News:


+ Vasco Rossi Forum |Vascoforever.it » Tutto Vasco Rossi » Siamo Qui [Nuovo album - 12/11/2021]
|-+ "Una canzone d'amore buttata via": nuovo singolo in uscita l'1 Gennaio

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.


Sondaggio

Come giudichi il nuovo brano?

Pessimo
Mediocre
Sufficiente
Discreto
Buono
Ottimo
Capolavoro! Tra le migliori in assoluto mai fatte!

Le votazioni chiudono: Agosto 28, 2025, 01:24:54

Autore Topic: "Una canzone d'amore buttata via": nuovo singolo in uscita l'1 Gennaio  (Letto 47008 volte)

Dadino

  • Utente Storico
  • Rewind Member

  • Offline
  • *****

  • 9124
Re:"Una canzone d'amore buttata via": nuovo singolo in uscita l'1 Gennaio
« Risposta #750 il: Gennaio 02, 2021, 02:05:24 »
Ho appena notato che oltre alla canzone al primo posto , al quarto posto in tendenza c'è anche un lyric non ufficiale fatto e pubblicato da qualcuno  :rido:
17 Giugno 2011 San Siro
7 e 9 giugno 2013 Torino
9 e 10 luglio 2014 San Siro
18 giugno 2015 San Siro (+ pelle Will Hunt)
27 e 28 giugno 2015 Torino (finalmente ho incontrato Vasco)
18 giugno 2016 Lignano
23 giugno 2016 Roma
29 giugno 2017 e 1 luglio Modena Park
25 maggio 2018 Lignano
2 giugno 2018 Torino
12 giugno 2018 Roma (+ pelle Matt Laug)
1, 2, 6 (+ plettro di stef), 7, 11, 12 giugno 2019 San Siro, e il 9 giugno al corriere della Sera
19, 20, 24 maggio 2022, 3, 11, 12,30 giugno 2022...

4evercowby

  • Nessun Pericolo Per Te Tour Member

  • Offline
  • **

  • 398
Re:"Una canzone d'amore buttata via": nuovo singolo in uscita l'1 Gennaio
« Risposta #751 il: Gennaio 02, 2021, 02:21:02 »
Solo io ritengo il video con Bolle senza infamia e senza lode?
Mah, sará che non riesco a cogliere un'arte come il ballo e non me ne intendo molto di coreografie ed ambientazioni.. ma non mi é sembrato niente di ché sinceramente.
Forse sono condizionato dalla canzone che di per sé non decolla.

Manco a me il balletto dice molto, però sopporto perché le ballerine invece mi dicono tantissimo😂😂😂
Alla fine il giochetto è venuto anche benino, lui che si diverte, l'ambiente stile “il nome della rosa”, i tizi in calzamaglia che si prendono sul serio.
Poi la canzone è quella che è, nulla di spettacolare, testo non pervenuto, coretti qua e là, insomma, tutto all'insegna del chi si accontenta gode...così così
« Ultima modifica: Gennaio 02, 2021, 02:24:20 da 4evercowby »

4evercowby

  • Nessun Pericolo Per Te Tour Member

  • Offline
  • **

  • 398
Re:"Una canzone d'amore buttata via": nuovo singolo in uscita l'1 Gennaio
« Risposta #752 il: Gennaio 02, 2021, 02:22:25 »
Manco a me il balletto dice molto, però sopporto perché le ballerine invece mi dicono tantissimo😂😂😂
Alla fine il giochetto è venuto anche benino, lui che si diverte, l'ambiente stile “il nome della rosa”, i tizi in calzamaglia che si prendono sul serio.
Poi la canzone è quella che è, nulla di spettacolare, testo non pervenuto, coretti qua e là, insomma, tutto all'insegna del chi si accontenta gode...così così
Che cacchio ho cOmbinato? Mi sono auto quotato?😂😂😂
Ora di andare a dormire

Scorpio

  • Live Kom 013 Member

  • Offline
  • *

  • 66
Re:"Una canzone d'amore buttata via": nuovo singolo in uscita l'1 Gennaio
« Risposta #753 il: Gennaio 02, 2021, 02:32:17 »
Oggi in radio un utente ha fatto questo intervento

ma scusate, tutti a criticare i testi di Vasco ma quando scriveva ..."ieri sera sei uscita con me , stamattina è già il terzo caffè..."........." hai già preparato il caffè..saresti proprio una buona moglie...eh!...! la ragazza mi ha lasciato è colpa mia sono stato anche beccato dalla polizia.."......" ridammi la radio" ...o altre puttanate simili...era un fenomeno? o forse gli ex ragazzi degli anni 80, 90' oggi diventati tutti padri di famiglia immusoliti ...che si improvvisano tutti critici esperti manager e musicisti arrangiatori sui forum, decidono loro cosa è capolavoro e cosa no, dimenticando che c'è un pubblico di oggi che magari apprezza Vasco così come è adesso,..... perchè lo ha conosciuto così come è adesso e non ai tempi di Albachiara? Bisogna condannarlo o dargli le colpe perchè è in contatto con i giovani di oggi e non con i vecchi della sua generazione?
 ( per inciso, chi ha chiamato ha 17 anni)


