News:


+ Vasco Rossi Forum |Vascoforever.it » Tutto Vasco Rossi » Parole e Canzoni
|-+ E adesso che tocca a me

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.


Autore Topic: E adesso che tocca a me  (Letto 507 volte)

alevasco

  • C'è Chi Dice No Tour Member

  • Offline
  • *****

  • 1472
E adesso che tocca a me
« il: Gennaio 25, 2019, 23:46:13 »
E adesso che sono arrivato
Fin qui grazie ai miei sogni
Che cosa me ne faccio
Della REALTÀ

Adesso che non ho
Più le mie illusioni
Che cosa me ne frega
Della VERITÀ

Adesso che ho capito
Come va il mondo
Che cosa me ne faccio
Della SINCERITÀ
E adesso
E adesso

E adesso che non ho
Più il mio motorino
Che cosa me ne faccio
Di una macchina

Adesso che non c’è
Più Topo Gigio
Che cosa me ne frega
Della Svizzera


Adesso che non c‘è
Più brava gente
E tutti son più furbi
Più furbi di me

E ADESSO CHE TOCCA A ME
E ADESSO CHE TOCCA A ME
E ADESSO CHE TOCCA A ME
E ADESSO CHE TOCCA A ME

Mancava questa canzone nel topic

Questa canzone la sentivo già mia nel 2008, e l'ho sentita ancor di più particolarmente mia nel 2018 quando l'ha cantata nel tour.

Troppo tempo nel cassetto.

Chi era con me al concerto sa che onde di emozioni mi hanno travolto in quel preciso momento.

Sarà che sto attraversando un particolare momento della mia vita dove ho subito tradimenti amorosi e amichevoli, continui contrasti e litigi pesanti con i miei familiari, sarà che mi sento solo contro tutti......

Questa canzone è un autentico capolavoro dove Vasco ti dà la forza di andare avanti nonostante gli altri sono piu furbi di te.

Sono l'unico a cui questa canzone segna particolarmente?

Gasp

  • Rock Sotto L'Assedio Member

  • Offline
  • *******

  • 4232
Re:E adesso che tocca a me
« Risposta #1 il: Gennaio 26, 2019, 16:33:57 »
La canzone è gradevole(soprattutto dal vivo)ma con topo Gigio l'ha sparata troppo grossa  :muro:.so che può sembrare una minuzia e molti, in buona fede, si sforzeranno di trovare in quel verso connotazioni poetiche ma nella musica "le parole sono importanti".saluti Moretti...
« Ultima modifica: Gennaio 26, 2019, 16:36:52 da Gasp »

peppe x1

  • San Siro 03 Member

  • Offline
  • ******

  • 2665
Re:E adesso che tocca a me
« Risposta #2 il: Gennaio 26, 2019, 18:05:59 »
Poteva essere una canzone da 10, ma quella frase non l'ho mai digerita.
Peccato.
Poi ci mancherebbe, a ognuno di noi la musica trasmette sensazioni diverse, nulla da dire se piace agli altri. A me no
Si può vincere una guerra in due... e forse anche da solo...  Si può estrarre il cuore anche al più nero assassino... 
Ma è più difficile cambiare un'idea!!!

Liberi liberi siamo noi... però liberi da che cosa...?!

Jack80

  • Utente Storico
  • Rewind Member

  • Offline
  • *****

  • 8380
Re:E adesso che tocca a me
« Risposta #3 il: Gennaio 26, 2019, 18:17:58 »
La canzone è gradevole(soprattutto dal vivo)ma con topo Gigio l'ha sparata troppo grossa  :muro:.so che può sembrare una minuzia e molti, in buona fede, si sforzeranno di trovare in quel verso connotazioni poetiche ma nella musica "le parole sono importanti".saluti Moretti...

No sig. Gasp, nessuna connotazione poetica..., ma non capisco il suo rabbrividire (e anche quello di altri) sulla citazione di Topo Gigio...che è stato molti anni fa una grande icona, un personaggio molto famoso e popolare amato dai bambini dell'epoca

da Wikipedia Il personaggio è caratterizzato da un forte romanticismo, innocenza pura e senso dell'umorismo, ricreando quella tipologia di effusioni proprie dei bambini desiderosi di tenerezza

Ritengo, anzi, che la citazione anìzidetta sia molto attinente al significato della canzone, quindi al testo...

