News:


+ Vasco Rossi Forum |Vascoforever.it » Tutto Vasco Rossi » Vasco Rossi
|-+ Biglietti nominali per i grandi concerti dal 1 Luglio 2019

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.


Autore Topic: Biglietti nominali per i grandi concerti dal 1 Luglio 2019  (Letto 3058 volte)

Stupendo!

  • Utente Storico
  • Rewind Member

  • Offline
  • *****

  • 6360
Re:Biglietti nominali per i grandi concerti dal 1 Luglio 2019
« Risposta #75 il: Giugno 24, 2019, 23:49:29 »
Bah, si adeguassero e basta.
Sono tutte scuse
si adegueranno, il disagio sarà tutto tuo non loro  :ok: a loro, al massimo (e non è detto), costerà qualcosa in più in termini di personale. In fila a aspettare che lo steward controlli ci stai tu, non certo chi si sarà adeguato dando indicazioni alla security di guarderti biglietto e documento.
Tutti i disagi di una cattiva organizzazione saranno solo del pubblico pagante che non va per tempo sugli spalti ma nel parterre a calcato tra spinte e slaloom

Ai bagarini  cambierà poco e nulla, hanno più di un anno per vendere e la domanda è ai massimi storici
Modena 1.7.17
Un nuovo ricordo, pieno di tutti quelli prima e carico di quelli che arriveranno... Perché solo i ricordi possono essere eterni.
                                                                                                                                                                                                anymore.blu

Gente che s'appassiona :caffe:

"È un anno intero a aspettare... domani :caffe:"

Gli ultimi saranno ultimi.

anymore.blu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 46225
  • Testo personale
    Guarda dove Vai...
Re:Biglietti nominali per i grandi concerti dal 1 Luglio 2019
« Risposta #76 il: Giugno 24, 2019, 23:59:23 »
Finora non si sono adeguati esclusivamente per motivi economici ... Non gli conveniva

Adesso dovranno, e  si suppongo che all inizio saranno solo nostri i disagi :ok:


Se penso a quello che raccontava la sicurezza fuori San Siro... capisco tante cose.. E comprendo le nostre preoccupazioni molto più dei vantaggi
« Ultima modifica: Giugno 25, 2019, 00:34:18 da anymore.blu »

Con i pensieri sporchi ma innocenti, Con i traslochi fra gli appartamenti, E le "canzoni" scritte per calmare, Amori grandissimi e mai un altare... ..
É la vita che va,
Un minuto un'età.. .
Per me



 
The child is grown,
         The dream is gone.
                 I have become
                          Comfortably numb...

anymore.blu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 46225
  • Testo personale
    Guarda dove Vai...
Re:Biglietti nominali per i grandi concerti dal 1 Luglio 2019
« Risposta #77 il: Giugno 25, 2019, 09:18:48 »

Articolo botta e risposta trovato su rockol.it



1) E’ un reato, in Italia, rivendere biglietti di concerti a prezzo maggiorato?
Sì. La legge numero 145 del 2018 stabilisce che il biglietto potrà essere rivenduto SOLO dai siti internet di rivendita primaria, i box office autorizzati o i siti internet ufficiali dell’evento (ovvero siti dell’Organizzatore) e SOLO al prezzo nominale, senza maggiorazioni di prezzo, salva l’applicazione di congrui oneri di gestione da parte del rivenditore. Questa legge integra la precedente legge 232 del 2016 che prevede sanzioni con multe da 5.000 euro a 180.000 euro per la rivendita di titoli d’ingresso per spettacoli pubblici a un prezzo superiore di quello indicato dal prezzo facciale del biglietto (il costo del biglietto indicato sul biglietto stesso).

2) Se, come privato cittadino, rivendo online un biglietto per un concerto a prezzo maggiorato, rischio di essere multato?
Teoricamente sì. Sempre la legge numero 145 del 2018 proibisce tout-court la rivendita a prezzi maggiorati, pertanto le multe da 5.000 a 180.000 euro si estendono anche ai privati.