Penso che non sia possibile dare risposte che esulino dal 'parere personale'. Indubbiamente ci sono cose che si potevano fare meglio, ma ciascuno ha la sua recensione da scrivere o il suo sacrosanto parere

Il linguaggio di Vasco? è sempre quello, in tante canzoni del passato Vasco ha sempre usato poche parole semplici. Certe  volte è vero, ha fatto poesia di alto livello, altre volte ha solo raccontato in modo semplice la realtà che vive, e la realtà si racconta spesso usando le stesse parole che suonano familiari...del resto quando si parla di amore, di chiedere scusa, di dire mi manchi, ho bisogno di te...etc....non usiamo sempre le stesse parole anche noi?

In questo caso? Il testo è ispirato ad una vicenda di tanti anni fa, quando Vasco stava per essere lasciato sul serio causa una scappatella. Questo modo di chiedere scusa, di far capire alla propria donna che nonostante tutti i suoi sbagli e il suo essere contorno non vuole distruggere tutto, sembra banale è vero....probabilmente lo ha scritto in tante canzoni in questi ultimi anni...ma probabilmente è proprio quello che Vasco sente di fare. Del resto Vasco con Laura parla spesso attraverso le canzoni, così come faceva un tempo con Paola, lo ha detto anche lui in diverse interviste. Dopo Paola, la maggior parte delle canzoni d'amore parlano, di Laura

Magari è questo che sente di dire. Magari a 70 anni sente di volere lasciare alla sua famiglia e ai giovani che lo seguono dei messaggi diversi da quelli distruttivi e strafottenti di un tempo,sente di non volersi fare ricordare solo per i 'vecchi tempi'

Non dimentichiamoci poi che in questi ultimi 25 anni si è visto morire uno ad uno tutti i suoi punti di riferimento, da Lolli fino ad arrivare ad Elmi; lo sa di non essere immortale, che prima o poi toccherà anche a lui. E magari vuole farsi ricordare così come è adesso.

E quindi, da un punto di vista umano e artistico, fa scelte diverse, ovviamente non accettate da chi lo vorrebbe sempre 'Vasco' per come se lo è costruito nel suo immaginario


Ultimi pareri...beh vi assicuro che è fantascienza pensare che a decidere siano gli altri e il povero Vasco è messo in un angolo a subire 'coretti', arrangiamentini pop mentre lui è imbavagliato nello stanzino delle scope

Ho parlato una volta con un suo collaboratore e mi ha detto..." Vasco decide pure il colore delle mie scarpe a momenti, controlla tutto. Ascolta le proposte, ma se qualcosa non gli piace è capace di farci ricominciare tutto da capo"- Amen

I coretti...a beh...vi assicuro che rimarreste sorpresi, ma piacciono tantissimo anche a lui. Fidatevi, stanno benissimo anche a lui. Il motivo? sembra che sia un ritorno allo stile ironico dei coretti alla Bollicine. Voi direte ironico? che c'azzecca?
si...pare che nella logica di Vasco e di Elmi che glieli propose per primo, quei coretti femminili quasi a cartoni animati, siano una sdrammatizzazione della serietà del testo

Insomma il colpo di genio sarebbe unire la serietà del testo (stessa cosa in" come nella favole") ad un pizzico di ironia, ...bah...così mi è stato riferito.

Parere personale? anche io non li avrei messi, magari sostituendoli con qualche ricamo di chitarra, ma, come detto, a Vasco spetta l'ultima parola, è lui l'artista, è lui che decide quale musica fare e come vuole farla e quali parole usare

Happy new year a tutti !
« Ultima modifica: Gennaio 02, 2021, 02:36:38 da Scorpio »

