News:


+ Vasco Rossi Forum |Vascoforever.it » Off Topics » Musica
|-+ Ultimo

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.


Autore Topic: Ultimo  (Letto 3074 volte)

BoLlE dI sApOnE

  • San Siro 03 Member

  • Offline
  • ******

  • 2355
Re:Ultimo
« Risposta #165 il: Settembre 20, 2019, 15:56:07 »
Teniamo conto anche del fatto che questi numeri li sta facendo perché è seguito in massa da giovani e giovanissimi, che "cresceranno con lui" musicalmente parlando e saranno il suo zoccolo duro nei prossimi anni, poi dentro ovviamente ci sono anche le persone adulte.

Personalmente mi piace perché nonostante la sua giovane età, ti da la sensazione che quello che scrive è quello che prova lui in prima persona, come per lo stesso Vasco, non scrivono le canzoni sapendo già cosa scrivere per arrivare alla gente, se va bene la canzone scritta bene, altrimenti amen, non sono tutte perfette quelle di Vasco. ma poi mi piace perché mi da la sensazione di un ragazzo genuino e che sta avendo il successo che sta avendo senza essere mai stato raccomandato, anche qui ci vedo un paragone con Vasco. :)

BoLlE dI sApOnE

  • San Siro 03 Member

  • Offline
  • ******

  • 2355
Re:Ultimo
« Risposta #166 il: Settembre 21, 2019, 00:41:33 »

antobe91

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 17742
Re:Ultimo
« Risposta #167 il: Settembre 21, 2019, 12:24:42 »
Ma musicalmente cosa ne pensate? Io apparte qualche pezzo che passa alla radio non lo conosco. Cioè rispetto ad un Tiziano Fwerro o un Cremonini cosa ha fatto per giustificarne questo successo? (non è una domanda ironica, è che cerco veramente di capire perchè i numeri sono veramente assurdi e il confrondo con gli altri in termini di vendite è impietoso attualmente)

è un anno che me lo chiedo

anymore.blu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 46271
  • Testo personale
    Guarda dove Vai...
Re:Ultimo
« Risposta #168 il: Settembre 22, 2019, 11:12:51 »
è un anno che me lo chiedo

È la botta iniziale, un buon inizio che ha coinvolto una fetta importante di giovani, accompagnati o meno... (i prezzi di alcuni settori sono studiati apposta)..

Ha riempito quello che doveva adesso... poi finita la botta si vedrà.
È stato bravo comunque :ok: si è giocato bene le carte.
« Ultima modifica: Settembre 22, 2019, 11:16:23 da anymore.blu »
Libero com'ero stato ieri
ho dei centimetri di cielo sotto ai piedi
Adesso tiro la maniglia della porta e vado fuori
Come Mastroianni anni fa,
sono una nuvola,
fra poco pioverà
E non c'è niente che mi sposta o vento che mi sposterà...

Cav. Lambert

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 24759
  • Testo personale
    Vivere... e sorridere...
Re:Ultimo
« Risposta #169 il: Settembre 24, 2019, 11:45:35 »
Polverizzati oltre 300 mila biglietti per il Tour negli stadi di Ultimo


In poco più di due mesi dall’apertura delle prevendite per il tour di Ultimo negli stadi in programma nell’estate del 2020 sono già oltre 320 mila i tagliandi staccati per le quattordici date in giro per l’Italia.

I biglietti non fanno in tempo ad essere in vendita che subito vengono polverizzati in pochi secondi, con la piattaforma di Ticketone che non riesce a star dietro alle numerosissime richieste dei fan del cantautore romano. Il tour ha già registrato il sold out a Firenze (6 giugno), Napoli (13 giugno) e Milano (19 giugno), motivo per cui sono state aggiunte altre date negli stessi stadi.

La tournée negli stadi sosterrà un progetto di UNICEF in Mali contro la malnutrizione e a sostegno di vaccinazioni, impianti idrici e servizi igienico sanitari.

IL CALENDARIO DELLE DATE

29 maggio 2020 – Bibione – Stadio Comunale
3 giugno 2020  – Torino – Stadio Comunale
6 giugno 2020 – Firenze – Stadio Artemio Franchi (SOLD OUT)
7 giugno 2020 – Firenze – Stadio Artemio Franchi
13 giugno 2020 – Napoli – Stadio San Paolo (SOLD OUT)
14 giugno 2020 – Napoli – Stadio San Paolo
18 giugno 2020 – Milano – Stadio San Siro
19 giugno 2020 – Milano – Stadio San Siro (SOLD OUT)
26 giugno 2020 – Modena – Stadio Alberto Braglia
30 giugno 2020 – Ancona – Stadio del Conero
4 luglio 2020 – Pescara – Stadio Adriatico
11 luglio 2020 – Bari –Stadio San Nicola
15 luglio 2020 – Messina -Stadio San Filippo
19 luglio 2020 – Roma – Circo Massimo