3) Quali sanzioni sono previste dalla legge italiana per punire le rivendite di biglietti a prezzo maggiorato?In un comunicato del 7 maggio 2019 l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCom) ricorda che "la legge vieta sia la vendita online di biglietti da soggetti diversi dai titolari, sia la commercializzazione a prezzi superiori al prezzo nominale e che tali violazioni sono punite con sanzioni amministrative pecuniarie da 5.000 a 180.000 euro, la rimozione dei contenuti illeciti e, nei casi più gravi, con l’oscuramento del sito.
4) Con il biglietto nominale potrò acquistare un biglietto per un concerto e poi cederlo – a titolo gratuito o meno – nel caso dovessi trovarmi impossibilitato ad assistere al concerto stesso?
Sì, previa l’osservanza delle procedure previste dalla legge e messe in atto dagli operatori di vendita sul mercato primario provvedendo a cambiare l’intestatario del biglietto stesso.

5) Cosa si intende per OTP e Strong Authentication?

Per OTP, acronimo inglese di "one-time password" - traducibile in italiano con "password valida una sola volta" - si intende una chiave d'accesso valida solo per una singola sessione di accesso o transazione (vedi Faq numero 6). Per Strong Authentication si intende un'autenticazione a due o più fattori che superi, in termini di sicurezza, l'autenticazione a fattore unico. Un esempio di strong authentication comune è quello richiesto per
prelevare contanti presso gli sportelli bancomat, che - per portare a compimento l'operazione - richiede all'utente di fornire contemporaneamente la tessera magnetica (primo fattore) e il pin (Personal Identification Number, o numero di identificazione personale) a essa abbinata (secondo fattore).

6) Se acquisto un biglietto su un sito di secondary ticketing intestato a un nome diverso dal mio, e ai cancelli dell’evento mi viene negato l’accesso, la legge mi tutela?
No. Gli organizzatori e i circuiti di rivendita ufficiali (quelli primari) non garantiscono per biglietti acquistati su circuiti che non siano quelli autorizzati (cioè, appunto, quelli primari). Inoltre la legge prevede che la non conformità del nominativo precluda l’accesso senza diritto al rimborso.

7) Per acquistare un biglietto nominale dovrò farmi identificare durante la fase di acquisto e in sede di accesso allo spettacolo?
La nominatività del biglietto prevede che l’acquirente intestatario, indicato al momento dell’acquisto, venga identificato all’accesso alla venue che ospiterà l’evento, ma non prevede identificazione né dell’acquirente né degli intestatari al momento dell’acquisto. Solo per il canale di acquisto online è prevista una procedura di identificazione dell’acquirente che a partire dal 1° febbraio 2020 potrà acquistare solo tramite verifica OTP (one time password, ovvero password valida una sola volta) sul proprio numero di cellulare (ma la corrispondenza tra il nome del possessore del tagliando e quello dell'intestatario del contratto del cellulare non verrà verificata).

8) Potrò acquistare un biglietto nominale per amici e familiari?Sì: sarà possibile acquistare biglietti per conto terzi, fornendo i nominativi degli altri intestatari. Verranno poi effettuati controlli all’accesso all’evento e verificati i documenti d’identità.

9) Potrò cambiare il nominativo di un biglietto per conto terzi?
No, solo l’effettivo intestatario del biglietto il cui nome è riportato sul titolo di accesso potrà effettuare il cambio nominativo. In alternativa, per biglietti acquistati on line, anche l’acquirente potrà effettuare il cambio nominativo per conto dell’intestatario se ancora in possesso del biglietto acquistato.

10) Potrò acquistare biglietti nominali senza essere titolare di una carta di credito?
L’acquisto dei biglietti nominali non impone metodi di pagamento specifici e si collega al canale di acquisto e alle relative modalità di pagamento ivi previste. Per l’acquisto online su TicketOne.it, per esempio, i metodi di pagamento accettati sono: carte di credito, di debito, Paypal, Masterpass, bonifico bancario. Sarà possibile acquistare i biglietti attraverso il pagamento in contanti nei punti vendita.

11) Potrò acquistare biglietti con un documento diverso dalla carta di identità? (es., passaporto, patente di guida)
Il documento non è necessario al momento dell’acquisto, bensì il giorno dell’evento per verificare che l’intestatario del biglietto sia effettivamente colui che sta entrando all’evento.

12) In caso di acquisto presso un punto vendita "fisico", dovrò esibire i miei documenti e fornire le mie generalità al personale?
Nei casi di acquisto presso un punto vendita fisico l’identificazione e la registrazione dell’acquirente non sono necessari.