Mayday78

  • Utente Storico
  • C'è Chi Dice No Tour Member

  • Offline
  • *****

  • 834
  • Testo personale
    Zocca 19/07/06
Re:"Una canzone d'amore buttata via": nuovo singolo in uscita l'1 Gennaio
« Risposta #754 il: Gennaio 02, 2021, 07:48:48 »
Intanto Buon 2021 a tutti, e c'è proprio da augurarselo.
Ho letto un bel pò di commenti e dire qualcosa di diverso mi rimane piuttosto difficile, ma ci provo.
Partiamo dal mio voto : Buono
Buono perchè ,seppur con i propri limiti la canzone ti riporta a qualcosa di passato, e emoziona.
Il cantato, con un testo semplice, ti da la sensazione che Vasco sia li vicino a te (un pregio all'inciso della voce).
Il ritornello, sarà quello che tutti canteranno (mia figlia ,che non ascolta Vasco, ha 12 anni e dice che la canzone non gli piace, ma ogni tanto canticchia il ritornello), e quindi a livello commerciale farà il botto.
Nel suo complesso è "Furba", nel senso che Vasco cita se stesso, il che da alla canzone, quell'aspetto di classico, ma allo stesso tempo nuovo.
Finalmente torna la chitarra (contate quanti ANNI sono passati da un solo, anche se breve e in stile "Siamo Soli", senza fare paragoni naturalmente.
I cori che non mi piacciono, sono una specie di tributo "Battistiano", ma sono forzati, personalmente avrei fatto il riverbero della voce (stile "Quanti anni hai).
In finale, posso dire che questa nuova canzone risulta la migliore delle ultime produzioni, da 5 anni a questa parte, perchè ,a differenza di "Se ti potessi dire", qui è tutto più amalgamato.
Tutto questo "al netto" di oltre 40 anni di carriera e dei capolavori ,ormai già scritti.
Un Abbraccio a tutti!
....Tanto lo so che dopo 3 whiskey,siete tutti con me!

Cav. Lambert

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 32868
  • Testo personale
    "Ci vediamo in un'altra vita, fratello!"
Re:"Una canzone d'amore buttata via": nuovo singolo in uscita l'1 Gennaio
« Risposta #755 il: Gennaio 02, 2021, 09:15:06 »
Allora, ho aspettato anche il passaggio in tv prima di votare e di scrivere.
Ho dato Buono (avrei dato Ottimo, ma quei cori anni 80 sono troppo anche per me).

Per quello che riguarda la trasmissione.. Ottimo averlo visto cantare e stop, senza inutili pagliacciate stile Ligabue a Sanremo o senza solite frasi banali e scontate stile tutti gli altri cantanti.

Vasco perfettamente dentro la canzone (mi è piaciuto l'inizio sul trono, dal quale scende mentre si rende conto del casino che ha combinato fino a guardarsi allo specchio).

Arrangiamento adeguato al tema (coretti esclusi).

Testo banale e ripetitivo? Forse, ma se mi guardo intorno cosa vedo?
Baglioni, soliti temi, solite lagne.
Ligabue, volete o nolente ha bisogno anche dell'aiuto di Elisa.
Ferro che in coppia con Jovanotti copia pari pari Words
Renato Zero, stesse cose da 50 anni.
Lo stesso Zucchero...
Mi taccio di rap e trap e sui concetti espressi perché potrei essere bannato...

Quindi massimo rispetto per l'opinione dei fans di "caccia alle streghe",  ma a mio parere l'emozione ascoltando il brano c'e' tutta, il ritornello esplode e mi coinvolge, la notte ubriaca mi dice che si, è Vasco...

Contrariamente al pensiero di alcuni mi auguro vada avanti ancora un bel po' a cantare, incidere, fare live (anche perché, ripeto, A PARER MIO, con quello che c'e' in giro, prima di smettere lui...).

Ovviamente tutte queste ultime produzioni non hanno nessuna vicinanza con Vasco 80-90...

Tocca accontentarsi?
Al giudizio soggettivo di ognuno, io ho i brividi ogni qual volta lo sento cantare e questa sensazione mi accompagna dal 1983...




Sinceramente io non faccio nessuna caccia alle streghe, per me e' un pezzo "svogliato" e mediocre... cavolo, sembra registrato di fretta e furia in un pomeriggio d'estate.

Poi se ti accontentati di tutto ok, rispetto la tua opinione e le tue emozioni, ci mancherebbe... ma io da Vasco mi aspetto decisamente di meglio.

« Ultima modifica: Gennaio 02, 2021, 09:18:25 da Cav. Lambert »
04/05/1996 Velodromo Palermo
27/09/1996 Foro Italico Palermo
28/08/1999 Velodromo Palermo
28/06/2001 Velodromo Palermo
05/07/2003 S. Siro Milano
05/06/2004 Olimpico Roma
25/06/2005 Velodromo Palermo
07/07/2007 S. Filippo Messina
04/07/2008 S. Filippo Messina
21/02/2010 Forum Assago
10/07/2014 S. Siro Milano
08/07/2015 S. Filippo Messina
27/06/2016 Olimpico Roma
01/07/2017 Modena Park
12/06/2018 Olimpico Roma
21/06/2018 S. Filippo Messina
01/06/2019 S. Siro Milano
02/06/2019 S. Siro Milano
28/05/2022 Autodromo Imola
11/06/2022 Circo Massimo Roma
12/06/2022 Circo Massimo Roma
17/06/2022 S. Filippo Messina

