Vasco Rossi Forum |Vascoforever.it

Tutto Vasco Rossi => Vasco Rossi => Topic aperto da: IoSonoUnUomo! - Marzo 16, 2014, 14:52:37

Titolo: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: IoSonoUnUomo! - Marzo 16, 2014, 14:52:37
Sempre più contento dell'esclusione
di solieri dalla band..
Stasera ha toccato un punto molto molto
basso,dove un professionista non dovrebbe
mai avvicinarsi,ovvero alla malizia e alla
superbia.
C'era una cover band con ospiti lui,il gallo,
cucchia e Rocchetti...all'inizio come un
bimbo che fa i capricci non suonava, poi
dopo una discussione con cucchia è tornato
sul palco con fare spavaldo:prima di ogni
canzone ricordava il fatto che fosse stato lui
a scriverla, poi dal microfono urlava degli
"eeeeeeh" stile Vasco abbastanza
dispregiativi, ed infine la cosa più patetica
è stata quella di imitare vasco fare un respiro
all'interno col naso (pippata) chi c'era può
confermare...


Fonte: pagina facebook (Vasco Rossi: La Leggenda)

ecco il link:  https://www.facebook.com/photo.php?fbid=217988628400077&set=a.141880482677559.1073741828.141723332693274&type=1&theater (https://www.facebook.com/photo.php?fbid=217988628400077&set=a.141880482677559.1073741828.141723332693274&type=1&theater)

p.s. il fatto è stato confermato da altri..a dir poco vergognoso!!!! :o :o :o :o :o :o :o
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 16, 2014, 15:00:47
e che sarà mai dai... sono amici e i bisticci ci stanno!
si chiariranno e torneranno amici più di prima...
...secondo me il loro sentimento è una forma d'amore...
...comunque molte volte lessi indiscrezioni...
...solieri è uno dei pochi che quando vasco ha avuto veram bisogno c'è stato...
...vorrei io un amico che mi sfotte ma mi fa essere sicuro che se ho bisogno c'è...
faranno pace... faranno pace
evviva l'amour... :rido:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Army_blasco - Marzo 16, 2014, 17:08:35
che schifo!
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: branz - Marzo 16, 2014, 17:18:57
polemiche inutili
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vascomin - Marzo 16, 2014, 17:22:36
polemiche inutili

quoto  :ok:

Quello che mi fa ridere è che fino a due anni fa Solieri era considerato "Dio" da tutti i fan di Vasco, ora che è stato cacciato tutti lo disprezzano.
Io dico solo, pensate con la vostra testa e non con quella degli altri.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 17:43:21
A me viene da ridere, sono quasi... soddisfatta  :rido:

Scherzi a parte, Solieri è un pezzo da novanta della carriera di Vasco e non lo si può disconoscere.
Chiaro che se si formassero degli stupidi schieramenti, Solieri avrebbe la peggio. L'importante è usare la memoria, la conoscenza e la coerenza, non dimenticando che i brani più belli di Vasco hanno una firma precisa e quella non si può proprio cambiare.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 16, 2014, 18:22:36
Io sinceramente non mi stupisco. Ho sempre ritenuto Solieri un mezzo chitarrista presuntuoso quindi non ci vedo nulla di tanto sbalorditivo. Penso che l'unica volta che è stato sincero e' quando sulla sua autobiografia ha scritto che se Vasco non lo avesse richiamato dopo la morte di Riva molto probabilmente nessuno si sarebbe ricordato di lui.
Oltretutto lo reputo un ipocrita perché se non ti va bene il comportamento di Vasco non ci suoni insieme e non vai a suonare nelle cover band di Vasco rossi.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 19:38:10
Cri, non sono molto d'accordo sul tuo modo di vedere la questione: sappiamo che durante la collaborazione Vasco/Solieri , loro due si sono divisi e ripresi molte volte; si potrebbe dire allora - secondo il tuo ragionamento - che Vasco è stato ipocrita a richiamare Solieri e farlo suonare nei suoi concerti. Se è vero che Solieri è stato sincero nel dichiarare che nessuno si sarebbe ricordato di lui se Vasco non lo avesse richiamato dopo la morte di Riva, è altrettanto vero che Vasco in quel momento ha approfittato della disponibilità di Solieri che conosceva tutte le sue musiche dato che il tour sarebbe partito più o meno  dopo 15 giorni dalla morte di Riva. Se non ci fosse stato Solieri possiamo affermare che all'epoca Vasco si sarebbe trovato letteralmente col culo per terra, vai a trovà chi, in quindici giorni, impara tutte le tue musiche e che sia pronto a far partire il concerto. Credo non possiamo giudicare il rapporto tra loro.
Quello che tu chiami mezzo  chitarrista ha firmato alcune tra le più belle canzoni tra cui ridere di te, dormi dormi, c'è chi dice no, lo show, canzone, se è vero o no; vogliamo anche metterci che alcuni arpeggi, riff, assoli e melodie che noi amiamo sono nate dalla chitarra di Solieri? Se vuoi ti ricordo la stessa "vita spericolata" il cui arpeggio è di Solieri, senza aggiungere di più.
Se vuoi ti ricordo anche che in "questa storia qua" (quindi recentemente) Vasco dichiara che agli inizi carriera,  si sentiva molto tranquillo ad affrontare i concerti perché al suo fianco c'era "Solieri, un chitarrista che suonava da dio".
Non credo che Solieri sia un chitarrista da dio, ma credo che il suo lo sappia ben fare, e a dimostrazione abbiamo grandi successi che ancora oggi cantiamo e amiamo. Poi sarà che uno che arriva a suonare con Paul Gilbert (quello sì, è un chitarrista con i controco*****i) e dichiara umilmente che:

(https://www.vascoforever.it/blog/wp-content/uploads/2014/03/solieri.png)

Beh, non mi sembra poi così presuntuoso. Soprattutto se nel centro di una diatriba ricorda - giustamente - che alcune opere sono sue. La storia non si può ignorare.  ;)
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rosario89 - Marzo 16, 2014, 19:46:23
Ho scritto io quel papello su Solieri..
Ma l'ho scritto sul gruppo di Facebook del fan club,  giusto per condividere quello che ho visto ieri sera!
Se avessi voluto condividerlo con tutti l'avrei scritto su più pagine.

Non era per niente una polemica ma un dato di fatto e sono amaramente stupito che molte pagine abbiano copiato queste "informazioni" per spanderle alla gente!
Purtroppo c'è chi non aspetta altro che ricevere qualche stupido "mi piace" da Facebook. .
Detto questo,  l'atteggiamento di solieri non era per nulla inteso come sfottò, si leggeva nelle sue parole cattiveria, alla quale sul gesto della "pippata gli ho urlato contro un bel CRETINO!
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vascomin - Marzo 16, 2014, 19:51:21
Ho scritto io quel papello su Solieri..
Ma l'ho scritto sul gruppo di Facebook del fan club,  giusto per condividere quello che ho visto ieri sera!
Se avessi voluto condividerlo con tutti l'avrei scritto su più pagine.

Non era per niente una polemica ma un dato di fatto e sono amaramente stupito che molte pagine abbiano copiato queste "informazioni" per spanderle alla gente!
Purtroppo c'è chi non aspetta altro che ricevere qualche stupido "mi piace" da Facebook. .
Detto questo,  l'atteggiamento di solieri non era per nulla inteso come sfottò, si leggeva nelle sue parole cattiveria, alla quale sul gesto della "pippata gli ho urlato contro un bel CRETINO!


Sul comportamento di ieri sera hai ragione. Però certo, Vasco non si è comportanto meglio nei suoi confronti lo scorso anno, quando pubblicò quel suo pensiero su facebook  :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 19:55:58
Rosario, se non vuoi che un pensiero vada tanto in giro, scriverlo su una pagina facebook non mi sembra il modo migliore perché non venga divulgato. Non metto in discussione quello che dici, le cose probabilmente sono andate come hai raccontato tu, ma sai, nella cattiveria di Solieri io vedo l'altra faccia della medaglia. Sono pronta a dire che nessuno dei due abbia un bel comportamento nei confronti dell'altro, la prova è che anche Vasco ha pubblicato dei pensieri non proprio di elogio nei confronti di Solieri, lo scorso anno.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vascomin - Marzo 16, 2014, 19:56:25
Inoltre, io ho intervistato Solieri a Dicembre scorso: un'intervista interamente su Vasco Rossi e tutta questa sua superiorirtà non l'ho notata. Ad un certo punto mi ha detto "io gioco ad essere una rockstar, anche perchè fuori dal palco sono una persona normale e vivo la vita normalmente. E' un gioco che va avanti dagli anni 70. L'unica rockstar è Vasco Rossi".
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 16, 2014, 20:07:20
Carla quando dico mezzo chitarrista intendo una persona con tanto talento ma che si è sempre rifiutato di studiare e di migliorarsi perché si è sempre sentito il più bravo. Io sono sempre stata del parere che il talento si allena e si migliora e lui non l'ha fatto quindi giusta per me la decisione di non fargli fare il tour quest'anno.
E' vero che è stato Vasco a richiamarlo ma è anche vero che se a lui non andavano bene certe cose poteva benissimo rifiutare e Vasco avrebbe trovato qualcun altro o avrebbe posticipato il tour (questo non lo possiamo sapere).
Ripeto e' un mio parere l'ho sempre pensato e non voglio convincere nessuno che sia giusto ma a me non e' mai piaciuto ne' come chitarrista ne' come atteggiamento in cui si mostrava :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rosario89 - Marzo 16, 2014, 20:11:57
Rosario, se non vuoi che un pensiero vada tanto in giro, scriverlo su una pagina facebook non mi sembra il modo migliore perché non venga divulgato.
purtroppo hai ragione,  anche se l'ho scritto sul muretto di fb, un gruppo che vanta tanta fratellanza Ma così non è!!!
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rosario89 - Marzo 16, 2014, 20:12:24
Sul comportamento di ieri sera hai ragione. Però certo, Vasco non si è comportanto meglio nei suoi confronti lo scorso anno, quando pubblicò quel suo pensiero su facebook  :ok:
non sono un fan che crede e ammira tutto quello che fa Vasco, anzi...
A mio malgrado non conosco nè Vasco nè Solieri, come penso non li conosca nessuno qui. Ripeto che non era né una critica né altro, mi sono attenuto semplicemente a quello che ho visto, e posso assicurarti che non è stato uno spettacolo piacevole per chi, come me, credeva nella "storia di Vasco & i suoi amici"...
Evidentemente sotto c'è solo business e soldi e questo mi dispiace un sacco...per il resto nessuno toglie meriti e demeriti a Solieri :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 20:17:41
Non si tratta di convincere, ma di dialogare nel nostro caso ;) E' andata come è andata, con i "se" e con gli "avrebbe" non si va da nessuna parte, la storia ce la racconta diversamente. Solieri "avrebbe" potuto rifiutare, ma Vasco "avrebbe" potuto non richiamarlo affatto se pensava che non "fosse stato" all'altezza.
Per quanto mi riguarda, credo che non possiamo conoscere i rapporti veri tra loro, ma è palese che entrambi hanno un comportamento poco edificante. Per correttezza mi sento di affermare che giustifico più un brutto comportamento dato dallo sprezzo della vendetta piuttosto che quello completamente gratuito. C'è sempre chi comincia una diatriba, poi qualcun altro si ritrova coinvolto, volente o nolente.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 20:19:23
non sono un fan che crede e ammira tutto quello che fa Vasco, anzi...
A mio malgrado non conosco nè Vasco nè Solieri, come penso non li conosca nessuno qui. Ripeto che non era né una critica né altro, mi sono attenuto semplicemente a quello che ho visto, e posso assicurarti che non è stato uno spettacolo piacevole per chi, come me, credeva nella "storia di Vasco & i suoi amici"...
Evidentemente sotto c'è solo business e soldi e questo mi dispiace un sacco...per il resto nessuno toglie meriti e demeriti a Solieri :ok:

Questo è un post meritevole  :ok:

Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 16, 2014, 20:24:16
Si Carla certo che si può dialogare ci mancherebbe sono sempre stata disponibile al confronto e lo sai bene :ok:
Io non sto giudicando il rapporto con Vasco io sto giudicando lui come si pone e lui come artista. Poi se tra i due ha ragione Vasco o Solieri a me sinceramente interessa poco sono affari loro e se le risolvono loro. Io vado a vedere il concerto di Vasco Rossi, di Solieri me ne frega poco (e ripeto non lo dico adesso l'ho sempre pensato) :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 20:26:25
Si Carla certo che si può dialogare ci mancherebbe sono sempre stata disponibile al confronto e lo sai bene :ok:
Io non sto giudicando il rapporto con Vasco io sto giudicando lui come si pone e lui come artista. Poi se tra i due ha ragione Vasco o Solieri a me sinceramente interessa poco sono affari loro e se le risolvono loro. Io vado a vedere il concerto di Vasco Rossi, di Solieri me ne frega poco (e ripeto non lo dico adesso l'ho sempre pensato) :ok:

Non dubito sulla tua coerenza  :ok:

Ma Solieri ha avuto un ruolo fondamentale nella carriera di Vasco, questa è la verità anche se ci può stare più che antipatico  :rido:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 16, 2014, 20:32:44
Non dubito sulla tua coerenza  :ok:

Ma Solieri ha avuto un ruolo fondamentale nella carriera di Vasco, questa è la verità anche se ci può stare più che antipatico  :rido:

E chi sta mettendo in dubbio questo?? Io sto dicendo che ha talento ma che al giorno d'oggi non basta, che doveva mettersi sotto e studiare per migliorare, che non accetto che un musicista di un certo livello mi dichiara io suono a tempo perso mi ci metto qualche ora il pomeriggio :delusa: ma che dici quello è il tuo lavoro ti dovresti mettere li e provare e riprovare finché non ottieni la perfezione. Ecco perché lo reputo un mezzo chitarrista ecco perche non mi strappo i capelli alla notizia che quest'anno non lo vedremo sul palco.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: antobe91 - Marzo 16, 2014, 20:35:05
Evidentemente sotto c'è solo business e soldi e questo mi dispiace un sacco...per il resto nessuno toglie meriti e demeriti a Solieri :ok:

beh non è un segreto che Solieri e Vasco in questi ultimi tempi si sono litigati alcuni diritti su certi pezzi  :ok: a tal proposito, riporto:

''Io ho cominciato a cantarle e voi  eravate degli orchestrali e le vostre prime timide musiche che io vi ho consigliato di fare sulle quali io ho scritto le parole le ho fatte diventare vere le ho interpretate e le ho cantate le avete cominciate a scrivere molti anni dopo e comunque ho sempre fatto tutto io''

Questo ovviamente è quello che pensa Vasco, e di certo non sono nella posizione di dire chi ha ragione o no...

Per quanto riguarda le qualità del chitarrista Solieri, riporto:

''Poi ti sentii suonare la chitarra una sera al bar e rimasi stupefatto. Suonavi esattamente come oggi. Ed è questo il punto caro Solieri. Da quando abbiamo cominciato nel 78  non sei cambiato di una virgola. Non sei cresciuto…non ti sei evoluto … non ti sei mai perfezionato e sei rimasto nel tuo mondo di assoli molto spettacolari ma poco precisi…''

Io credo che sia più che legittimo che Vasco ritenga di non aver più bisogno di Solieri, che voglia, a torto o a ragione, andare ''oltre'' Solieri :ok:

Per cui, ammesso che tutto quello raccontato sia vero, penso che Solieri si sia comportato come un musicista tutt'altro che con i piedi per terra...
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 20:37:16
E chi sta mettendo in dubbio questo?? Io sto dicendo che ha talento ma che al giorno d'oggi non basta, che doveva mettersi sotto e studiare per migliorare, che non accetto che un musicista di un certo livello mi dichiara io suono a tempo perso mi ci metto qualche ora il pomeriggio :delusa: ma che dici quello è il tuo lavoro ti dovresti mettere li e provare e riprovare finché non ottieni la perfezione. Ecco perché lo reputo un mezzo chitarrista ecco perche non mi strappo i capelli alla notizia che quest'anno non lo vedremo sul palco.

Posso farti una provocazione, anzi due, senza che ti incazzi?  :rido:

Mi dici dove il professionista Vasco è migliorato negli ultimi anni?  :sisi:

E come può un mezzo chitarrista, essere parte della storia di un grande artista come è stato Vasco Rossi?

Non voglio discutere, ma divertirmi a discutere con te  :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rosario89 - Marzo 16, 2014, 20:49:09

[/quote]
Per cui, ammesso che tutto quello raccontato sia vero, penso che Solieri si sia comportato come un musicista tutt'altro che con i piedi per terra...
allora per convincerti che sia vero, posso dirti che prima di suonare dormi dormi (nella quale non riusciva a trovare manco gli accordi) ridere di te, c'è chi dice no, e non per ultima "dimentichiamoci questa città", che è susseguita ad un lungo discorso su come fosse nata, ha iniziato a fare dei giri di chitarra con delle parole inglesi cantate da lui;
Ha raccontato che all'epoca, mentre la suonava, Vasco disse però è carina questa canzone, e hanno prodotto proprio dimentichiamoci questa città.
Tutto ciò condito da molta superbia....
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 16, 2014, 20:50:02
Posso farti una provocazione, anzi due, senza che ti incazzi?  :rido:

Mi dici dove il professionista Vasco è migliorato negli ultimi anni?  :sisi:

E come può un mezzo chitarrista, essere parte della storia di un grande artista come è stato Vasco Rossi?

Non voglio discutere, ma divertirmi a discutere con te  :ok:

Ti rispondo volentieri :risata:

Tu mi domandi Vasco dove è migliorato in questi ultimi anni??? Be' Vasco non è Solieri, Vasco è un artista, Vasco è una rockstar è quello in grado di tirarti fuori una canzone come Vivere o niente e poi proporti eh già con la spiensieratezza che solo lui ha. Vasco è quello che ti canta Canzone dopo anni e anni che non la proponeva più per intero e te la fa amare come il primo giorno che l'hai ascoltata.
Vasco ha iniziato con non siamo mica gli americani ma dopo poco ti ha fatto jenny è pazza e poi Sally e poi siamo solo noi per finire con i soliti.

Io sono dell'idea che il chitarrista come Solieri esegue per carità lo fa anche bene ma resta un esecutore, il chitarrista di spessore inventa ti stupisce tira fuori l'assolo della vita si distingue da tutti gli altri :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 16, 2014, 21:16:33
Ti rispondo volentieri :risata:

Tu mi domandi Vasco dove è migliorato in questi ultimi anni??? Be' Vasco non è Solieri, Vasco è un artista, Vasco è una rockstar è quello in grado di tirarti fuori una canzone come Vivere o niente e poi proporti eh già con la spiensieratezza che solo lui ha. Vasco è quello che ti canta Canzone dopo anni e anni che non la proponeva più per intero e te la fa amare come il primo giorno che l'hai ascoltata.
Vasco ha iniziato con non siamo mica gli americani ma dopo poco ti ha fatto jenny è pazza e poi Sally e poi siamo solo noi per finire con i soliti.