Una corsa inarrestabile verso nuovi sold out, per certi versi difficile da capire vista anche la giovanissima età del cantautore, che ha davanti a sé ancora tanti anni di carriera per tagliare traguardi importanti. Basti pensare che esistono grandi artisti del panorama musicale italiano che ancora, dopo tanti anni di carriera, non hanno mai suonato, per esempio, al Circo Massimo, dove si terrà la conclusione di questo tour e che pare tutto esaurito già nove mesi prima del concerto. Il tour negli stadi annunciato prima ancora di suonare all’Olimpico, quasi a sminuire un traguardo senza paragoni: è stato il più giovane artista italiano ad esibirsi davanti allo stadio tutto esaurito. Questo continuo rimarcare i numeri, le gradi cifre, che a lungo andare stanca. La sensazione è davvero quella di “battere il ferro finché è caldo” senza un minimo di prospettiva. E bisogna ammettere che dispiace, perché si da il caso che chi scrive sia fan di Ultimo e non poco.  Questo non significa che non sia felice dei risultati che giorno dopo giorno Niccolò sta mettendo in fila ma la sensazione resta.

E un po’ di amaro in bocca anche.





https://www.spettakolo.it/2019/09/23/polverizzati-oltre-300-mila-biglietti-per-il-tour-negli-stadi-di-ultimo/
04/05/1996 Velodromo (Palermo)
27/09/1996 Foro Italico (Palermo)
28/08/1999 Velodromo (Palermo)
28/06/2001 Velodromo (Palermo)
05/07/2003 San Siro (Milano)
05/06/2004 Olimpico (Roma)
25/06/2005 Velodromo (Palermo)
07/07/2007 San Filippo (Messina)
04/07/2008 San Filippo (Messina)
21/02/2010 Forum (Assago)
10/07/2014 San Siro (Milano)
08/07/2015 San Filippo (Messina)
27/06/2016 Olimpico (Roma)
01/07/2017 Parco E. Ferrari (Modena)
12/06/2018 Olimpico (Roma)
21/06/2018 San Filippo (Messina)
01/06/2019 San Siro (Milano)
02/06/2019 San Siro (Milano)

sagittar88

  • Utente Storico
  • C'è Chi Dice No Tour Member

  • Offline
  • *****

  • 1304
Re:Ultimo
« Risposta #170 il: Settembre 24, 2019, 12:11:46 »
Polverizzati oltre 300 mila biglietti per il Tour negli stadi di Ultimo


In poco più di due mesi dall’apertura delle prevendite per il tour di Ultimo negli stadi in programma nell’estate del 2020 sono già oltre 320 mila i tagliandi staccati per le quattordici date in giro per l’Italia.

I biglietti non fanno in tempo ad essere in vendita che subito vengono polverizzati in pochi secondi, con la piattaforma di Ticketone che non riesce a star dietro alle numerosissime richieste dei fan del cantautore romano. Il tour ha già registrato il sold out a Firenze (6 giugno), Napoli (13 giugno) e Milano (19 giugno), motivo per cui sono state aggiunte altre date negli stessi stadi.

La tournée negli stadi sosterrà un progetto di UNICEF in Mali contro la malnutrizione e a sostegno di vaccinazioni, impianti idrici e servizi igienico sanitari.

IL CALENDARIO DELLE DATE

29 maggio 2020 – Bibione – Stadio Comunale
3 giugno 2020  – Torino – Stadio Comunale
6 giugno 2020 – Firenze – Stadio Artemio Franchi (SOLD OUT)
7 giugno 2020 – Firenze – Stadio Artemio Franchi
13 giugno 2020 – Napoli – Stadio San Paolo (SOLD OUT)
14 giugno 2020 – Napoli – Stadio San Paolo
18 giugno 2020 – Milano – Stadio San Siro
19 giugno 2020 – Milano – Stadio San Siro (SOLD OUT)
26 giugno 2020 – Modena – Stadio Alberto Braglia
30 giugno 2020 – Ancona – Stadio del Conero
4 luglio 2020 – Pescara – Stadio Adriatico
11 luglio 2020 – Bari –Stadio San Nicola
15 luglio 2020 – Messina -Stadio San Filippo
19 luglio 2020 – Roma – Circo Massimo

Una corsa inarrestabile verso nuovi sold out, per certi versi difficile da capire vista anche la giovanissima età del cantautore, che ha davanti a sé ancora tanti anni di carriera per tagliare traguardi importanti. Basti pensare che esistono grandi artisti del panorama musicale italiano che ancora, dopo tanti anni di carriera, non hanno mai suonato, per esempio, al Circo Massimo, dove si terrà la conclusione di questo tour e che pare tutto esaurito già nove mesi prima del concerto. Il tour negli stadi annunciato prima ancora di suonare all’Olimpico, quasi a sminuire un traguardo senza paragoni: è stato il più giovane artista italiano ad esibirsi davanti allo stadio tutto esaurito. Questo continuo rimarcare i numeri, le gradi cifre, che a lungo andare stanca. La sensazione è davvero quella di “battere il ferro finché è caldo” senza un minimo di prospettiva. E bisogna ammettere che dispiace, perché si da il caso che chi scrive sia fan di Ultimo e non poco.  Questo non significa che non sia felice dei risultati che giorno dopo giorno Niccolò sta mettendo in fila ma la sensazione resta.