Mi sa che ci si inventa connotazioni per affermare il contrario piuttosto.. Basta dire che non piace la canzone..ma non l ha sparata grossa.. Si fidi  :rido:
« Ultima modifica: Gennaio 26, 2019, 18:20:12 da Jack80 »
"Il cielo lasciamolo ai passeri, noi stiamo coi piedi per terra!”

"Quante volte sono arrivati i guai
..anche se ero già migliore ormai!"

anymore.blu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 46271
  • Testo personale
    Guarda dove Vai...
Re:E adesso che tocca a me
« Risposta #4 il: Gennaio 26, 2019, 19:08:22 »
Saluti pane Vasco e Zingaretti  :yeahhh:


Penso comunque sia stata la combo topi polli piccioni a creare non nell ordine fastidio tra parole e licenza poetica.



Tornando alla canzone, live è stata interpretata da dieciconlode... ha cambiato completamente la prospettiva Dell ascolto seguente.
Libero com'ero stato ieri
ho dei centimetri di cielo sotto ai piedi
Adesso tiro la maniglia della porta e vado fuori
Come Mastroianni anni fa,
sono una nuvola,
fra poco pioverà
E non c'è niente che mi sposta o vento che mi sposterà...

Gasp

  • Rock Sotto L'Assedio Member

  • Offline
  • *******

  • 4232
Re:E adesso che tocca a me
« Risposta #5 il: Gennaio 26, 2019, 19:14:54 »
No sig. Gasp, nessuna connotazione poetica..., ma non capisco il suo rabbrividire (e anche quello di altri) sulla citazione di Topo Gigio...che è stato molti anni fa una grande icona, un personaggio molto famoso e popolare amato dai bambini dell'epoca

da Wikipedia Il personaggio è caratterizzato da un forte romanticismo, innocenza pura e senso dell'umorismo, ricreando quella tipologia di effusioni proprie dei bambini desiderosi di tenerezza

Ritengo, anzi, che la citazione anìzidetta sia molto attinente al significato della canzone, quindi al testo...

Mi sa che ci si inventa connotazioni per affermare il contrario piuttosto.. Basta dire che non piace la canzone..ma non l ha sparata grossa.. Si fidi  :rido:
Amico gec, non mi si offenda!l'ho anche definita canzone gradevole, avessi detto che è una porcheria mi avrebbe soffocato col tupè
stile afro del dott Liborio? :hihih:.ovviamente il mio era un parere del tutto personale, non volevo sentenziare né tanto meno mancare di rispetto a lei, al sig.Vasco e  al sig.topo.mi permetto di dire ,sempre secondo me, che inserire una frase così in una canzone filosofico-esistenzialista può apparire azzardato(a parte il fatto che continuo a non capire l'attinenza con la Svizzera aldilà del noto formaggio  :)).del resto se molti fans(non parlo dei detrattori)del nostro amato sig.vasco sono rimasti un po'interdetti da tale verso mi riesce più facile valutare l'ipotesi che sia stata una scelta quantomeno stravagante rispetto a quella del complotto di massa  :)...
« Ultima modifica: Gennaio 26, 2019, 19:28:41 da Gasp »

Jack80

  • Utente Storico
  • Rewind Member

  • Offline
  • *****

  • 8380
Re:E adesso che tocca a me
« Risposta #6 il: Gennaio 26, 2019, 19:32:19 »
Amico gec, non mi si offenda!  :hihih:.ovviamente il mio era un parere del tutto personale, non volevo sentenziare né tanto meno mancare di rispetto a lei, al sig.Vasco e  al sig.topo.mi permetto di dire ,sempre secondo me, che inserire una frase così in una canzone filosofico-esistenzialista può apparire azzardato(a parte il fatto che continuo a non capire l'attinenza con la Svizzera aldilà del noto formaggio  :)).del resto se molti fans(non parlo dei detrattori)del nostro amato sig.vasco sono rimasti un po'interdetti da tale verso mi riesce più facile valutare l'ipotesi che sia stata una scelta quantomeno stravagante rispetto a quella del complotto di massa  :)...