Cav. Lambert

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 32868
  • Testo personale
    "Ci vediamo in un'altra vita, fratello!"
04/05/1996 Velodromo Palermo
27/09/1996 Foro Italico Palermo
28/08/1999 Velodromo Palermo
28/06/2001 Velodromo Palermo
05/07/2003 S. Siro Milano
05/06/2004 Olimpico Roma
25/06/2005 Velodromo Palermo
07/07/2007 S. Filippo Messina
04/07/2008 S. Filippo Messina
21/02/2010 Forum Assago
10/07/2014 S. Siro Milano
08/07/2015 S. Filippo Messina
27/06/2016 Olimpico Roma
01/07/2017 Modena Park
12/06/2018 Olimpico Roma
21/06/2018 S. Filippo Messina
01/06/2019 S. Siro Milano
02/06/2019 S. Siro Milano
28/05/2022 Autodromo Imola
11/06/2022 Circo Massimo Roma
12/06/2022 Circo Massimo Roma
17/06/2022 S. Filippo Messina

Stupendo!

  • Utente Storico
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 10258
Re:"Una canzone d'amore buttata via": nuovo singolo in uscita l'1 Gennaio
« Risposta #757 il: Gennaio 02, 2021, 09:47:35 »
Oggi in radio un utente ha fatto questo intervento

ma scusate, tutti a criticare i testi di Vasco ma quando scriveva ..."ieri sera sei uscita con me , stamattina è già il terzo caffè..."........." hai già preparato il caffè..saresti proprio una buona moglie...eh!...! la ragazza mi ha lasciato è colpa mia sono stato anche beccato dalla polizia.."......" ridammi la radio" ...o altre puttanate simili...era un fenomeno? o forse gli ex ragazzi degli anni 80, 90' oggi diventati tutti padri di famiglia immusoliti ...che si improvvisano tutti critici esperti manager e musicisti arrangiatori sui forum, decidono loro cosa è capolavoro e cosa no, dimenticando che c'è un pubblico di oggi che magari apprezza Vasco così come è adesso,..... perchè lo ha conosciuto così come è adesso e non ai tempi di Albachiara? Bisogna condannarlo o dargli le colpe perchè è in contatto con i giovani di oggi e non con i vecchi della sua generazione?
 ( per inciso, chi ha chiamato ha 17 anni)


Penso che non sia possibile dare risposte che esulino dal 'parere personale'. Indubbiamente ci sono cose che si potevano fare meglio, ma ciascuno ha la sua recensione da scrivere o il suo sacrosanto parere

Il linguaggio di Vasco? è sempre quello, in tante canzoni del passato Vasco ha sempre usato poche parole semplici. Certe  volte è vero, ha fatto poesia di alto livello, altre volte ha solo raccontato in modo semplice la realtà che vive, e la realtà si racconta spesso usando le stesse parole che suonano familiari...del resto quando si parla di amore, di chiedere scusa, di dire mi manchi, ho bisogno di te...etc....non usiamo sempre le stesse parole anche noi?

In questo caso? Il testo è ispirato ad una vicenda di tanti anni fa, quando Vasco stava per essere lasciato sul serio causa una scappatella. Questo modo di chiedere scusa, di far capire alla propria donna che nonostante tutti i suoi sbagli e il suo essere contorno non vuole distruggere tutto, sembra banale è vero....probabilmente lo ha scritto in tante canzoni in questi ultimi anni...ma probabilmente è proprio quello che Vasco sente di fare. Del resto Vasco con Laura parla spesso attraverso le canzoni, così come faceva un tempo con Paola, lo ha detto anche lui in diverse interviste. Dopo Paola, la maggior parte delle canzoni d'amore parlano, di Laura

Magari è questo che sente di dire. Magari a 70 anni sente di volere lasciare alla sua famiglia e ai giovani che lo seguono dei messaggi diversi da quelli distruttivi e strafottenti di un tempo,sente di non volersi fare ricordare solo per i 'vecchi tempi'

Non dimentichiamoci poi che in questi ultimi 25 anni si è visto morire uno ad uno tutti i suoi punti di riferimento, da Lolli fino ad arrivare ad Elmi; lo sa di non essere immortale, che prima o poi toccherà anche a lui. E magari vuole farsi ricordare così come è adesso.

E quindi, da un punto di vista umano e artistico, fa scelte diverse, ovviamente non accettate da chi lo vorrebbe sempre 'Vasco' per come se lo è costruito nel suo immaginario


Ultimi pareri...beh vi assicuro che è fantascienza pensare che a decidere siano gli altri e il povero Vasco è messo in un angolo a subire 'coretti', arrangiamentini pop mentre lui è imbavagliato nello stanzino delle scope

Ho parlato una volta con un suo collaboratore e mi ha detto..." Vasco decide pure il colore delle mie scarpe a momenti, controlla tutto. Ascolta le proposte, ma se qualcosa non gli piace è capace di farci ricominciare tutto da capo"- Amen

I coretti...a beh...vi assicuro che rimarreste sorpresi, ma piacciono tantissimo anche a lui. Fidatevi, stanno benissimo anche a lui. Il motivo? sembra che sia un ritorno allo stile ironico dei coretti alla Bollicine. Voi direte ironico? che c'azzecca?
si...pare che nella logica di Vasco e di Elmi che glieli propose per primo, quei coretti femminili quasi a cartoni animati, siano una sdrammatizzazione della serietà del testo

Insomma il colpo di genio sarebbe unire la serietà del testo (stessa cosa in" come nella favole") ad un pizzico di ironia, ...bah...così mi è stato riferito.