13) Il cambio di nominativo avrà dei costi?
Si, il cambio nominativo prevede il pagamento di una commissione, sia per il cambio online sia per il cambio effettuato nel punto vendita.

14) Potrò effettuare un cambio di nominativo il giorno stesso del concerto?
Sì, sarà possibile effettuare il cambio nominativo entro e non oltre l’orario di inizio dell’evento, salvo diverse indicazioni definite dall’Organizzatore e riportate in fase di acquisto sullo specifico evento, ma non esiste alcun obbligo di aprire un punto vendita per erogare il servizio di cambio nominativo sul luogo dell’evento, quindi bisognerà per lo più ricorrere al servizio online.
15) In quanto tempo potrò cambiare il nominativo di un biglietto?
Le informazioni relative ai tempi del cambio nominativo potranno essere consultate durante la fase di acquisto del biglietto o comunque sul sito di rivendita primario. La legge non stabilisce nulla, ma agli organizzatori è permesso applicare restrizioni.

16) Potrò chiedere l'annullamento di un biglietto e riavere i soldi spesi per l'acquisto dello stesso?
No, l’unica possibilità è quella di rimettere in vendita – al valore nominale – il proprio biglietto sperando che qualcun altro lo acquisti, altrimenti il biglietto andrà perso.

17) L'acquirente di riferimento, in fase di transazione, dovrà fornire i documenti di tutti gli altri titolari dei biglietti?
No, non sono necessari i documenti al momento dell’acquisto. L’acquirente di riferimento dovrà fornire i dati di tutti i titolari dei biglietti, ovvero nome e cognome, che verranno verificati tramite documento di identità al momento di accesso all’evento.

18) Ho una società, e voglio regalare dei biglietti ai miei clienti: sarà possibile acquistare biglietti non come persona fisica?
L’attuale norma non consente acquisti massivi, tuttavia la nuova disciplina non esclude la possibilità di procedere ad acquisti NON online di titoli di accesso in numero superiore a 10 (accessibili anche a eventuali speculatori attivi sulle piattaforme di secondary ticketing) così come potrebbe considerarsi realizzabile la possibilità di riservare un numero predefinito di titoli per un determinato evento da emettere, su richiesta di una persona fisica che potrebbe agire anche in qualità di legale rappresentante di società, al momento della definizione delle generalità degli intestatari.

19) In caso di cambio di documento (smarrimento o scadenza), potrò farmi identificare, ai cancelli di un concerto, con un documento diverso da quello utilizzato durante l'acquisto?
Non serve il documento in fase d’acquisto. La sola cosa importante è che il nome riportato sul biglietto corrisponda a quello riportato sul documento d’identità presentato al momento dell’accesso all’evento.

20) In cosa consisteranno i controlli per la verifica delle identità ai cancelli dei concerti?
I controlli per la verifica delle identità ai cancelli dei concerti consisteranno nel verificare la corrispondenza tra il nome riportato sul biglietto e l’effettiva identità del soggetto possessore tramite documento d’identità.

21) Chi mi identificherà ai cancelli di un concerto? Dovrò esibire i miei documenti (e quelli di eventuali minorenni che accompagnerò) solo alle forze dell'ordine o anche a personale non investito della carica di pubblico ufficiale?
Il personale preposto ai controlli sul luogo dell’evento nelle persone dei dipendenti o degli addetti alla sicurezza riconosceranno le persone anche senza avere la carica di pubblico ufficiale, e non è previsto il coinvolgimento delle forze dell’ordine.

22) Quanto durerà il processo di identificazione?
Il processo di identificazione durerà il tempo necessario per verificare la corrispondenza tra il nome riportato sul biglietto e l’effettiva identità del soggetto possessore.

23) Le modalità di identificazione ai cancelli saranno le stesse per maggiorenni e minorenni?
Sì, tramite documento d’identità valido.

24) Come verranno gestiti i dati personali forniti in fase di registrazione per l'acquisto di uno o più biglietti? La gestione dei dati dell'acquirente di riferimento e degli altri titolari dei biglietti sarà effettuata allo stesso modo?
I sistemi di vendita e di registrazione adottano adeguate misure di sicurezza a protezione dei dati e dei servizi gestiti, in particolare con l’utilizzo di protocolli sicuri di comunicazione su rete Internet.