Sig, Gasp,,non si mi sono mica offeso..Ho semplicemente riscontrato il suo post facendo presente alla Sua persona che, a parer mio,  non c'è nessuno che si sforza  di trovare, in quel verso, connotazioni poetiche..ma che, senza sforzarsi,  si può individuare un'attinenza  tra il personaggio bambinesco, innocente ed ingenuo Topo Gigio, che ho egregiamente descritto supra facendo ricorso all'aiuto da casa, e la contrapposta Svizzera (ai tempi un paradiso fiscale o comunque destinazione di grossi capitali più o meno puliti..quindi magari simbolo di interessi,  furbizie, e malizie economiche) e quindi con il resto del testo della canzone.

Non esiti a contattarmi per qualsiasi chiarimento le fosse necessario
« Ultima modifica: Gennaio 26, 2019, 19:40:10 da Jack80 »
"Il cielo lasciamolo ai passeri, noi stiamo coi piedi per terra!”

"Quante volte sono arrivati i guai
..anche se ero già migliore ormai!"

Cav. Lambert

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 24755
  • Testo personale
    Vivere... e sorridere...
Re:E adesso che tocca a me
« Risposta #7 il: Gennaio 26, 2019, 19:50:47 »
Saluti pane Vasco e Zingaretti  :yeahhh:


Penso comunque sia stata la combo topi polli piccioni a creare non nell ordine fastidio tra parole e licenza poetica.



Tornando alla canzone, live è stata interpretata da dieciconlode... ha cambiato completamente la prospettiva Dell ascolto seguente.
Esatto  :xsxsxs:
04/05/1996 Velodromo (Palermo)
27/09/1996 Foro Italico (Palermo)
28/08/1999 Velodromo (Palermo)
28/06/2001 Velodromo (Palermo)
05/07/2003 San Siro (Milano)
05/06/2004 Olimpico (Roma)
25/06/2005 Velodromo (Palermo)
07/07/2007 San Filippo (Messina)
04/07/2008 San Filippo (Messina)
21/02/2010 Forum (Assago)
10/07/2014 San Siro (Milano)
08/07/2015 San Filippo (Messina)
27/06/2016 Olimpico (Roma)
01/07/2017 Parco E. Ferrari (Modena)
12/06/2018 Olimpico (Roma)
21/06/2018 San Filippo (Messina)
01/06/2019 San Siro (Milano)
02/06/2019 San Siro (Milano)

Stupendo!

  • Utente Storico
  • Rewind Member

  • Offline
  • *****

  • 6443
Re:E adesso che tocca a me
« Risposta #8 il: Gennaio 26, 2019, 20:22:22 »
Il rimando alla Svizzera e a topo Gigio se non sbaglio si rivolgono a una vicenda biografica...
Ricordi vaghi, topo Gigio mi pare fosse il soprannome di un suo amico e in Svizzera non ricordo cosa dovesse fare...
Modena 1.7.17
Un nuovo ricordo, pieno di tutti quelli prima e carico di quelli che arriveranno... Perché solo i ricordi possono essere eterni.
                                                                                                                                                                                                anymore.blu

Gente che s'appassiona :caffe:

"È un anno intero a aspettare... domani :caffe:"

Gli ultimi saranno ultimi.

Come può uno scoglio arginare il mare...

Scrivilosuimuri

  • Il Mondo Che Vorrei Member

  • Offline
  • *

  • 153
Re:E adesso che tocca a me
« Risposta #9 il: Gennaio 27, 2019, 12:24:48 »
Innanzitutto un salutone a tutti essendo il mio primo post.
In merito alla "questione" Svizzera io la farei più semplice e meno filosofica ... io abito in provincia di Milano e qui , una volta , si vedeva il canale televisivo della Svizzera sul quale trasmettevano il cartone animato ... ora che non c'è più Topo Gigio che cosa me ne faccio della Svizzera
Io l'ho sempre intesa così

Anche a me la canzone piace davvero molto ( nonostante il topo )

 

WAP | RSS | XHTML
Theme by NW Updated by Diego Andrés