Parere personale? anche io non li avrei messi, magari sostituendoli con qualche ricamo di chitarra, ma, come detto, a Vasco spetta l'ultima parola, è lui l'artista, è lui che decide quale musica fare e come vuole farla e quali parole usare

Happy new year a tutti !
non è che gli si imputi di scrivere in latino, cosa che non ha mai fatto... Ma Solo ancora in coma era una rivoluzione, santo cielo ma scherziamo?  :hihih: eddai
"Modena 1.7.17
Un nuovo ricordo, pieno di tutti quelli prima e carico di quelli che arriveranno... Perché solo i ricordi possono essere eterni."                                                               anymore.blu
"Gente che s'appassiona :caffe:"
"È un anno intero a aspettare... domani :caffe:"
Lividi... Vedi i tuoi ricordi... Brividi... Quando senti che sono già morti!
Ci vorrebbe sì lo so, lo so, lo so... Un'altra vita...
Io... Speriamo che me la cavo...

anymore.blu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 50579
  • Testo personale
    Un minuto un età...
Re:"Una canzone d'amore buttata via": nuovo singolo in uscita l'1 Gennaio
« Risposta #758 il: Gennaio 02, 2021, 10:29:32 »
Oggi in radio un utente ha fatto questo intervento

ma scusate, tutti a criticare i testi di Vasco ma quando scriveva ..."ieri sera sei uscita con me , stamattina è già il terzo caffè..."........." hai già preparato il caffè..saresti proprio una buona moglie...eh!...! la ragazza mi ha lasciato è colpa mia sono stato anche beccato dalla polizia.."......" ridammi la radio" ...o altre puttanate simili...era un fenomeno? o forse gli ex ragazzi degli anni 80, 90' oggi diventati tutti padri di famiglia immusoliti ...che si improvvisano tutti critici esperti manager e musicisti arrangiatori sui forum, decidono loro cosa è capolavoro e cosa no, dimenticando che c'è un pubblico di oggi che magari apprezza Vasco così come è adesso,..... perchè lo ha conosciuto così come è adesso e non ai tempi di Albachiara? Bisogna condannarlo o dargli le colpe perchè è in contatto con i giovani di oggi e non con i vecchi della sua generazione?
 ( per inciso, chi ha chiamato ha 17 anni)


Penso che non sia possibile dare risposte che esulino dal 'parere personale'. Indubbiamente ci sono cose che si potevano fare meglio, ma ciascuno ha la sua recensione da scrivere o il suo sacrosanto parere

Il linguaggio di Vasco? è sempre quello, in tante canzoni del passato Vasco ha sempre usato poche parole semplici. Certe  volte è vero, ha fatto poesia di alto livello, altre volte ha solo raccontato in modo semplice la realtà che vive, e la realtà si racconta spesso usando le stesse parole che suonano familiari...del resto quando si parla di amore, di chiedere scusa, di dire mi manchi, ho bisogno di te...etc....non usiamo sempre le stesse parole anche noi?

In questo caso? Il testo è ispirato ad una vicenda di tanti anni fa, quando Vasco stava per essere lasciato sul serio causa una scappatella. Questo modo di chiedere scusa, di far capire alla propria donna che nonostante tutti i suoi sbagli e il suo essere contorno non vuole distruggere tutto, sembra banale è vero....probabilmente lo ha scritto in tante canzoni in questi ultimi anni...ma probabilmente è proprio quello che Vasco sente di fare. Del resto Vasco con Laura parla spesso attraverso le canzoni, così come faceva un tempo con Paola, lo ha detto anche lui in diverse interviste. Dopo Paola, la maggior parte delle canzoni d'amore parlano, di Laura

Magari è questo che sente di dire. Magari a 70 anni sente di volere lasciare alla sua famiglia e ai giovani che lo seguono dei messaggi diversi da quelli distruttivi e strafottenti di un tempo,sente di non volersi fare ricordare solo per i 'vecchi tempi'

Non dimentichiamoci poi che in questi ultimi 25 anni si è visto morire uno ad uno tutti i suoi punti di riferimento, da Lolli fino ad arrivare ad Elmi; lo sa di non essere immortale, che prima o poi toccherà anche a lui. E magari vuole farsi ricordare così come è adesso.