25) Mi verrà chiesto il consenso all'utilizzo dei miei dati personali in fase di registrazione?
Sì, il consenso alla privacy policy del sito primario di distribuzione.

Con i pensieri sporchi ma innocenti, Con i traslochi fra gli appartamenti, E le "canzoni" scritte per calmare, Amori grandissimi e mai un altare... ..
É la vita che va,
Un minuto un'età.. .
Per me



 
The child is grown,
         The dream is gone.
                 I have become
                          Comfortably numb...

anymore.blu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 46225
  • Testo personale
    Guarda dove Vai...
Re:Biglietti nominali per i grandi concerti dal 1 Luglio 2019
« Risposta #78 il: Giugno 25, 2019, 09:22:04 »
Si evince quello.che dicevamo, prendendo per buono le risposte ovviamente, cioè che al momento Dell acquisto non cambia nulla puoi acquistare per conto di e successivamente immettere i dati personali... suppongo facciano form appositi sui vari siti dal momento della regolamentazione attiva


Vedremo, sicuramente quello che mi ansia di piu e l entrata ma anche lì inutile ripetersi, basterebb3 organizzarla prima... transenne entrata banco verifica accesso ecc... vedremo

Con i pensieri sporchi ma innocenti, Con i traslochi fra gli appartamenti, E le "canzoni" scritte per calmare, Amori grandissimi e mai un altare... ..
É la vita che va,
Un minuto un'età.. .
Per me



 
The child is grown,
         The dream is gone.
                 I have become
                          Comfortably numb...

Cav. Lambert

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 24604
  • Testo personale
    Vivere... e sorridere...
Re:Biglietti nominali per i grandi concerti dal 1 Luglio 2019
« Risposta #79 il: Giugno 25, 2019, 10:41:37 »
Si evince quello.che dicevamo, prendendo per buono le risposte ovviamente, cioè che al momento Dell acquisto non cambia nulla puoi acquistare per conto di e successivamente immettere i dati personali... suppongo facciano form appositi sui vari siti dal momento della regolamentazione attiva


Vedremo, sicuramente quello che mi ansia di piu e l entrata ma anche lì inutile ripetersi, basterebb3 organizzarla prima... transenne entrata banco verifica accesso ecc... vedremo
Quindi i dati quando si inseriscono... con calma, dopo aver pagato i biglietti? :mmm: :mmm: :mmm:
04/05/1996 Velodromo (Palermo)
27/09/1996 Foro Italico (Palermo)
28/08/1999 Velodromo (Palermo)
28/06/2001 Velodromo (Palermo)
05/07/2003 San Siro (Milano)
05/06/2004 Olimpico (Roma)
25/06/2005 Velodromo (Palermo)
07/07/2007 San Filippo (Messina)
04/07/2008 San Filippo (Messina)
21/02/2010 Forum (Assago)
10/07/2014 San Siro (Milano)
08/07/2015 San Filippo (Messina)
27/06/2016 Olimpico (Roma)
01/07/2017 Parco E. Ferrari (Modena)
12/06/2018 Olimpico (Roma)
21/06/2018 San Filippo (Messina)
01/06/2019 San Siro (Milano)
02/06/2019 San Siro (Milano)

anymore.blu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 46225
  • Testo personale
    Guarda dove Vai...
Re:Biglietti nominali per i grandi concerti dal 1 Luglio 2019
« Risposta #80 il: Giugno 25, 2019, 10:43:45 »
Quindi i dati quando si inseriscono... con calma, dopo aver pagato i biglietti? :mmm: :mmm: :mmm:

Così avevo già letto credo per non creare coda al carrello
In fase d acquisto si organizzeranno bene :ok:

Con i pensieri sporchi ma innocenti, Con i traslochi fra gli appartamenti, E le "canzoni" scritte per calmare, Amori grandissimi e mai un altare... ..
É la vita che va,
Un minuto un'età.. .
Per me



 
The child is grown,
         The dream is gone.
                 I have become
                          Comfortably numb...