Io sono dell'idea che il chitarrista come Solieri esegue per carità lo fa anche bene ma resta un esecutore, il chitarrista di spessore inventa ti stupisce tira fuori l'assolo della vita si distingue da tutti gli altri :ok:

discorso interessante, ma hai citato canzoni vecchie, e qualche barlume nuovo, ma negli ultimi 15 anni vasco si è seduto e ha rischiato poco, ha ripetuto se stesso cambiando qua e là qualche virgola; perfino le scalette live sono ingessate... non dico che sia morto, ma le produzioni sono peggiorate esponenzialmente, e comunque NON è CRESCIUTO...se si intende crescere come migliorare...
ovviamente sembro duro perché non mi va di dilungarmi, ma vengo in pace :26:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 21:19:28
Ti rispondo volentieri :risata:

Tu mi domandi Vasco dove è migliorato in questi ultimi anni??? Be' Vasco non è Solieri, Vasco è un artista, Vasco è una rockstar è quello in grado di tirarti fuori una canzone come Vivere o niente e poi proporti eh già con la spiensieratezza che solo lui ha. Vasco è quello che ti canta Canzone dopo anni e anni che non la proponeva più per intero e te la fa amare come il primo giorno che l'hai ascoltata.
Vasco ha iniziato con non siamo mica gli americani ma dopo poco ti ha fatto jenny è pazza e poi Sally e poi siamo solo noi per finire con i soliti.

Io sono dell'idea che il chitarrista come Solieri esegue per carità lo fa anche bene ma resta un esecutore, il chitarrista di spessore inventa ti stupisce tira fuori l'assolo della vita si distingue da tutti gli altri :ok:



Vasco è un artista; lo è anche Solieri.
Canzone si ama perché rimane una bellissima canzone (tra l'altro proprio di Solieri); produce lo stesso effetto per me ascoltare dopo  anni "emozioni" di Battisti, perché rimane una bellissima canzone; credo che capiti con tutte le canzoni che sono rimaste stupende e che gli anni non scalfiscono nemmeno con una piccola ruga di difetto.
Il percorso che tu fai in maniera succinta della carriera di Vasco non è una motivazione tecnica, che tu stessa dai alla mancanza di evoluzione sullo stile di Solieri.
L'assolo della vita sulle canzoni di Vasco alla fine lo ha eseguito proprio Solieri, anzi direi più di uno.
Vasco non si è evoluto, ma al contrario ha avuto un'involuzione, la mancanza d'estro si taglia con un coltello, nemmeno rimane da percepire. Se a questa causa, vogliamo metterci che per avere dei veri cambia-menti dobbiamo cambiare genere, cambiare staff artistico mi sta bene, ma la causa vera rimane sempre Vasco e la sua non ispirazione di lunghi, lunghi e lunghi periodi. Che poi come tanti altri artisti, in mezzo a tanta piattezza riesca a sfornare una tantum una bellissima canzone come "il mondo che vorrei", è dato di fatto.
E comunque non perché uno è stato un grande, può permettersi di fare una lunga fila di brutte canzoni gli si perdona tutto. Proprio perché è stato un grande si diventa più esigenti, e quando le aspettative vengono deluse per troppe volte ci si disamora e rimangono i bei ricordi delle vecchie melodie.



Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 16, 2014, 21:25:14
discorso interessante, ma hai citato canzoni vecchie, e qualche barlume nuovo, ma negli ultimi 15 anni vasco si è seduto e ha rischiato poco, ha ripetuto se stesso cambiando qua e là qualche virgola; perfino le scalette live sono ingessate... non dico che sia morto, ma le produzioni sono peggiorate esponenzialmente, e comunque NON è CRESCIUTO...se si intende crescere come migliorare...
ovviamente sembro duro perché non mi va di dilungarmi, ma vengo in pace :26:

Invece Solieri è cresciuto??? No illuminatemi :risata:

Io veramente il confronto con Vasco non volevo proprio farlo perche sinceramente penso che non esiste proprio un confronto Vasco-Solieri :ok:
Però se mi chiedete cosa penso in questo momento di Vasco ripeto quello che ho sempre detto, le canzoni come Sally e siamo solo noi non torneranno più e piu vi ostinate a fare confronti più non riuscirete a trovare una canzone all'altezza e vi perderete l'essenza di quello che scriverà. Finché mi farà tour all'altezza io continuerò a dargli i soldi per il biglietto.
Un tour senza Solieri si fa senza Vasco no, questo è un dato incontrovertibile
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 16, 2014, 21:27:04


Vasco è un artista; lo è anche Solieri.
Canzone si ama perché rimane una bellissima canzone (tra l'altro proprio di Solieri); produce lo stesso effetto per me ascoltare dopo  anni "emozioni" di Battisti, perché rimane una bellissima canzone; credo che capiti con tutte le canzoni che sono rimaste stupende e che gli anni non scalfiscono nemmeno con una piccola ruga di difetto.
Il percorso che tu fai in maniera succinta della carriera di Vasco non è una motivazione tecnica, che tu stessa dai alla mancanza di evoluzione sullo stile di Solieri.
L'assolo della vita sulle canzoni di Vasco alla fine lo ha eseguito proprio Solieri, anzi direi più di uno.
Vasco non si è evoluto, ma al contrario ha avuto un'involuzione, la mancanza d'estro si taglia con un coltello, nemmeno rimane da percepire. Se a questa causa, vogliamo metterci che per avere dei veri cambia-menti dobbiamo cambiare genere, cambiare staff artistico mi sta bene, ma la causa vera rimane sempre Vasco e la sua non ispirazione di lunghi, lunghi e lunghi periodi. Che poi come tanti altri artisti, in mezzo a tanta piattezza riesca a sfornare una tantum una bellissima canzone come "il mondo che vorrei", è dato di fatto.
E comunque non perché uno è stato un grande, può permettersi di fare una lunga fila di brutte canzoni gli si perdona tutto. Proprio perché è stato un grande si diventa più esigenti, e quando le aspettative vengono deluse per troppe volte ci si disamora e rimangono i bei ricordi delle vecchie melodie.





anch'io ho la stessa nostalgia...
...e non dico altro per non essere cattivo con vasco...
...comunque cambiasse coautori, arrangiatori, alcuni musicisti (NON gallo)...
sembra uasi che farsi scrivere musiche e testi sia una vergogna, ma credo che da questo punto di vista le donne sono migliori, più umili... un esempio su tutti... per le donne che la capiranno meglio... nel 2012 uscì patty pravo con com'è bello far l'amore... oppure ancora con il vento e le rose, ed io verrò un giorno là, e altri brani a volte scritti da autori sconosciuti... bè... io non piango mai... ma com'è bello far l'amore mi strappa certi lacrimoni e certi ricordi...............
in sostanza: meglio avere coautori sconosciuti e un buon prodotto che dei buoni esecutori del nulla...
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: antobe91 - Marzo 16, 2014, 21:27:39
discorso interessante, ma hai citato canzoni vecchie, e qualche barlume nuovo, ma negli ultimi 15 anni vasco si è seduto e ha rischiato poco, ha ripetuto se stesso cambiando qua e là qualche virgola; perfino le scalette live sono ingessate... non dico che sia morto, ma le produzioni sono peggiorate esponenzialmente, e comunque NON è CRESCIUTO...se si intende crescere come migliorare...
ovviamente sembro duro perché non mi va di dilungarmi, ma vengo in pace :26:

Capisco il discorso del calo del livello di produzione di nuovo (ma fino a un certo punto comunque...) ma di certo se non diventi professionista non potresti mai fare show a questi livelli a cui siamo abituati, Vasco è cresciuto anche e soprattutto live, che è la dimensione dove può dar lezioni più o meno a tutti a livello mondiale. In altre parole, Vasco ha imparato negli anni, studiando e migliorandosi e diventando una vera rockstar, dal ragazzo provincialotto che era, oppure pensiamo che uno diventa uno ''showman'' così dal nulla? Lo stesso non si può dire di Solieri, ha ragione vasco quando dice che non è mai diventato professionista, ma è sempre rimasto quello che era, e questo, ahimè, è un grosso handicap. :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 21:29:39
Invece Solieri è cresciuto??? No illuminatemi :risata:

Io veramente il confronto con Vasco non volevo proprio farlo perche sinceramente penso che non esiste proprio un confronto Vasco-Solieri :ok:
Però se mi chiedete cosa penso in questo momento di Vasco ripeto quello che ho sempre detto, le canzoni come Sally e siamo solo noi non torneranno più e piu vi ostinate a fare confronti più non riuscirete a trovare una canzone all'altezza e vi perderete l'essenza di quello che scriverà. Finché mi farà tour all'altezza io continuerò a dargli i soldi per il biglietto.
Un tour senza Solieri si fa senza Vasco no, questo è un dato incontrovertibile

Ma non è Solieri che critica Vasco perché non è cresciuto, ma il contrario, scusami eh!?  :rido:

I soldi per il biglietto glieli dà chi va ai suoi concerti per ascoltare le vecchie canzoni, non certo per "sto pensando a te" o "eh già"  :risata: o glieli danno i ragazzini delle nuove generazioni, che di Vasco sanno molto poco  :ok:

Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 16, 2014, 21:29:48
Invece Solieri è cresciuto??? No illuminatemi :risata:

Io veramente il confronto con Vasco non volevo proprio farlo perche sinceramente penso che non esiste proprio un confronto Vasco-Solieri :ok:
Però se mi chiedete cosa penso in questo momento di Vasco ripeto quello che ho sempre detto, le canzoni come Sally e siamo solo noi non torneranno più e piu vi ostinate a fare confronti più non riuscirete a trovare una canzone all'altezza e vi perderete l'essenza di quello che scriverà. Finché mi farà tour all'altezza io continuerò a dargli i soldi per il biglietto.
Un tour senza Solieri si fa senza Vasco no, questo è un dato incontrovertibile

il mio appunto era solo al fatto che vasco e solieri non sono gemelli siamesi, ed è giusto che ognuno prenda la sua strada, ma il fatto non è che vasco scarta solieri perché sta crescendo, al contrario di maurizio, ma stanno prendendo strade diverse, semplicemente. se solieri sia cresciuto non lo so, che vasco si sia involuto lo penso :(
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 16, 2014, 21:35:31
Ma non è Solieri che critica Vasco perché non è cresciuto, ma il contrario, scusami eh!?  :rido:

I soldi per il biglietto glieli dà chi va ai suoi concerti per ascoltare le vecchie canzoni, non certo per "sto pensando a te" o "eh già"  :risata: o glieli danno i ragazzini delle nuove generazioni, che di Vasco sanno molto poco  :ok:



Glieli do' anche io che vado li per ascoltare Sally ma anche eh già :ok:

E sono d'accordo sulla critica al fatto che Solieri è rimasto il chitarrista obsoleto di trent'anni fa :risata:
 
Capisco il discorso del calo del livello di produzione di nuovo (ma fino a un certo punto comunque...) ma di certo se non diventi professionista non potresti mai fare show a questi livelli a cui siamo abituati, Vasco è cresciuto anche e soprattutto live, che è la dimensione dove può dar lezioni più o meno a tutti a livello mondiale. In altre parole, Vasco ha imparato negli anni, studiando e migliorandosi e diventando una vera rockstar, dal ragazzo provincialotto che era, oppure pensiamo che uno diventa uno ''showman'' così dal nulla? Lo stesso non si può dire di Solieri, ha ragione vasco quando dice che non è mai diventato professionista, ma è sempre rimasto quello che era, e questo, ahimè, è un grosso handicap. :ok:

Ovviamente d'accordo anche perché a differenza di qualcun altro Vasco si allena per arrivare al tour al meglio e prova sia le canzoni che i movimenti da fare. La presenza scenica non gli manca è un fenomeno in quello ma non si finisce mai di imparare cosa che purtroppo il sig. Maurizio Solieri non ha mai capito
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 16, 2014, 21:39:17
Capisco il discorso del calo del livello di produzione di nuovo (ma fino a un certo punto comunque...) ma di certo se non diventi professionista non potresti mai fare show a questi livelli a cui siamo abituati, Vasco è cresciuto anche e soprattutto live, che è la dimensione dove può dar lezioni più o meno a tutti a livello mondiale. In altre parole, Vasco ha imparato negli anni, studiando e migliorandosi e diventando una vera rockstar, dal ragazzo provincialotto che era, oppure pensiamo che uno diventa uno ''showman'' così dal nulla? Lo stesso non si può dire di Solieri, ha ragione vasco quando dice che non è mai diventato professionista, ma è sempre rimasto quello che era, e questo, ahimè, è un grosso handicap. :ok:

dai ora che maurizio non sia un professionista secondo me è troppo...
...secondo me vasco negli ultimi 15 anni di lavoro in studio ha tirato fuori 7/8 buone canzoni e un mucchio di robetta... live è cresciuto, ma io da vasco non chiedo solo il palco, vorrei anche album un pochino migliori... credo che sia avvilente sentire certi brani... quello mi fa pensare ad una involuzione...
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rosario89 - Marzo 16, 2014, 21:41:52
le canzoni come Sally e siamo solo noi non torneranno più e piu vi ostinate a fare confronti più non riuscirete a trovare una canzone all'altezza e vi perderete l'essenza di quello che scriverà. Finché mi farà tour all'altezza io continuerò a dargli i soldi per il biglietto.
Un tour senza Solieri si fa senza Vasco no, questo è un dato incontrovertibile
  :onorato:  :onorato: :onorato:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 16, 2014, 21:42:33
dai ora che maurizio non sia un professionista secondo me è troppo...
...secondo me vasco negli ultimi 15 anni di lavoro in studio ha tirato fuori 7/8 buone canzoni e un mucchio di robetta... live è cresciuto, ma io da vasco non chiedo solo il palco, vorrei anche album un pochino migliori... credo che sia avvilente sentire certi brani... quello mi fa pensare ad una involuzione...

Tu reputi professionista uno che si rifiuta di studiare e imparare e che dichiara di suonare la chitarra a tempo perso il pomeriggio????
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: antobe91 - Marzo 16, 2014, 21:42:59
Canzone si ama perché rimane una bellissima canzone (tra l'altro proprio di Solieri);

Sai, forse ho capito perchè non la pensiamo allo stesso modo...Canzone è una straordinaria canzone di Vasco, non di Solieri. Chi l'ha resa straordinaria è proprio Vasco, e Solieri giustamente ci prende la sua parte, ma solo grazie a Vasco, senza il quale, sicuramente quella musica sarebbe bella che dimenticata anche dal suo inventore.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 16, 2014, 21:43:53
Sai, forse ho capito perchè non la pensiamo allo stesso modo...Canzone è una straordinaria canzone di Vasco, non di Solieri. Chi l'ha resa straordinaria è proprio Vasco, e Solieri giustamente ci prende la sua parte, ma solo grazie a Vasco, senza il quale, sicuramente quella musica sarebbe bella che dimenticata anche dal suo inventore.

concordo in effetti
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 16, 2014, 21:48:08
Tu reputi professionista uno che si rifiuta di studiare e imparare e che dichiara di suonare la chitarra a tempo perso il pomeriggio????

io quello che dichiarano non lo sento proprio, perché penso che per fare lo show si facciano anche le sparate... come fa lo stesso vasco, che ha sempre giocato sulle sue parole, dichiarazioni, canzoni facendo il ribelle, lo sregolato... e anche solieri a modo suo fa quello che lavora poco per fare quello che fa... è un po' come quando uno ti dice che studia poco ed è un  genio: tutte bagianate! giudico quello che vedo, e solieri è un creativo che non esegue al massimo, ma dà notevole originalità spesso ai pezzi, che per esempio con burns sono molto più freddi
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 16, 2014, 21:53:10
io quello che dichiarano non lo sento proprio, perché penso che per fare lo show si facciano anche le sparate... come fa lo stesso vasco, che ha sempre giocato sulle sue parole, dichiarazioni, canzoni facendo il ribelle, lo sregolato... e anche solieri a modo suo fa quello che lavora poco per fare quello che fa... è un po' come quando uno ti dice che studia poco ed è un  genio: tutte bagianate! giudico quello che vedo, e solieri è un creativo che non esegue al massimo, ma dà notevole originalità spesso ai pezzi, che per esempio con burns sono molto più freddi

Ecco vedi tu pensi che siano bagianate io penso che uno come lui debba lavorare il doppio degli altri per arrivare al loro livello. Tu pensi che è un creativo io lo ritengo un esecutore e non ci sento nulla di originale in quello che fa e che spesso quello che fa lo fa male
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 21:57:04
Sai, forse ho capito perchè non la pensiamo allo stesso modo...Canzone è una straordinaria canzone di Vasco, non di Solieri. Chi l'ha resa straordinaria è proprio Vasco, e Solieri giustamente ci prende la sua parte, ma solo grazie a Vasco, senza il quale, sicuramente quella musica sarebbe bella che dimenticata anche dal suo inventore.

Uno senza l'altro non avrebbero avuto questo prodotto, secondo me è questo, quindi sì, la pensiamo diversamente.

Se poi vogliamo parlare di professionalità, non era certo Solieri che si presentava in ritardo ai concerti, strafatto e bevuto. Vasco è cresciuto solamente nel senso che ha imparato a non bere prima di presentarsi davanti a migliaia di persone  :rido:

In ogni modo, Solieri è un professionista, non è mai cresciuto dite... Ditemi quanto nel tempo sono cresciuti Eric Clapton oppure lo stesso Slash, no perché voglio capire dove vedete questo "crescere". Comunque Vasco si riferisce al crescere stilisticamente, e se vogliamo parlare di questo meglio che lui stesso fosse rimasto obsoleto come Solieri, forse ci avrebbe regalato qualche testo degno di nota  ;)
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 22:00:13
io quello che dichiarano non lo sento proprio, perché penso che per fare lo show si facciano anche le sparate... come fa lo stesso vasco, che ha sempre giocato sulle sue parole, dichiarazioni, canzoni facendo il ribelle, lo sregolato... e anche solieri a modo suo fa quello che lavora poco per fare quello che fa... è un po' come quando uno ti dice che studia poco ed è un  genio: tutte bagianate! giudico quello che vedo, e solieri è un creativo che non esegue al massimo, ma dà notevole originalità spesso ai pezzi, che per esempio con burns sono molto più freddi

Perché Burns è un esecutore privo di originalità, oppure esegue ciò che gli si dice senza dare sfogo alla propria fantasia, sempre ammesso che ne abbia  :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: CoMeSTai!?! - Marzo 16, 2014, 22:05:50
Per Rew ...di testi bellissimi ne ha fatti tanti dal 2000 che poi tu non li apprezzi come i vecchi è un altro discorso..capita di non essere più in sintonia con quello che scrive un'artista...

per er ciaina ..se Vasco si fa scrivere i testi io mi rifiuto di ascoltarlo.

Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 16, 2014, 22:07:31
Per Rew ...di testi bellissimi ne ha fatti tanti dal 2000 che poi tu non li apprezzi come i vecchi è un altro discorso..capita di non essere più in sintonia con quello che scrive un'artista...

per er ciaina ..se Vasco si fa scrivere i testi io mi rifiuto di ascoltarlo.



 :onorato:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 22:09:59
Ma poi.... Scusami Cri, ma tu hai mai sentito un album di Solieri?

Perché credo che qui si confonda la rockstar (ex for me :risata: ) con i collaboratori artistici; ovvio che il solista dia un imprimatur ad un brano, chiaro che gli offra la sua personalità, il suo carisma, la sua personalissima vocalità, ma anche chi sta agli strumenti ha la sua importanza, a volte non poca come in questo caso ha rappresentato Solieri per Vasco.

Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 16, 2014, 22:12:17
Ma poi.... Scusami Cri, ma tu hai mai sentito un album di Solieri?

Perché credo che qui si confonda la rockstar (ex for me :risata: ) con i collaboratori artistici; ovvio che il solista dia un imprimatur ad un brano, chiaro che gli offra la sua personalità, il suo carisma, la sua personalissima vocalità, ma anche chi sta agli strumenti ha la sua importanza, a volte non poca come in questo caso ha rappresentato Solieri per Vasco.