E quindi, da un punto di vista umano e artistico, fa scelte diverse, ovviamente non accettate da chi lo vorrebbe sempre 'Vasco' per come se lo è costruito nel suo immaginario


Ultimi pareri...beh vi assicuro che è fantascienza pensare che a decidere siano gli altri e il povero Vasco è messo in un angolo a subire 'coretti', arrangiamentini pop mentre lui è imbavagliato nello stanzino delle scope

Ho parlato una volta con un suo collaboratore e mi ha detto..." Vasco decide pure il colore delle mie scarpe a momenti, controlla tutto. Ascolta le proposte, ma se qualcosa non gli piace è capace di farci ricominciare tutto da capo"- Amen

I coretti...a beh...vi assicuro che rimarreste sorpresi, ma piacciono tantissimo anche a lui. Fidatevi, stanno benissimo anche a lui. Il motivo? sembra che sia un ritorno allo stile ironico dei coretti alla Bollicine. Voi direte ironico? che c'azzecca?
si...pare che nella logica di Vasco e di Elmi che glieli propose per primo, quei coretti femminili quasi a cartoni animati, siano una sdrammatizzazione della serietà del testo

Insomma il colpo di genio sarebbe unire la serietà del testo (stessa cosa in" come nella favole") ad un pizzico di ironia, ...bah...così mi è stato riferito.

Parere personale? anche io non li avrei messi, magari sostituendoli con qualche ricamo di chitarra, ma, come detto, a Vasco spetta l'ultima parola, è lui l'artista, è lui che decide quale musica fare e come vuole farla e quali parole usare

Happy new year a tutti !

Buon anno anche a te scorpio :yeahhh:
Ricamo di chitarra, quoto.
...
La combriccola è un gruppo di amici...i migliori di sempre...quelli che ci sono nonostate tutto...quelli che ci sono SEMPRE....anche a distanza...quelli che ci puoi contare davvero...quelli che non ti lasciano mai da sola... :mucca:


Siete il posto più bello dove essere se stessi... Vale :carino:

"mi sono ritrovato nell'unico posto al mondo che mai avrei pensato.."
Senti Che Bel Rumore...

4evercowby

  • Nessun Pericolo Per Te Tour Member

  • Offline
  • **

  • 398
Re:"Una canzone d'amore buttata via": nuovo singolo in uscita l'1 Gennaio
« Risposta #759 il: Gennaio 02, 2021, 11:04:45 »
Oggi in radio un utente ha fatto questo intervento

ma scusate, tutti a criticare i testi di Vasco ma quando scriveva ..."ieri sera sei uscita con me , stamattina è già il terzo caffè..."........." hai già preparato il caffè..saresti proprio una buona moglie...eh!...! la ragazza mi ha lasciato è colpa mia sono stato anche beccato dalla polizia.."......" ridammi la radio" ...o altre puttanate simili...era un fenomeno? o forse gli ex ragazzi degli anni 80, 90' oggi diventati tutti padri di famiglia immusoliti ...che si improvvisano tutti critici esperti manager e musicisti arrangiatori sui forum, decidono loro cosa è capolavoro e cosa no, dimenticando che c'è un pubblico di oggi che magari apprezza Vasco così come è adesso,..... perchè lo ha conosciuto così come è adesso e non ai tempi di Albachiara? Bisogna condannarlo o dargli le colpe perchè è in contatto con i giovani di oggi e non con i vecchi della sua generazione?
 ( per inciso, chi ha chiamato ha 17 anni)


Penso che non sia possibile dare risposte che esulino dal 'parere personale'. Indubbiamente ci sono cose che si potevano fare meglio, ma ciascuno ha la sua recensione da scrivere o il suo sacrosanto parere

Il linguaggio di Vasco? è sempre quello, in tante canzoni del passato Vasco ha sempre usato poche parole semplici. Certe  volte è vero, ha fatto poesia di alto livello, altre volte ha solo raccontato in modo semplice la realtà che vive, e la realtà si racconta spesso usando le stesse parole che suonano familiari...del resto quando si parla di amore, di chiedere scusa, di dire mi manchi, ho bisogno di te...etc....non usiamo sempre le stesse parole anche noi?

In questo caso? Il testo è ispirato ad una vicenda di tanti anni fa, quando Vasco stava per essere lasciato sul serio causa una scappatella. Questo modo di chiedere scusa, di far capire alla propria donna che nonostante tutti i suoi sbagli e il suo essere contorno non vuole distruggere tutto, sembra banale è vero....probabilmente lo ha scritto in tante canzoni in questi ultimi anni...ma probabilmente è proprio quello che Vasco sente di fare. Del resto Vasco con Laura parla spesso attraverso le canzoni, così come faceva un tempo con Paola, lo ha detto anche lui in diverse interviste. Dopo Paola, la maggior parte delle canzoni d'amore parlano, di Laura

Magari è questo che sente di dire. Magari a 70 anni sente di volere lasciare alla sua famiglia e ai giovani che lo seguono dei messaggi diversi da quelli distruttivi e strafottenti di un tempo,sente di non volersi fare ricordare solo per i 'vecchi tempi'

Non dimentichiamoci poi che in questi ultimi 25 anni si è visto morire uno ad uno tutti i suoi punti di riferimento, da Lolli fino ad arrivare ad Elmi; lo sa di non essere immortale, che prima o poi toccherà anche a lui. E magari vuole farsi ricordare così come è adesso.