Cav. Lambert

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 24604
  • Testo personale
    Vivere... e sorridere...
Re:Biglietti nominali per i grandi concerti dal 1 Luglio 2019
« Risposta #81 il: Giugno 25, 2019, 10:45:51 »
Così avevo già letto credo per non creare coda al carrello
In fase d acquisto si organizzeranno bene :ok:
Ma infatti è la cosa migliore... acquisto e poi inserisco i nomi  :ahsi:
04/05/1996 Velodromo (Palermo)
27/09/1996 Foro Italico (Palermo)
28/08/1999 Velodromo (Palermo)
28/06/2001 Velodromo (Palermo)
05/07/2003 San Siro (Milano)
05/06/2004 Olimpico (Roma)
25/06/2005 Velodromo (Palermo)
07/07/2007 San Filippo (Messina)
04/07/2008 San Filippo (Messina)
21/02/2010 Forum (Assago)
10/07/2014 San Siro (Milano)
08/07/2015 San Filippo (Messina)
27/06/2016 Olimpico (Roma)
01/07/2017 Parco E. Ferrari (Modena)
12/06/2018 Olimpico (Roma)
21/06/2018 San Filippo (Messina)
01/06/2019 San Siro (Milano)
02/06/2019 San Siro (Milano)

Maury1969

  • Liberi Liberi Tour Member

  • Offline
  • *****

  • 717
Re:Biglietti nominali per i grandi concerti dal 1 Luglio 2019
« Risposta #82 il: Giugno 25, 2019, 10:49:38 »
stavo guardando un attimo i biglietti dei concerti di Ligabue: parte stasera e ci sono biglietti per quasi ogni ordine di posto, non solo a san siro o all'olimpico, ma anche in stadi piccoli come torino o padova...
giusto ai music awards con Conti e la Incontrada può andare a fare lo splendido... :ot:
Le stelle stanno in cielo, i sogni non lo so, so solo che son pochi quelli che si avverano!!!

anymore.blu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 46225
  • Testo personale
    Guarda dove Vai...
Re:Biglietti nominali per i grandi concerti dal 1 Luglio 2019
« Risposta #83 il: Giugno 25, 2019, 10:53:17 »
stavo guardando un attimo i biglietti dei concerti di Ligabue: parte stasera e ci sono biglietti per quasi ogni ordine di posto, non solo a san siro o all'olimpico, ma anche in stadi piccoli come torino o padova...
giusto ai music awards con Conti e la Incontrada può andare a fare lo splendido... :ot:

Hai sbagliato topic  :mmm:
Te lo sposto


Ma infatti è la cosa migliore... acquisto e poi inserisco i nomi  :ahsi:

Ma si guarda Non mi preoccupa l acquisto, faranno le dovute modifiche, mi preoccupa l organizzazione come sempre

Ma resto ottimista che si migliora dai sbagli precedenti... vedremo

Con i pensieri sporchi ma innocenti, Con i traslochi fra gli appartamenti, E le "canzoni" scritte per calmare, Amori grandissimi e mai un altare... ..
É la vita che va,
Un minuto un'età.. .
Per me



 
The child is grown,
         The dream is gone.
                 I have become
                          Comfortably numb...

antobe91

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 17704
Re:Biglietti nominali per i grandi concerti dal 1 Luglio 2019
« Risposta #84 il: Giugno 25, 2019, 10:53:57 »
stavo guardando un attimo i biglietti dei concerti di Ligabue: parte stasera e ci sono biglietti per quasi ogni ordine di posto, non solo a san siro o all'olimpico, ma anche in stadi piccoli come torino o padova...
giusto ai music awards con Conti e la Incontrada può andare a fare lo splendido... :ot:

Ti consiglio di guardare il topic su Ligabue nella sezione Musica, ne stiamo parlando da giorni della sua situazione

Cav. Lambert

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 24604
  • Testo personale
    Vivere... e sorridere...
Re:Biglietti nominali per i grandi concerti dal 1 Luglio 2019
« Risposta #85 il: Giugno 25, 2019, 11:04:51 »
Hai sbagliato topic  :mmm:
Te lo sposto


Ma si guarda Non mi preoccupa l acquisto, faranno le dovute modifiche, mi preoccupa l organizzazione come sempre