E un po’ di amaro in bocca anche.





https://www.spettakolo.it/2019/09/23/polverizzati-oltre-300-mila-biglietti-per-il-tour-negli-stadi-di-ultimo/

non sono minimamente d'accordo... il problema sono i gruppi e artisti che rincorrono i record andando in spazi più grandi di loro... non chi, per sua fortuna, ha il pubblico dalla sua...
non hanno stra fatto... anzi... un olimpico polverizzato in poco tempo ha fatto pensare bene che i prossimi concerti si potevano fare negli stadi...
hanno annunciato i principali... 1 sola data... per me hanno fatto le cose bene...
se ha tante persone disposte ad andarlo a vedere perchè non fare i concerti negli stadi????

poi sulle politiche di marketing... anche Vasco annunciò Modena Park prima delle 4 date all'Olimpico...
« Ultima modifica: Settembre 24, 2019, 12:31:34 da sagittar88 »
... 21/09/2004 Bari ...
... 22/06/2005 Lecce ...
... 11/09/2007 Firenze ...
... 29/05/2008 Roma ...
... 26/09/2008 Bari ...
... 01/05/2009 Roma ...
... 13/10/2010 Firenze ...
... 01/07/2011 Roma ...
... 22/06/2013 Bologna ...
... 23/06/2014 Roma ...
... 25/06/2014 Roma ...
... 05/06/2015 Bari ...
... 07/06/2015 Bari ...
... 18/06/2015 Milano ...
... 18/06/2016 Lignano Sabbiadoro ...
... 22/06/2016 Roma ...
... 29/06/2017 Modena ...
... 01/07/2017 Modena Park ...
... 11/06/2018 Roma ...
... 16/06/2018 Bari ...
... 26/05/2019 Lignano Sabbiadoro ...
... 07/06/2019 Milano ...  :heavy:

Stupendo!

  • Utente Storico
  • Rewind Member

  • Offline
  • *****

  • 6443
Re:Ultimo
« Risposta #171 il: Settembre 24, 2019, 13:18:45 »
non sono minimamente d'accordo... il problema sono i gruppi e artisti che rincorrono i record andando in spazi più grandi di loro... non chi, per sua fortuna, ha il pubblico dalla sua...
non hanno stra fatto... anzi... un olimpico polverizzato in poco tempo ha fatto pensare bene che i prossimi concerti si potevano fare negli stadi...
hanno annunciato i principali... 1 sola data... per me hanno fatto le cose bene...
se ha tante persone disposte ad andarlo a vedere perchè non fare i concerti negli stadi????

poi sulle politiche di marketing... anche Vasco annunciò Modena Park prima delle 4 date all'Olimpico...
è cambiato tutto, ora é tutto un evento irripetibile, ultimo è comunque un caso strano. È arrivato lì da solo, sta solo a lui restarci. Chiaro che se c arrivi non ti tiri indietro. Vasco c'è arrivato a 40 anni ma se glielo avessero proposto prima non penso avrebbe rifiutato in cambio di fare tour in location minori. Ma ripeto sono confronti inutili, è cambiato il contesto,è cambiata la società, le abitudini, le disponibilità..
Modena 1.7.17
Un nuovo ricordo, pieno di tutti quelli prima e carico di quelli che arriveranno... Perché solo i ricordi possono essere eterni.
                                                                                                                                                                                                anymore.blu

Gente che s'appassiona :caffe:

"È un anno intero a aspettare... domani :caffe:"

Gli ultimi saranno ultimi.

Come può uno scoglio arginare il mare...

anymore.blu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 46271
  • Testo personale
    Guarda dove Vai...
Re:Ultimo
« Risposta #172 il: Settembre 24, 2019, 20:56:45 »
Certo che è cambiato tutto.. infatti i confronti si devono fare con "emergenti" attuali, non certo con chi consolida ogni volta

È cambiato anche il modo di fare proporre e vendere il proprio spettacolo è sto ragazzo le ha prese tutte.
Libero com'ero stato ieri
ho dei centimetri di cielo sotto ai piedi
Adesso tiro la maniglia della porta e vado fuori
Come Mastroianni anni fa,
sono una nuvola,
fra poco pioverà
E non c'è niente che mi sposta o vento che mi sposterà...

 

WAP | RSS | XHTML
Theme by NW Updated by Diego Andrés
anything