E quindi, da un punto di vista umano e artistico, fa scelte diverse, ovviamente non accettate da chi lo vorrebbe sempre 'Vasco' per come se lo è costruito nel suo immaginario


Ultimi pareri...beh vi assicuro che è fantascienza pensare che a decidere siano gli altri e il povero Vasco è messo in un angolo a subire 'coretti', arrangiamentini pop mentre lui è imbavagliato nello stanzino delle scope

Ho parlato una volta con un suo collaboratore e mi ha detto..." Vasco decide pure il colore delle mie scarpe a momenti, controlla tutto. Ascolta le proposte, ma se qualcosa non gli piace è capace di farci ricominciare tutto da capo"- Amen

I coretti...a beh...vi assicuro che rimarreste sorpresi, ma piacciono tantissimo anche a lui. Fidatevi, stanno benissimo anche a lui. Il motivo? sembra che sia un ritorno allo stile ironico dei coretti alla Bollicine. Voi direte ironico? che c'azzecca?
si...pare che nella logica di Vasco e di Elmi che glieli propose per primo, quei coretti femminili quasi a cartoni animati, siano una sdrammatizzazione della serietà del testo

Insomma il colpo di genio sarebbe unire la serietà del testo (stessa cosa in" come nella favole") ad un pizzico di ironia, ...bah...così mi è stato riferito.

Parere personale? anche io non li avrei messi, magari sostituendoli con qualche ricamo di chitarra, ma, come detto, a Vasco spetta l'ultima parola, è lui l'artista, è lui che decide quale musica fare e come vuole farla e quali parole usare

Happy new year a tutti !

Il ragazzo di 17 anni, come è giusto che sia vista l’età, non ha ben chiaro che cos'era Vasco nel periodo che cita.
Chi come me era (ahimè) presente in quell'epoca ben si ricorda che cosa volesse dire ascoltare certe canzoni.
Si era tacciati da delinquenti (se non peggio, all'epoca c’era la piaga della droga, io stesso ho sentito per la prima volts i versi di siamo solo noi da un ragazzo strafatto sdraiato in piazza a Bologna mentre passeggiavo con mia madre)
Vasco con questi testi che ora sembrano così comuni ha rappresentato una rottura totale con il modo di scrivere in voga fino a quel momento, riuscendo a descrivere “il rovescio della medaglia”, ossia non più il sentimento idealizzato ma la situazione reale della vita di tutti quanti.
Una cosa totalmente nuova, mai sentita prima, con un contorno musicale degno di questa rivoluzione.
Ora inutile girarci attorno, per motivi già più volte sviscerati da quasi chiunque qua dentro questa capacità non ce l’ha più, il tempo che scorre ha passato il testimone alle nuove generazioni (che ad onor del vero non Mi sembra stiano facendo un gran lavoro a raccoglierlo, ma magari è solo l’età, su questo il diciassettenne potrebbe anche avere ragione).
Ora Vasco si è accomodato nell'ordinario traendone la massima resa con la minima spesa come si suol dire.

Stupendo!

  • Utente Storico
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 10258
Re:"Una canzone d'amore buttata via": nuovo singolo in uscita l'1 Gennaio
« Risposta #760 il: Gennaio 02, 2021, 11:14:06 »
Sono ancora in coma ragazzi... Ma scherziamo...
 :hihih:
In quel contesto con 2 frasi una nottata e 3 caffe ribaltava la prospettiva dell italiano medio
"Modena 1.7.17
Un nuovo ricordo, pieno di tutti quelli prima e carico di quelli che arriveranno... Perché solo i ricordi possono essere eterni."                                                               anymore.blu
"Gente che s'appassiona :caffe:"
"È un anno intero a aspettare... domani :caffe:"
Lividi... Vedi i tuoi ricordi... Brividi... Quando senti che sono già morti!
Ci vorrebbe sì lo so, lo so, lo so... Un'altra vita...
Io... Speriamo che me la cavo...

mmuccaliu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 42883
  • Testo personale
    ...ogni Volta...
Re:"Una canzone d'amore buttata via": nuovo singolo in uscita l'1 Gennaio
« Risposta #761 il: Gennaio 02, 2021, 12:07:11 »


Testo banale e ripetitivo? Forse, ma se mi guardo intorno cosa vedo?
Baglioni, soliti temi, solite lagne.
Ligabue, volete o nolente ha bisogno anche dell'aiuto di Elisa.
Ferro che in coppia con Jovanotti copia pari pari Words
Renato Zero, stesse cose da 50 anni.
Lo stesso Zucchero...
Mi taccio di rap e trap e sui concetti espressi perché potrei essere bannato...
 
niente...gnaaaafacciamo proprio a valutare una cosa senza doverne sminuire un'altra?
Le cozze col miele di castagno sono di sicuro migliori delle cosse con la cioccolata al pistacchio....ma sempre schifo fanno.