Ma resto ottimista che si migliora dai sbagli precedenti... vedremo
Infatti  :muro:
04/05/1996 Velodromo (Palermo)
27/09/1996 Foro Italico (Palermo)
28/08/1999 Velodromo (Palermo)
28/06/2001 Velodromo (Palermo)
05/07/2003 San Siro (Milano)
05/06/2004 Olimpico (Roma)
25/06/2005 Velodromo (Palermo)
07/07/2007 San Filippo (Messina)
04/07/2008 San Filippo (Messina)
21/02/2010 Forum (Assago)
10/07/2014 San Siro (Milano)
08/07/2015 San Filippo (Messina)
27/06/2016 Olimpico (Roma)
01/07/2017 Parco E. Ferrari (Modena)
12/06/2018 Olimpico (Roma)
21/06/2018 San Filippo (Messina)
01/06/2019 San Siro (Milano)
02/06/2019 San Siro (Milano)

Rage Against

  • Utente Storico
  • Rewind Member

  • Offline
  • *****

  • 8472
Re:Biglietti nominali per i grandi concerti dal 1 Luglio 2019
« Risposta #86 il: Giugno 27, 2019, 14:48:27 »
Claudio Trotta su Facebook:

"La terza diffida a Viagogo in meno di 15 giorni e non ci limiteremo alle lettere di diffida.
 
Per piacere leggete e se volete condividete e diffondete.

Fra  i promoter e i media c’è chi continua a voler sminuire il peso specifico e i danni causati dal Secondary Ticketing che è bene ricordare è Vietato e sanzionabile  in Italia dal primo gennaio 2019 grazie alle battaglie personali mie e di alcuni legali e media  amici,alle denunce della Siae, a quelle di alcune associazioni di consumatori, a quelle di alcune persone in rete e grazie alla sensibilità di alcuni politici sia dei governi precedenti che di quello attuale.

Incomprensibilmente ci sono  da parte di alcune associazioni di categoria e di alcuni operatori alle dipendenze di multinazionali dello spettacolo delle forti resistenze alla modernizzazione che porterà l’obbligo dell’utilizzo del biglietto nominale per quei concerti che superino la capienza di 5000 persone.

Il nominale che è utilizzato già per tanti spettacoli e concerti in Italia e in tutto il mondo è a mio parere “l’anticamera” della smaterializzazione  del biglietto che porterà risparmi di tempo e di denaro al pubblico e ai promoter oltre che sarà una considerevole barriera al proliferare del Secondary.

Certo i siti dovrebbero essere oscurati subito,ma tutti credo sappiamo che non è cosa semplice vista la natura spesso “off-shore” e l’identità a “scatole cinesi” di buona parte delle  società proprietarie di questi siti.

E comunque il nominale non è solo una necessità per combattere il Secondary ma è credo una prima componente di un più largo e profondo processo di modernizzazione del mondo dei concerti in Italia che è a mio parere per molti versi arretrato e non funzionale .

Arretrate  sono per esempio buona parte delle strutture che utilizziamo  soprattutto nella componente di ricettività del pubblico e di  modalità di controllo e rispetto delle capienze e arretrato il sistema di vendita e consegna dei biglietti.

Non si comprende davvero quali siano le reali obiezioni dello schieramento contro il biglietto nominale.

Il mondo cambia ,spesso purtroppo  non in meglio, ma in una epoca dove oggettivamente la buona parte dell’umanità ha gli occhi sugli Smart phone e/o sul computer o l’IPad più tempo di quello che li ha negli occhi delle persone amate,davvero qualcuno può sostenere che non sia indispensabile attraverso il biglietto nominativo arrivare rapidamente alla smaterializzazione dello stesso ?

Davvero qualcuno può credere che si è potuto tutti noi organizzatori di concerti contribuire ad alzare in maniera feroce il prezzo dei biglietti e delle commissioni connesse all’acquisto e che tutti questi aumenti non possano assorbire degli eventuali ma non certi costi accessori per l’adeguamento al biglietto nominale ?

Per chi non lo sapesse la determinazione dei minimi garantiti degli artisti e delle loro produzioni è generata  dal preventivo dei costi e dei presumibili ricavi quindi questi costi saranno comunque condivisi dai produttori e promoter nazionali  dei tour anche con gli artisti come lo sono tutti gli altri sia promozionali che organizzativi."

