 il: Giugno 05, 2017, 00:28:12 »
Egregi amici altolocati sindaco e sindaca,
Intanto vi porgo il mio personale  :grazie: per le vostre risposte al mio quesito, tutte peraltro di estremo buon senso...ahimè, però, le ore della giornata sono solo 24 e per i miei molteplici interessi non bastano dovendo farli coincidere con doveri e responsabilità. La gestione del tempo è un mio grande cruccio, cosa che credo valga anche per l'amico Andrew quarantaquattro.
Signorina,ricordo bene che lei ha intitolato un topic terapia forever,non ricordo però il contenuto, spero di non averle involontariamente copiato l'idea dell'argomentazione!vado subito a verificare,se così fosse  lucchettate questo topic e consegnate la chiave nelle mani sig. Gionni.saluti voce amica...

Gasp

  • Rock Sotto L'Assedio Member

  • Offline
  • *******

  • 4190
Re:Terapia di gruppo per entità astratte
« Risposta #5 il: Giugno 05, 2017, 00:36:06 »
Bel topic gasp e grazie per avermi citato ;)
Comunque aldilà dei consigli amorosi o meno ...in effetti c'è da sempre un cruccio che mi genera sempre gli occhi lucidi per così dire ...ed è proprio il tempo!
Quante volte penso a cose che cambiano... circostanze che cambiano....Amicizie(!!) e rapporti che vanno a modificarsi nel tempo!
Già solo scrivere queste due righe mi genera fastidio diciamo... ecco spiegata la mia fissazione con "ormai è tardi", canzone magari di secondo livello ma che per me rappresenta e significa tantissimo!
Signor amico Andrew, l'ho appena ri-citata!  :).il tempo che passa è un tema molto sentito anche da me(e dallo stesso Vasco se vogliamo).la cosa che mi sorprende di lei è la sua giovine età, questo denota a mio parere una notevole sensibilità! Le porgo i miei complimenti...
Per quanto riguarda invece la gestione e l'organizzazione del tempo anche lei ha difficoltà come me se non sbaglio!ne parlavamo l'altro dì in un' altra argomentazione...

Andrew44liberiliberi

  • Utente Storico
  • San Siro 03 Member

  • Offline
  • *****

  • 2580
Re:Terapia di gruppo per entità astratte
« Risposta #6 il: Giugno 05, 2017, 00:40:51 »
Signor amico Andrew, l'ho appena ri-citata!  :).il tempo che passa è un tema molto sentito anche da me(e dallo stesso Vasco se vogliamo).la cosa che mi sorprende di lei è la sua giovine età, questo denota a mio parere una notevole sensibilità! Le porgo i miei complimenti...
Per quanto riguarda invece la gestione e l'organizzazione del tempo anche lei ha difficoltà come me se non sbaglio!ne parlavamo l'altro dì in un' altra argomentazione...
Grazie sig.gasp per i complimenti... anche se vista la mia giovane età credo sia più un difetto che un pregio avere così tanta sensibilità ed essere così "coinvolto" in cose simili! :)
01.07.2011 Stadio Olimpico Roma
23.06.2014 Stadio Olimpico Roma-SOUNDCHECK OFFICIAL FAN CLUB
25.06.2014 Stadio Olimpico Roma
26.06.2014 Stadio Olimpico Roma
26.05.2015 Disco Cromie Castellaneta Marina (TA)-Prove
12.06.2015 Stadio Artemio Franchi FIRENZE
17.06.2015 Stadio San Siro MILANO
23.06.2016 Stadio Olimpico Roma
26.06.2016 Stadio Olimpico Roma
27.06.2016 Stadio Olimpico Roma
29.06.2017 Soundcheck Official Fan Club Vasco@MODENA Park
01.07.2017 Vasco@MODENA Park
11.06.2018 Stadio Olimpico Roma
12.06.2018 Stadio Olimpico Roma