Ma ti pare che mi vado a sentire un disco di uno che non stimo??? :delusa:

Certo che sono importanti ma non indispensabili Carla
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 16, 2014, 22:12:43
Per Rew ...di testi bellissimi ne ha fatti tanti dal 2000 che poi tu non li apprezzi come i vecchi è un altro discorso..capita di non essere più in sintonia con quello che scrive un'artista...

per er ciaina ..se Vasco si fa scrivere i testi io mi rifiuto di ascoltarlo.



tanti testi bellissimi? :delusa:
io non mi rifiuto di ascoltarlo se pizzica dei testi adatti a lui...
...se allora fa la cover di un ragazzo di strada non lo ascolti? :delusa:

di sh se ne salvano 2
di boc non più di 3
di imcv forse 2
di von 3
e poi ci sono i soliti
ma più di così non ne vedo, e con 15 anni 11 canzoni mi sembra pochino, contando che spesso non sono capolavori assoluti e indispensabili nelle scalette live e sono oscurate da altre 40 canzoni bruttine
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 22:14:15

Per Rew ...di testi bellissimi ne ha fatti tanti dal 2000 che poi tu non li apprezzi come i vecchi è un altro discorso..capita di non essere più in sintonia con quello che scrive un'artista..


Potrei girarti la cosa con lo stesso metro, dicendoti che dal 2000 in poi Vasco ha pochissimi testi belli e si contano sulla punta delle dita di una mano, per il resto a te capita di apprezzarli perché sei oltremodo innamorato di Vasco, e capita che l'amore sviscerato ti faccia sentire in sintonia con un artista anche se questo ormai ha poco da dire.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 22:15:35
Ma ti pare che mi vado a sentire un disco di uno che non stimo??? :delusa:

Certo che sono importanti ma non indispensabili Carla

Ma per giudicare la sua crescita o la sua mancanza di evoluzione bisogna conoscerlo, altrimenti come si fa a formulare un giudizio onesto su di lui?
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 22:16:53
tanti testi bellissimi? :delusa:
io non mi rifiuto di ascoltarlo se pizzica dei testi adatti a lui...
...se allora fa la cover di un ragazzo di strada non lo ascolti? :delusa:

Pensa che "la compagnia" cantata da Battisti non mi piace, la versione di Vasco la trovo favolosa!!!
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 16, 2014, 22:19:51
Ma per giudicare la sua crescita o la sua mancanza di evoluzione bisogna conoscerlo, altrimenti come si fa a formulare un giudizio onesto su di lui?

Ma perché quando sta sul palco fa finta di suonare??? Ha una demo sotto e lui simula il gesto??? Dai è inutile che continuamo a discutere tanto io rimango del mio pensiero e quindi sono in parte contenta che quest'anno non lo vedo su quel palco voi invece siete dispiaciuti.
Io rimango del pensiero che è ancora giusto spendere 80 euro per andare a vedere Vasco voi invece ritenere che la sua involuzione non giustifica la spesa. Ma va bene così
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 16, 2014, 22:20:25
Pensa che "la compagnia" cantata da Battisti non mi piace, la versione di Vasco la trovo favolosa!!!

anche a me sai? ma infatti non ha spopolato e tutti la riscoprirono nel 2007...
ma perché se vasco si fosse "piegato" a farsi scrivere da mogol?
no ma lui è il mozart del 2000 (citazione tratta dalla presentazione di tracks 2, la peggiore raccolta di vasco con tre inediti obbrobbriosi  :rido:) :nono:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: CoMeSTai!?! - Marzo 16, 2014, 22:22:30
Siamo soli
stupido hotel
un senso
non basta niente
come stai
il mondo che vorrei
dimmelo te
e adesso che tocca a me
vieni qui
manifesto
vivere non è facile
vivere o niente
l'aquilone
i soliti

sono tutte canzoni che per me vanno dei bellissimi testi...se per voi i testi sono brutti c'è sempre il vasco old..

le cover ogni tanto le accetto ma io voglio sentire il vasco pensiero

Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 16, 2014, 22:22:41
Ma perché quando sta sul palco fa finta di suonare??? Ha una demo sotto e lui simula il gesto??? Dai è inutile che continuamo a discutere tanto io rimango del mio pensiero e quindi sono in parte contenta che quest'anno non lo vedo su quel palco voi invece siete dispiaciuti.
Io rimango del pensiero che è ancora giusto spendere 80 euro per andare a vedere Vasco voi invece ritenere che la sua involuzione non giustifica la spesa. Ma va bene così

io sono contento del cambiamento :delusa:
penso che stiano prendendo strade diverse, e ciò mi fa sperare che vasco viri verso lidi migliori anche nei lavori in studio (ma ultimamente dai crediti mi sembrano veram sciatti: chi c'è suona, chi non c'è amen)
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 16, 2014, 22:23:33
anche a me sai? ma infatti non ha spopolato e tutti la riscoprirono nel 2007...
ma perché se vasco si fosse "piegato" a farsi scrivere da mogol?
no ma lui è il mozart del 2000 (citazione tratta dalla presentazione di tracks 2, la peggiore raccolta di vasco con tre inediti obbrobbriosi  :rido:) :nono:

Per carità dopo per riconoscenza doveva far salire anche lui sul palco :rido: :rido:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 16, 2014, 22:24:27
Siamo soli
stupido hotel
un senso
non basta niente
come stai
il mondo che vorrei
dimmelo te
e adesso che tocca a me
vieni qui
manifesto
vivere non è facile
vivere o niente
l'aquilone
i soliti

sono tutte canzoni che per me vanno dei bellissimi testi...se per voi i testi sono brutti c'è sempre il vasco old..

le cover ogni tanto le accetto ma io voglio sentire il vasco pensiero



tolte come stai e vieni qui sono d'accordo, ma sarei stato contento di sentire solo queste, e non tutto il resto (di sh ed imcv in particolare)
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 22:24:50
Ma perché quando sta sul palco fa finta di suonare??? Ha una demo sotto e lui simula il gesto??? Dai è inutile che continuamo a discutere tanto io rimango del mio pensiero e quindi sono in parte contenta che quest'anno non lo vedo su quel palco voi invece siete dispiaciuti.
Io rimango del pensiero che è ancora giusto spendere 80 euro per andare a vedere Vasco voi invece ritenere che la sua involuzione non giustifica la spesa. Ma va bene così

No te prego, questa non la dovevi dì, quando mai ha fatto finta di suonare??? Ti prego informami, può essere che io sia disinformata...

anche a me sai? ma infatti non ha spopolato e tutti la riscoprirono nel 2007...
ma perché se vasco si fosse "piegato" a farsi scrivere da mogol?
no ma lui è il mozart del 2000 (citazione tratta dalla presentazione di tracks 2, la peggiore raccolta di vasco con tre inediti obbrobbriosi  :rido:) :nono:

 :rido: :rido: :rido: Sto morendo!!!
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 16, 2014, 22:26:20
Per carità dopo per riconoscenza doveva far salire anche lui sul palco :rido: :rido:

...ha fatto la battuta... ha fatto... :P
per me se solieri c'è o no interessa poco, sopratt perché non conosco chi lo sostituirà
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 16, 2014, 22:26:55
No te prego, questa non la dovevi dì, quando mai ha fatto finta di suonare??? Ti prego informami, può essere che io sia disinformata...

 :rido: :rido: :rido: Sto morendo!!!

Carla era una domanda provocatoria per dire che comunque il mio giudizio era basato su quello che ha fatto sentire in tutti questi anni e soprattutto in questi ultimi :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: CoMeSTai!?! - Marzo 16, 2014, 22:27:09
tanti testi bellissimi? :delusa:
io non mi rifiuto di ascoltarlo se pizzica dei testi adatti a lui...
...se allora fa la cover di un ragazzo di strada non lo ascolti? :delusa:

di sh se ne salvano 2
di boc non più di 3
di imcv forse 2
di von 3
e poi ci sono i soliti
ma più di così non ne vedo, e con 15 anni 11 canzoni mi sembra pochino, contando che spesso non sono capolavori assoluti e indispensabili nelle scalette live e sono oscurate da altre 40 canzoni bruttine

scusa ma tu davvero pretendi che in ogni album ci siano tutti testi capolavoro?..

a parte stupido hotel ha fatto sempre album discreti non ai livelli del passato ma con ottime canzoni... Tutto è opinabile, per te imcv è brutto io lo trovo un bell'album come,vivere o niente...
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 16, 2014, 22:27:18
No te prego, questa non la dovevi dì, quando mai ha fatto finta di suonare??? Ti prego informami, può essere che io sia disinformata...