Scrivilosuimuri

  • Il Mondo Che Vorrei Member

  • Offline
  • *

  • 152
Re:Biglietti nominali per i grandi concerti dal 1 Luglio 2019
« Risposta #87 il: Giugno 27, 2019, 15:24:33 »
 :ok:
Tutto molto interessante

Scrivilosuimuri

  • Il Mondo Che Vorrei Member

  • Offline
  • *

  • 152
Re:Biglietti nominali per i grandi concerti dal 1 Luglio 2019
« Risposta #88 il: Giugno 27, 2019, 15:26:42 »
Fosse che fosse la volta bona

anymore.blu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 46225
  • Testo personale
    Guarda dove Vai...
Re:Biglietti nominali per i grandi concerti dal 1 Luglio 2019
« Risposta #89 il: Giugno 27, 2019, 15:35:27 »
Claudio Trotta su Facebook:

"La terza diffida a Viagogo in meno di 15 giorni e non ci limiteremo alle lettere di diffida.
 
Per piacere leggete e se volete condividete e diffondete.

Fra  i promoter e i media c’è chi continua a voler sminuire il peso specifico e i danni causati dal Secondary Ticketing che è bene ricordare è Vietato e sanzionabile  in Italia dal primo gennaio 2019 grazie alle battaglie personali mie e di alcuni legali e media  amici,alle denunce della Siae, a quelle di alcune associazioni di consumatori, a quelle di alcune persone in rete e grazie alla sensibilità di alcuni politici sia dei governi precedenti che di quello attuale.

Incomprensibilmente ci sono  da parte di alcune associazioni di categoria e di alcuni operatori alle dipendenze di multinazionali dello spettacolo delle forti resistenze alla modernizzazione che porterà l’obbligo dell’utilizzo del biglietto nominale per quei concerti che superino la capienza di 5000 persone.

Il nominale che è utilizzato già per tanti spettacoli e concerti in Italia e in tutto il mondo è a mio parere “l’anticamera” della smaterializzazione  del biglietto che porterà risparmi di tempo e di denaro al pubblico e ai promoter oltre che sarà una considerevole barriera al proliferare del Secondary.

Certo i siti dovrebbero essere oscurati subito,ma tutti credo sappiamo che non è cosa semplice vista la natura spesso “off-shore” e l’identità a “scatole cinesi” di buona parte delle  società proprietarie di questi siti.

E comunque il nominale non è solo una necessità per combattere il Secondary ma è credo una prima componente di un più largo e profondo processo di modernizzazione del mondo dei concerti in Italia che è a mio parere per molti versi arretrato e non funzionale .

Arretrate  sono per esempio buona parte delle strutture che utilizziamo  soprattutto nella componente di ricettività del pubblico e di  modalità di controllo e rispetto delle capienze e arretrato il sistema di vendita e consegna dei biglietti.

Non si comprende davvero quali siano le reali obiezioni dello schieramento contro il biglietto nominale.

Il mondo cambia ,spesso purtroppo  non in meglio, ma in una epoca dove oggettivamente la buona parte dell’umanità ha gli occhi sugli Smart phone e/o sul computer o l’IPad più tempo di quello che li ha negli occhi delle persone amate,davvero qualcuno può sostenere che non sia indispensabile attraverso il biglietto nominativo arrivare rapidamente alla smaterializzazione dello stesso ?

Davvero qualcuno può credere che si è potuto tutti noi organizzatori di concerti contribuire ad alzare in maniera feroce il prezzo dei biglietti e delle commissioni connesse all’acquisto e che tutti questi aumenti non possano assorbire degli eventuali ma non certi costi accessori per l’adeguamento al biglietto nominale ?

Per chi non lo sapesse la determinazione dei minimi garantiti degli artisti e delle loro produzioni è generata  dal preventivo dei costi e dei presumibili ricavi quindi questi costi saranno comunque condivisi dai produttori e promoter nazionali  dei tour anche con gli artisti come lo sono tutti gli altri sia promozionali che organizzativi."


Interessante si, che smuovesse tutto insieme, non ci credo Ma ci spero.

Con i pensieri sporchi ma innocenti, Con i traslochi fra gli appartamenti, E le "canzoni" scritte per calmare, Amori grandissimi e mai un altare... ..
É la vita che va,
Un minuto un'età.. .
Per me



 
The child is grown,
         The dream is gone.
                 I have become
                          Comfortably numb...

 

WAP | RSS | XHTML
Theme by NW Updated by Diego Andrés
anything