Citazione

Quindi massimo rispetto per l'opinione dei fans di "caccia alle streghe",  ma a mio parere l'emozione ascoltando il brano c'e' tutta, il ritornello esplode e mi coinvolge, la notte ubriaca mi dice che si, è Vasco...


Ma guarda, non si tratta di fare la caccia alle streghe, nessuno di noi é critico apriori. Ma di sicuro ognuno di noi ha un suo gusto e le sue aspettative che vanno al di lá del "brivido".
Ma dopotutto, per citare una cara amica, se tutti la pensassero in maniera idenica sai che pizza che sarebbe?
IO CERCO TE...

Senti che bel rumore...

Noi, le mani sporche di allegria non le abbiamo mai dimenticate...ed insieme abbiamo trovato il modo per farcela tutti...tutti un po eroi, tu il mio!!! :mucca:

Any: e' veramente un immenso fiume di gente in un immenso spazio bellissimo
-----
Any:Me sò messa su a bilancia e m'è uscito che ero alta 1,49
Muc:Annamo bene se te misuri l'altezza su a bilancia 
--------
Cris: Lalla ha l'L9
---------
o giù di lì...

una Vaina loca

Matt_vasco

  • C'è Chi Dice No Tour Member

  • Offline
  • *****

  • 1288
Re:"Una canzone d'amore buttata via": nuovo singolo in uscita l'1 Gennaio
« Risposta #762 il: Gennaio 02, 2021, 12:13:18 »
Bello lo speciale con Bolle ieri, di fatto un videoclip in finto piano sequenza. Coreografato molto bene - mi riferisco più ai movimenti di camera che alla danza, di cui non capisco nulla - e mi è pure piaciuta la performance di Vasco, che al contrario in alcuni videoclip recenti mi era sembrato "bloccato".

Cav. Lambert

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 32868
  • Testo personale
    "Ci vediamo in un'altra vita, fratello!"
Re:"Una canzone d'amore buttata via": nuovo singolo in uscita l'1 Gennaio
« Risposta #763 il: Gennaio 02, 2021, 12:20:28 »
Bello lo speciale con Bolle ieri, di fatto un videoclip in finto piano sequenza. Coreografato molto bene - mi riferisco più ai movimenti di camera che alla danza, di cui non capisco nulla - e mi è pure piaciuta la performance di Vasco, che al contrario in alcuni videoclip recenti mi era sembrato "bloccato".
Finalmente qualcosa di ben girato... sarà un caso che il video non è stato curato da Pepsi?  :sisi:
04/05/1996 Velodromo Palermo
27/09/1996 Foro Italico Palermo
28/08/1999 Velodromo Palermo
28/06/2001 Velodromo Palermo
05/07/2003 S. Siro Milano
05/06/2004 Olimpico Roma
25/06/2005 Velodromo Palermo
07/07/2007 S. Filippo Messina
04/07/2008 S. Filippo Messina
21/02/2010 Forum Assago
10/07/2014 S. Siro Milano
08/07/2015 S. Filippo Messina
27/06/2016 Olimpico Roma
01/07/2017 Modena Park
12/06/2018 Olimpico Roma
21/06/2018 S. Filippo Messina
01/06/2019 S. Siro Milano
02/06/2019 S. Siro Milano
28/05/2022 Autodromo Imola
11/06/2022 Circo Massimo Roma
12/06/2022 Circo Massimo Roma
17/06/2022 S. Filippo Messina

Namastè

  • Utente Storico
  • Rock Sotto L'Assedio Member

  • Offline
  • *****

  • 3438
Re:"Una canzone d'amore buttata via": nuovo singolo in uscita l'1 Gennaio
« Risposta #764 il: Gennaio 02, 2021, 12:22:42 »
Sono andato a farmi tagliare i capelli, in radio parte la canzone nuova e la mia parrucchiera dice: "caspita, Vasco in tutta questa pandemia è riuscito comunque a tirar fuori un'altra delle sue perle.. a 70 anni.. "

Io mi eclisso.  :delusa:
"Scoprirai che vincere non è così importante... Importante, che cos'è?"
M.Riva

21/04/2010 Torino
27/06/2015 Torino
22/06/2016 Roma
01/07/2017 Modena
25/05/2018 Soundcheck Lignano Sabbiadoro
07/06/2018 Padova
26/05/2019 Soundcheck Lignano Sabbiadoro
01/06/2019 Milano
07/06/2019 Milano
24/05/2022 Milano
28/05/2022 Imola

 

WAP | RSS | XHTML
Theme by NW Updated by Diego Andrés
anything