 :rido: :rido: :rido: Sto morendo!!!

rew appunto diceva che lo conosce perché suona sul palco di vasco da una vita e non fa mica finta
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 16, 2014, 22:28:56
Dai non si può tenere un musicista per riconoscenza è assurdo è come se al costruttore che vi costruisce casa oltre a pagargli il mutuo gli offri pranzo e cena a vita :nono:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: CoMeSTai!?! - Marzo 16, 2014, 22:29:05
Pensa che "la compagnia" cantata da Battisti non mi piace, la versione di Vasco la trovo favolosa!!!
certo è bellissima, ma se mi fa un album di cover non lo ascolto...io ascolto Vasco per i testi ...belli o brutti non mi interessa...
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 16, 2014, 22:30:57
scusa ma tu davvero pretendi che in ogni album ci siano tutti testi capolavoro?..

a parte stupido hotel ha fatto sempre album discreti non ai livelli del passato ma con ottime canzoni... Tutto è opinabile, per te imcv è brutto io lo trovo un bell'album come,vivere o niente...

ovviam tutto è OPINABILE (presupposto assodato)
ma album come quelli dal 78 al 98 sono zeppi di capolavori, e se i testi sono scanzonati comunque le musiche sono stracurate, e i testi hanno sempre un che di provocatorio, un qualcosa da dire per la prima volta in italia
io comunque li salvo gli ultimi lavori perché vasco ha dato, è vecchio, e non pretendo nulla, ma non sono cieco: sono come una donna soddisfatta alle 6 del mattino... pretendo solo una sigaretta... niente di più... fermatemeeeeeeeeee :ubriachi: :hihih: :hihih: :hihih: :hihih: :hihih: :hihih: :hihih: :hihih: :hihih: :hihih:

anzi dopo questa vado a nanna davanti a giass di luca e pablo va...  :sonno: :sonno: :sonno:
notte belli :sonno:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: CoMeSTai!?! - Marzo 16, 2014, 22:31:49
Come stai è VASCO pensiero al 100%...ironia pura e un testo alla vasco
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vascomin - Marzo 16, 2014, 22:33:27
Come stai la scrisse pensando a Guido Elmi ... e dico tutto  :rido:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: CoMeSTai!?! - Marzo 16, 2014, 22:34:56
ovviam tutto è OPINABILE (presupposto assodato)
ma album come quelli dal 78 al 98 sono zeppi di capolavori, e se i testi sono scanzonati comunque le musiche sono stracurate, e i testi hanno sempre un che di provocatorio, un qualcosa da dire per la prima volta in italia
io comunque li salvo gli ultimi lavori perché vasco ha dato, è vecchio, e non pretendo nulla, ma non sono cieco: sono come una donna soddisfatta alle 6 del mattino... pretendo solo una sigaretta... niente di più... fermatemeeeeeeeeee :ubriachi: :hihih: :hihih: :hihih: :hihih: :hihih: :hihih: :hihih: :hihih: :hihih: :hihih:

beh si per te e per me ...ma lo sai che i 50% di chi ascolta Vasco trova certe canzoni di una volta orrende...tutto è discutibile...ogni cantante ha un'Apice...tutto sommato mi pare che Vasco se la cavi alla grande..
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 16, 2014, 22:35:06
Come stai è VASCO pensiero al 100%...ironia pura e un testo alla vasco

ma non è sto capolavoro, e come si diceva altrove è pure plagiata, e non ha aggiunto nulla alla carriera di vasco, se non una manica di clienti alla vod**** e una manica di bimbimin*** ai concerti... più soldi alla vasco spa, ma la poesia dei primi 20 anni non c'è...
ps: la ascolto volentieri se capita eh  ;)
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 16, 2014, 22:35:43
Come stai la scrisse pensando a Guido Elmi ... e dico tutto  :rido:

ma stai a giocà...
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 22:36:08
Carla era una domanda provocatoria per dire che comunque il mio giudizio era basato su quello che ha fatto sentire in tutti questi anni e soprattutto in questi ultimi :ok:


Non l'avevo capita, avevo letto male e non ho capito il senso  :rido: :rido: :rido:

Come stai è VASCO pensiero al 100%...ironia pura e un testo alla vasco

Come stai piace anche a me!

ovviam tutto è OPINABILE (presupposto assodato)
ma album come quelli dal 78 al 98 sono zeppi di capolavori, e se i testi sono scanzonati comunque le musiche sono stracurate, e i testi hanno sempre un che di provocatorio, un qualcosa da dire per la prima volta in italia


Appunto non si è migliorato, anzi....
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: CoMeSTai!?! - Marzo 16, 2014, 22:36:20
Come stai la scrisse pensando a Guido Elmi ... e dico tutto  :rido:
e quindi? :mmm:
per me sempre un bel testo ha...
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: CoMeSTai!?! - Marzo 16, 2014, 22:39:51

Non l'avevo capita, avevo letto male e non ho capito il senso  :rido: :rido: :rido:

Come stai piace anche a me!

Appunto non si è migliorato, anzi....

ma io non ho mai detto che gli album di oggi sono migliori...ho detto che per me sono discreti...
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 22:40:53
Dai non si può tenere un musicista per riconoscenza è assurdo è come se al costruttore che vi costruisce casa oltre a pagargli il mutuo gli offri pranzo e cena a vita :nono:

Ma chi ha parlato di riconoscenza? Parliamo un insieme che ha funzionato alla grande!
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 22:43:10
ma io non ho mai detto che gli album di oggi sono migliori...ho detto che per me sono discreti...

Sei eccezionale, ma sai come la penso sugli ultimi lavori di Vasco, quest'ultimo compreso. La discussione è nata dal fatto che si dice che Solieri sia superato, sorpassato. Ma nessuno ha saputo rispondere veramente dove Solieri non sia mai cresciuto e dove Vasco si sia evoluto, questo è il punto.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: CoMeSTai!?! - Marzo 16, 2014, 22:43:29
comunque la gente va per Vasco..io vado per vedere Vasco...se ci sono i suoi compagni di una vita tanto meglio, se li cambia tutti mi frega poco...fronte del palco è uno dei live più belli e li non c'era nessuno a parte cucchia e rocchetti..quindi si sopravvive senza solieri...
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 22:44:53
comunque la gente va per Vasco..io vado per vedere Vasco...se ci sono i suoi compagni di una vita tanto meglio, se li cambia tutti mi frega poco...fronte del palco è uno dei live più belli e li non c'era nessuno a parte cucchia e rocchetti..quindi si sopravvive senza solieri...

Nessuno lo mette in dubbio, ma non si può mettere in dubbio che abbia la sua grande importanza alla carriera di Vasco.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: CoMeSTai!?! - Marzo 16, 2014, 22:49:07
Sei eccezionale, ma sai come la penso sugli ultimi lavori di Vasco, quest'ultimo compreso. La discussione è nata dal fatto che si dice che Solieri sia superato, sorpassato. Ma nessuno ha saputo rispondere veramente dove Solieri non sia mai cresciuto e dove Vasco si sia evoluto, questo è il punto.
solieri è sempre bravo,ma si vede che Vasco pensa che non sia più adatto alla musica che vuol fare lui...non ne farei un dramma...

Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 22:52:00
solieri è sempre bravo,ma si vede che Vasco pensa che non sia più adatto alla musica che vuol fare lui...non ne farei un dramma...



Non è un dramma infatti. Ma è bello sentir dire da uno sfegatato ammiratore di Vasco che Solieri sia bravo. Non credo che improvvisamente sia diventato un brocco, solo per le sue questioni personali con Vasco e in seguito alla scelta di estrometterlo.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: antobe91 - Marzo 16, 2014, 22:55:52
Ma nessuno ha saputo rispondere veramente dove Solieri non sia mai cresciuto e dove Vasco si sia evoluto, questo è il punto.

Io ti ho risposto veramente...Vasco è partito da essere un provincialotto da sagra di paese ad incantatore di stadi. Solieri suona tale e quale a 35 anni fa, se non peggio. Questo per me è diventare professionisti. Poi è chiaro, ad ognuno la sua, e vi saluto qua :ogliè:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: CoMeSTai!?! - Marzo 16, 2014, 22:56:03
Non è un dramma infatti. Ma è bello sentir dire da uno sfegatato ammiratore di Vasco che Solieri sia bravo. Non credo che improvvisamente sia diventato un brocco, solo per le sue questioni personali con Vasco e in seguito alla scelta di estrometterlo.
solieri è molto bravo e come compositore non ho difficoltà ad ammettere che è dieci volte meglio di steff ,ma sul palco è un'altra storia...io non sono un esperto,ma ci sarà un motivo se ogni volta che parlo con persone che studiano o fanno musica dicono che steff è il migliore..
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 23:14:38
Io ti ho risposto veramente...Vasco è partito da essere un provincialotto da sagra di paese ad incantatore di stadi. Solieri suona tale e quale a 35 anni fa, se non peggio. Questo per me è diventare professionisti. Poi è chiaro, ad ognuno la sua, e vi saluto qua :ogliè:

Mi hai risposto ma non sulla crescita stilistica, che è quella che Vasco rimprovera a Solieri.
Ho letto un tuo post di 4 anni fa dove elogiavi Solieri, ti eri comprato un suo album e speravi che suonasse nuovamente in nuovo album di Vasco ... E' così peggiorato da allora ad oggi?
Tra l'altro pure Solieri ha cominciato nelle piazze e vuoi o non vuoi è finito a suonare per Vasco e a divertirsi con Gilbert e dico Gilbert!

solieri è molto bravo e come compositore non ho difficoltà ad ammettere che è dieci volte meglio di steff ,ma sul palco è un'altra storia...io non sono un esperto,ma ci sarà un motivo se ogni volta che parlo con persone che studiano o fanno musica dicono che steff è il migliore..