--->
01.06.2019 Stadio San Siro MILANO
02.06.2019 Stadio San Siro MILANO
18.06.2019 CAGLIARI Fiera

anymore.blu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 46219
  • Testo personale
    Guarda dove Vai...
Re:Terapia di gruppo per entità astratte
« Risposta #7 il: Giugno 05, 2017, 06:21:33 »
anche se vista la mia giovane età credo sia più un difetto che un pregio avere così tanta sensibilità ed essere così "coinvolto" in cose simili! :)

Ma infatti non capisco da dove viene tutta questa nostalgia... Del tempo.
Sei troppo giovane per essere nostalgico,  :svengo: Quando ti viene un pensiero di fastidio sul tempo tu pensa subito a quello che farai questa estate o a chi devi vedere il prossimo week end... Proietta a quello che deve succedere di straBello no quello che e' già successo, c e' "tempo" per le serate ricordo :)


Gasp ma non m ha copiato nulla, solo il titolo mi ha colpito perché spesso uso la parola Terapia abbinata a vascuccio orsetto :rido:





Con i pensieri sporchi ma innocenti, Con i traslochi fra gli appartamenti, E le "canzoni" scritte per calmare, Amori grandissimi e mai un altare... ..
É la vita che va,
Un minuto un'età.. .
Per me



 
The child is grown,
         The dream is gone.
                 I have become
                          Comfortably numb...

antobe91

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Online
  • *****

  • 17701
Re:Terapia di gruppo per entità astratte
« Risposta #8 il: Giugno 05, 2017, 08:31:55 »
Se permettete inizio io ad epistolare con un dubbio rivolto soprattutto alle coppie:come fate a fare coincidere studio/lavoro,vita di coppia e soprattutto passioni che, inevitabilmente, non sempre collimeranno con quelle della vostra dolce metà? per me talvolta è un'impresa faticosissima e sono tantissime le cose che a malincuore ho dovuto accantonare...è capitato anche a voi?saluti anonimi...


Innanzitutto complementi per la discussione :onorato:

Hai fatto una domanda da un milione di euro alla Jerry Scotti :rido: La verità è che è dura, e su questo non c'è dubbio alcuno. Però in fondo conta l'amore, nel senso che ogni volta tocca scegliere in funzione di questo. Quanto questa cosa che voglio fare (o non fare) può far star male l'altra persona?  ::) E fino a che punto punto è giusto mettersi da parte?  :mmm: Va valutato di caso in caso...

SonoInnocenteONo?

  • Visitatore
Re:Terapia di gruppo per entità astratte
« Risposta #9 il: Giugno 05, 2017, 08:34:58 »
Ma infatti non capisco da dove viene tutta questa nostalgia... Del tempo.
Sei troppo giovane per essere nostalgico,  :svengo: Quando ti viene un pensiero di fastidio sul tempo tu pensa subito a quello che farai questa estate o a chi devi vedere il prossimo week end... Proietta a quello che deve succedere di straBello no quello che e' già successo, c e' "tempo" per le serate ricordo :)
firmo e sottoscrivo!

 :onorato: :onorato: :onorato: :onorato: :onorato:

 :idolo:

Andrew...

 :frusta:

antobe91

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Online
  • *****

  • 17701
Re:Terapia di gruppo per entità astratte
« Risposta #10 il: Giugno 05, 2017, 08:35:46 »
Basta non accantonare.

Condividi se puoi, altrimenti ritagliati lo spazio per le tue passioni e, viceversa, lasciale vivere anche alla tua dolce metà.

Credo sia la cosa più ovvia e semplice.

Si per carità in linea di principio è tutto correttissimo. Il problema è che nella pratica è tutto un po' più complesso

SonoInnocenteONo?

  • Visitatore
Re:Terapia di gruppo per entità astratte
« Risposta #11 il: Giugno 05, 2017, 08:37:27 »
Egregi amici altolocati sindaco e sindaca,
Intanto vi porgo il mio personale  :grazie: per le vostre risposte al mio quesito, tutte peraltro di estremo buon senso...ahimè, però, le ore della giornata sono solo 24 e per i miei molteplici interessi non bastano dovendo farli coincidere con doveri e responsabilità. La gestione del tempo è un mio grande cruccio, cosa che credo valga anche per l'amico Andrew quarantaquattro.
Signorina,ricordo bene che lei ha intitolato un topic terapia forever,non ricordo però il contenuto, spero di non averle involontariamente copiato l'idea dell'argomentazione!vado subito a verificare,se così fosse  lucchettate questo topic e consegnate la chiave nelle mani sig. Gionni.saluti voce amica...
Sig. Gasp

se non sono troppo indiscreto, quanti anni ha lei?