Non sono esperta proprio come te, ma a me capita il contrario. Persone che fanno musica mi dicono che Stef tecnicamente è bravo ma non ha anima, manca di personalità, proprio il contrario di Solieri che tecnicamente non è perfetto ma ha fantasia. comunque ho ascoltato un po' Solieri, è così che sono arrivata a sapere che ha suonato con Gilbert, perché le musiche me lo ricordavano, infatti si ispira a lui :)
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: babble85 - Marzo 16, 2014, 23:25:36
Allora, io sono sempre stato e rimarrò sempre un estimatore di Solieri, sia per quello che ha dato con Vasco sia perchè è solo grazie a lui se tanti anni fa ho iniziato a "suonare" la chitarra, continuando ancora oggi...
Detto questo è bene innanzitutto specificare che il classico "suono alla Vasco", quello che tutti noi conosciamo, l'ha contribuito a creare in prima persona proprio Solieri, che ha suonato in pianta stabile in pressochè ogni canzone degli album in studio dal 1979 al 1989 (sì, anche in quell'anno nonostante si fosse già verificato un anno prima il distacco tra Vasco e la Steve).
Il merito di Solieri non è solo stato quello di aver scritto la musica di una decina di canzoni tra le più famose, ma di essere stato l'autore dei soli durante tutta la prima parte della carriera di Vasco: il solo di Albachiara l'ha inventato lui... così come quello strappa lacrime di Ogni volta, e ancora Splendida giornata... Brava Giulia, Vivere una favola, Domani sì adesso no, cosa c'è, liberi liberi oltre a tante altre.
Oltre a questo lui è sempre stato il curatore degli arrangiamenti dei suoni della chitarra.
Tutto questo diciamo è stato fino al 1993. Includo anche l'album de Gli spari sopra perchè nonostante a partire da quel disco si è dato l'avvio all'utilizzo di illustri musicisti americani, Solieri in quel disco ha comunque suonato molto: oltre a Lo show e Vuoi star ferma, sue canzoni, quanti sapevano che l'arpeggio caratteristico della canzone Gabri è opera sua??
Dopo quel disco qualcosa è cambiato nei suoni di Vasco... e non proprio in meglio. Guido Elmi da quel momento in poi ha estromesso proprio del tutto (se si esclude l'unica parentesi del 2004 con Rock'n roll show) Solieri dall'esecuzione delle canzoni in studio, con una conseguente palpabile differenza del suono e degli arrangiamenti delle chitarre. Già Nessun pericolo per te aveva mostrato un cambiamento di rotta, nonostante canzoni notevoli come Gli angeli e Sally, ma dalla fine degli anni '90 io non ho mai (e dico MAI) sentito più una canzone di Vasco avente un solo riconoscibile come quelle classiche del passato. Tutto questo proprio dal momento in cui Solieri è stato allontanato dalle registrazioni delle canzoni in studio: possibile sia solo una coincidenza???
Elmi è stato l'autore di questa evoluzione", e oltre al fatto di aver solamente giustificato ciò ricorrendo alla spiegazione del professionismo indiscusso dei musicisti d'oltreoceano, non ho mai capito veramente perchè sia stato impedito a Solieri di continuare a suonare nei pezzi in studio dopo l'egregio lavoro che aveva compiuto sino al disco "Gli spari sopra".
Solieri potrà avere anche un atteggiamento un po' spavaldo, forse anche giustificabile dal risentimento che prova dall'essere stato di punto in bianco sbattuto fuori dalla band, ma in ogni caso io sono dell'idea che se Elmi non lo avesse allontanato dal fornire il suo contributo in studio alle canzoni, avremmo potuto continuare a sentire qualche perla che richiamasse quelle "classiche" dal punto di vista musicale.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 16, 2014, 23:31:00
Allora, io sono sempre stato e rimarrò sempre un estimatore di Solieri, sia per quello che ha dato con Vasco sia perchè è solo grazie a lui se tanti anni fa ho iniziato a "suonare" la chitarra, continuando ancora oggi...
Detto questo è bene innanzitutto specificare che il classico "suono alla Vasco", quello che tutti noi conosciamo, l'ha contribuito a creare in prima persona proprio Solieri, che ha suonato in pianta stabile in pressochè ogni canzone degli album in studio dal 1979 al 1989 (sì, anche in quell'anno nonostante si fosse già verificato un anno prima il distacco tra Vasco e la Steve).
Il merito di Solieri non è solo stato quello di aver scritto la musica di una decina di canzoni tra le più famose, ma di essere stato l'autore dei soli durante tutta la prima parte della carriera di Vasco: il solo di Albachiara l'ha inventato lui... così come quello Splendida giornata... Brava Giulia, Vivere una favola, Domani sì adesso no, cosa c'è, liberi liberi e tante altre.
Oltre a questo lui è sempre stato il curatore degli arrangiamenti dei suoni della chitarra.
Tutto questo diciamo è stato fino al 1993. Includo anche l'album de Gli spari sopra perchè nonostante a partire da quel disco si è dato l'avvio all'utilizzo di illustri musicisti americani, Solieri in quel disco ha comunque suonato molto: oltre a Lo show e Vuoi star ferma, sue canzoni, quanti sapevano che l'arpeggio caratteristico della canzone Gabri è opera sua??
Dopo quel disco qualcosa è cambiato nei suoni di Vasco... e non proprio in meglio. Guido Elmi da quel momento in poi ha estromesso proprio del tutto (se si esclude l'unica parentesi del 2004 con Rock'n roll show) Solieri dall'esecuzione delle canzoni in studio, con una conseguente palpabile differenza del suono e degli arrangiamenti delle chitarre. Già Nessun pericolo per te aveva mostrato un cambiamento di rotta, nonostante canzoni notevoli come Gli angeli e Sally, ma dalla fine degli anni '90 io non ho mai (e dico MAI) sentito più una canzone di Vasco avente un solo riconoscibile come quelle classiche del passato. Tutto questo proprio dal momento in cui Solieri è stato allontanato dalle registrazioni delle canzoni in studio: possibile sia solo una coincidenza???
Elmi è stato l'autore di questa evoluzione", e oltre al fatto di aver solamente giustificato ciò ricorrendo alla spiegazione del professionismo indiscusso dei musicisti d'oltreoceano, non ho mai capito veramente perchè sia stato impedito a Solieri di continuare a suonare nei pezzi in studio dopo l'egregio lavoro che aveva compiuto sino al disco "Gli spari sopra".
Solieri potrà avere anche un atteggiamento un po' spavaldo, forse anche giustificabile dal risentimento che prova dall'essere stato di punto in bianco sbattuto fuori dalla band, ma in ogni caso io sono dell'idea che se Elmi non lo avesse allontanato dal fornire il suo contributo in studio alle canzoni, avremmo potuto continuare a sentire qualche perla che richiamasse quelle "classiche" dal punto di vista musicale.

Hai spiegato con miglior parole quello che sto dicendo io, compresa la giustificazione di una reazione dovuta al risentimento. A questo post manca la cornice, corro a prenderla  :clap: :clap: :clap:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vascomane80 - Marzo 17, 2014, 00:04:59
Se vi capita ascoltate "Non si muore mai" della Solierigang (contenuta nel mini cd in uscita) e provate a immaginare la voce di Vasco che la canta...secondo me sarebbe una figata!! Ovviamente la canzone è stata scritta da Solieri.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Dix88 - Marzo 17, 2014, 00:19:49
Io come ho già scritto in un altro post credo che solieri sia un gran chitarrista , altro che chiacchere, non è ultra tecnico e preciso forse (comunque sia non è lo scarsone che ci vogliono far credere) ma molto espressivo e fantasioso, ha un suono old school , rock  con una forte radice blues che mi fa impazzire, invito tutti a sentire Maurizio solieri Vol 1 del 2010. Però come persona non l'ho mai tollerato , e nonostante le ottime musiche che ha scritto per Vasco , non lo ritengo al pari di Vasco come meriti, è Vasco che ha dato la magia alle sue musiche ...non Solieri a Vasco...
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: FUORI DI VASCO - Marzo 17, 2014, 00:24:33
non capisco chi dice( rewind) che anche vasco non si è evoluto. solieri può e deve studiare perchè è il suo lavoro, vasco la vena creativa da "poeta" non può allenarla, al max può salvaguardare il fisico per regalarci ancora qualche anno in concerto.
per quanto riguarda quello che solieri ha fatto durante il concerto della cover, ringraziasse dio che nessuno l'abbia preso a calci in c**o. anche perché stava suonando in una cover di vasco, non della solierigang.
detto questo, solieri è un pezzo importante della storia di vasco, nessuno se lo dimentica, ma vasco non è il cantante di una band, come lo è mick jagger nei rolling stones, quindi è liberissimo di sciegliersi i musicisti che più gli aggradano e, per come la vedo io, non deve nemmeno dare spiegazioni (né lui né elmi). poi, se a luglio, il sound nuovo non ci sarà piaciuto andranno bene le critiche.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: FUORI DI VASCO - Marzo 17, 2014, 00:37:00
Se vi capita ascoltate "Non si muore mai" della Solierigang (contenuta nel mini cd in uscita) e provate a immaginare la voce di Vasco che la canta...secondo me sarebbe una figata!! Ovviamente la canzone è stata scritta da Solieri.
chi ricorda i vernice?gruppo pop rock anni 90 dei castelli romani?noti, per chi li ricorda, perchè una loro canzone (su e giù) fu la sigla di apertura di un'edizione di festivalbar.erano molto simili alla SRB, a cui si ispiravano fortemente. questa canzone ha quel sound. ora, può piacere o meno, ma non lo vedo più adatto a vasco. ovviamente è un parere personale.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: babble85 - Marzo 17, 2014, 00:50:15
Questa invece sarebbe potuta essere una buona canzone nel nuovo album cantata da Vasco e con una impostazione data da lui, altro che no:

SOLIERI GANG - Non Si Muore Mai (http://www.youtube.com/watch?v=BvOZfZLKtcQ#ws)
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 17, 2014, 07:42:49
per me solieri è un ottimo chitarrista, e allo stesso tempo tutti siamo utili ma è nessuno indispensabile a questo mondo
hanno preso strade diverse per riservarci qualcosa che ancora non sappiamo e vedremo cosa sarà
inoltre tutti (vasco, elmi, solieri...) hanno reso la musica un lavoro: per fare un ottimo lavoro i dissapori si mettono da parte, e si stringono i denti per sua maestà il palco, e loro lo hanno sempre fatto... tanto che, cm diceva califano, non escludo il ritorno...
vedremo cosa ci riserverà e poi si vedrà...

ps: babble85 hai scritto un post vero e meraviglioso, ma la vena creativa non si coltiva, è vero...
tuttavia si coltiva l'umiltà... che impedisce di pubblicare certi lavori orrendi
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 17, 2014, 08:16:08
per me solieri è un ottimo chitarrista, e allo stesso tempo tutti siamo utili ma è nessuno indispensabile a questo mondo
hanno preso strade diverse per riservarci qualcosa che ancora non sappiamo e vedremo cosa sarà
inoltre tutti (vasco, elmi, solieri...) hanno reso la musica un lavoro: per fare un ottimo lavoro i dissapori si mettono da parte, e si stringono i denti per sua maestà il palco, e loro lo hanno sempre fatto... tanto che, cm diceva califano, non escludo il ritorno...
vedremo cosa ci riserverà e poi si vedrà...