Inoltre mi potrebbe elencare tutti questi suoi interessi per i quali non le bastano le 24 ore?

Saluti interessati


anymore.blu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 46219
  • Testo personale
    Guarda dove Vai...
Re:Terapia di gruppo per entità astratte
« Risposta #12 il: Giugno 05, 2017, 08:51:14 »
Sig. Gasp

se non sono troppo indiscreto, quanti anni ha lei?

Inoltre mi potrebbe elencare tutti questi suoi interessi per i quali non le bastano le 24 ore?

Saluti interessati



Io pure vuolo sapere, perché come dice anto ogni cosa può avere il diverso peso.

Si per carità in linea di principio è tutto correttissimo. Il problema è che nella pratica è tutto un po' più complesso
Mica tanto sa' spesso siamo noi a renderlo complesso.

Con i pensieri sporchi ma innocenti, Con i traslochi fra gli appartamenti, E le "canzoni" scritte per calmare, Amori grandissimi e mai un altare... ..
É la vita che va,
Un minuto un'età.. .
Per me



 
The child is grown,
         The dream is gone.
                 I have become
                          Comfortably numb...

antobe91

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Online
  • *****

  • 17701
Re:Terapia di gruppo per entità astratte
« Risposta #13 il: Giugno 05, 2017, 08:59:11 »
Io pure vuolo sapere, perché come dice anto ogni cosa può avere il diverso peso.
Mica tanto sa' spesso siamo noi a renderlo complesso.

più che altro le dinamiche reali rendono il tutto moooolto complesso... comunque sia il mondo dei sogni non esiste, o almeno non sempre :oglié:

Cav. Lambert

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Online
  • *****

  • 24589
  • Testo personale
    Vivere... e sorridere...
Re:Terapia di gruppo per entità astratte
« Risposta #14 il: Giugno 05, 2017, 09:38:18 »
Ma infatti non capisco da dove viene tutta questa nostalgia... Del tempo.
Sei troppo giovane per essere nostalgico,  :svengo: Quando ti viene un pensiero di fastidio sul tempo tu pensa subito a quello che farai questa estate o a chi devi vedere il prossimo week end... Proietta a quello che deve succedere di straBello no quello che e' già successo, c e' "tempo" per le serate ricordo :)


Gasp ma non m ha copiato nulla, solo il titolo mi ha colpito perché spesso uso la parola Terapia abbinata a vascuccio orsetto :rido:





firmo e sottoscrivo!

 :onorato: :onorato: :onorato: :onorato: :onorato:

 :idolo:

Andrew...

 :frusta:
Non posso che essere d'accordi con voi...Endriu sei davvero troppo giovane per avere nostalgia  :)
Come dice Any, pensa al futuro :carino:
04/05/1996 Velodromo (Palermo)
27/09/1996 Foro Italico (Palermo)
28/08/1999 Velodromo (Palermo)
28/06/2001 Velodromo (Palermo)
05/07/2003 San Siro (Milano)
05/06/2004 Olimpico (Roma)
25/06/2005 Velodromo (Palermo)
07/07/2007 San Filippo (Messina)
04/07/2008 San Filippo (Messina)
21/02/2010 Forum (Assago)
10/07/2014 San Siro (Milano)
08/07/2015 San Filippo (Messina)
27/06/2016 Olimpico (Roma)
01/07/2017 Parco E. Ferrari (Modena)
12/06/2018 Olimpico (Roma)
21/06/2018 San Filippo (Messina)
01/06/2019 San Siro (Milano)
02/06/2019 San Siro (Milano)

 

WAP | RSS | XHTML
Theme by NW Updated by Diego Andrés