ps: babble85 hai scritto un post vero e meraviglioso, ma la vena creativa non si coltiva, è vero...
tuttavia si coltiva l'umiltà... che impedisce di pubblicare certi lavori orrendi

L'umiltà col dio denaro è pura utopia.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Mayday78 - Marzo 17, 2014, 08:29:36
La Storia non si dimentica, questo è certo ,Solieri ha scritto musiche per Vasco bellissime e non si può non scordare questo, però detto fra noi...dire "Rossi/Solieri" non è come dire "Jagger/Richards"....Non dimentichiamoci chi, ad un certo punto prese l'iniziativa di staccarsi da Vasco e fare i dischi con la Steeve Roger Band, salvo poi....tornare all'ovile.
Vasco Rimase da solo, con solo Cucchia , Rocchetti e Tedeschi.
Poteva essere davvero la fine, invece....uscì "Liberi Liberi" tutto prodotto da Vasco, poi il tour...poi SanSiro 1990...ecco...questo e Vasco, nel momento peggiore, ha tirato fuori il momento migliore (dato che fronte del palco è in assoluto il miglior live della storia della musica italiana).
Personalmente a me manca Riva, ma questa è un'altra storia.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: ferra - Marzo 17, 2014, 09:05:53
Allora, io sono sempre stato e rimarrò sempre un estimatore di Solieri, sia per quello che ha dato con Vasco sia perchè è solo grazie a lui se tanti anni fa ho iniziato a "suonare" la chitarra, continuando ancora oggi...
Detto questo è bene innanzitutto specificare che il classico "suono alla Vasco", quello che tutti noi conosciamo, l'ha contribuito a creare in prima persona proprio Solieri, che ha suonato in pianta stabile in pressochè ogni canzone degli album in studio dal 1979 al 1989 (sì, anche in quell'anno nonostante si fosse già verificato un anno prima il distacco tra Vasco e la Steve).
Il merito di Solieri non è solo stato quello di aver scritto la musica di una decina di canzoni tra le più famose, ma di essere stato l'autore dei soli durante tutta la prima parte della carriera di Vasco: il solo di Albachiara l'ha inventato lui... così come quello strappa lacrime di Ogni volta, e ancora Splendida giornata... Brava Giulia, Vivere una favola, Domani sì adesso no, cosa c'è, liberi liberi oltre a tante altre.
Oltre a questo lui è sempre stato il curatore degli arrangiamenti dei suoni della chitarra.
Tutto questo diciamo è stato fino al 1993. Includo anche l'album de Gli spari sopra perchè nonostante a partire da quel disco si è dato l'avvio all'utilizzo di illustri musicisti americani, Solieri in quel disco ha comunque suonato molto: oltre a Lo show e Vuoi star ferma, sue canzoni, quanti sapevano che l'arpeggio caratteristico della canzone Gabri è opera sua??
Dopo quel disco qualcosa è cambiato nei suoni di Vasco... e non proprio in meglio. Guido Elmi da quel momento in poi ha estromesso proprio del tutto (se si esclude l'unica parentesi del 2004 con Rock'n roll show) Solieri dall'esecuzione delle canzoni in studio, con una conseguente palpabile differenza del suono e degli arrangiamenti delle chitarre. Già Nessun pericolo per te aveva mostrato un cambiamento di rotta, nonostante canzoni notevoli come Gli angeli e Sally, ma dalla fine degli anni '90 io non ho mai (e dico MAI) sentito più una canzone di Vasco avente un solo riconoscibile come quelle classiche del passato. Tutto questo proprio dal momento in cui Solieri è stato allontanato dalle registrazioni delle canzoni in studio: possibile sia solo una coincidenza???
Elmi è stato l'autore di questa evoluzione", e oltre al fatto di aver solamente giustificato ciò ricorrendo alla spiegazione del professionismo indiscusso dei musicisti d'oltreoceano, non ho mai capito veramente perchè sia stato impedito a Solieri di continuare a suonare nei pezzi in studio dopo l'egregio lavoro che aveva compiuto sino al disco "Gli spari sopra".
Solieri potrà avere anche un atteggiamento un po' spavaldo, forse anche giustificabile dal risentimento che prova dall'essere stato di punto in bianco sbattuto fuori dalla band, ma in ogni caso io sono dell'idea che se Elmi non lo avesse allontanato dal fornire il suo contributo in studio alle canzoni, avremmo potuto continuare a sentire qualche perla che richiamasse quelle "classiche" dal punto di vista musicale.

Bravissimo. Io sintetizzerei con Vasco non è quello che è grazie a Solieri ma grazie ANCHE  a Solieri. Si può essere dei fan sfegatati di Vasco (come sono io) ma non riconoscere la grandezza di chi gli è stato intorno e ha contribuito a farlo diventare quello che è è assurdo; dai vari Riva, Elmi, Valli, Curreri e primo fra tutti Solieri. Sarà autodidatta, sarà un pò sbruffone, sarà un lazzarone ma ha un genio e un estro che non hanno molti. Il mio insegnate di chitarra CHE NON AMA Vasco definisce l'assolo di albachiara (di Solieri) il miglior assolo della storia della musica (per tecnica e teoria della musica, non per GUSTO personale, intendiamoci!!!).
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Cav. Lambert - Marzo 17, 2014, 09:06:18
Allora, io sono sempre stato e rimarrò sempre un estimatore di Solieri, sia per quello che ha dato con Vasco sia perchè è solo grazie a lui se tanti anni fa ho iniziato a "suonare" la chitarra, continuando ancora oggi...
Detto questo è bene innanzitutto specificare che il classico "suono alla Vasco", quello che tutti noi conosciamo, l'ha contribuito a creare in prima persona proprio Solieri, che ha suonato in pianta stabile in pressochè ogni canzone degli album in studio dal 1979 al 1989 (sì, anche in quell'anno nonostante si fosse già verificato un anno prima il distacco tra Vasco e la Steve).
Il merito di Solieri non è solo stato quello di aver scritto la musica di una decina di canzoni tra le più famose, ma di essere stato l'autore dei soli durante tutta la prima parte della carriera di Vasco: il solo di Albachiara l'ha inventato lui... così come quello strappa lacrime di Ogni volta, e ancora Splendida giornata... Brava Giulia, Vivere una favola, Domani sì adesso no, cosa c'è, liberi liberi oltre a tante altre.
Oltre a questo lui è sempre stato il curatore degli arrangiamenti dei suoni della chitarra.
Tutto questo diciamo è stato fino al 1993. Includo anche l'album de Gli spari sopra perchè nonostante a partire da quel disco si è dato l'avvio all'utilizzo di illustri musicisti americani, Solieri in quel disco ha comunque suonato molto: oltre a Lo show e Vuoi star ferma, sue canzoni, quanti sapevano che l'arpeggio caratteristico della canzone Gabri è opera sua??
Dopo quel disco qualcosa è cambiato nei suoni di Vasco... e non proprio in meglio. Guido Elmi da quel momento in poi ha estromesso proprio del tutto (se si esclude l'unica parentesi del 2004 con Rock'n roll show) Solieri dall'esecuzione delle canzoni in studio, con una conseguente palpabile differenza del suono e degli arrangiamenti delle chitarre. Già Nessun pericolo per te aveva mostrato un cambiamento di rotta, nonostante canzoni notevoli come Gli angeli e Sally, ma dalla fine degli anni '90 io non ho mai (e dico MAI) sentito più una canzone di Vasco avente un solo riconoscibile come quelle classiche del passato. Tutto questo proprio dal momento in cui Solieri è stato allontanato dalle registrazioni delle canzoni in studio: possibile sia solo una coincidenza???
Elmi è stato l'autore di questa evoluzione", e oltre al fatto di aver solamente giustificato ciò ricorrendo alla spiegazione del professionismo indiscusso dei musicisti d'oltreoceano, non ho mai capito veramente perchè sia stato impedito a Solieri di continuare a suonare nei pezzi in studio dopo l'egregio lavoro che aveva compiuto sino al disco "Gli spari sopra".
Solieri potrà avere anche un atteggiamento un po' spavaldo, forse anche giustificabile dal risentimento che prova dall'essere stato di punto in bianco sbattuto fuori dalla band, ma in ogni caso io sono dell'idea che se Elmi non lo avesse allontanato dal fornire il suo contributo in studio alle canzoni, avremmo potuto continuare a sentire qualche perla che richiamasse quelle "classiche" dal punto di vista musicale.
Condivido anche le virgole di questo post  :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: FUORI DI VASCO - Marzo 17, 2014, 10:07:51
per me solieri è un ottimo chitarrista, e allo stesso tempo tutti siamo utili ma è nessuno indispensabile a questo mondo
hanno preso strade diverse per riservarci qualcosa che ancora non sappiamo e vedremo cosa sarà
inoltre tutti (vasco, elmi, solieri...) hanno reso la musica un lavoro: per fare un ottimo lavoro i dissapori si mettono da parte, e si stringono i denti per sua maestà il palco, e loro lo hanno sempre fatto... tanto che, cm diceva califano, non escludo il ritorno...
vedremo cosa ci riserverà e poi si vedrà...

ps: babble85 hai scritto un post vero e meraviglioso, ma la vena creativa non si coltiva, è vero...
tuttavia si coltiva l'umiltà... che impedisce di pubblicare certi lavori orrendi
non si coltiva nenanche quella, o ce l'hai o non ce l'hai. diciamo che si parlava di evoluzione, quindi l'umiltà c'entra ben poco, ma se proprio vogliamo: se vasco avrebbe dovuto pubblicare meno canzoni, per umiltà, solieri avrebbe dovuto lasciare tutti i soli a burns?
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: FUORI DI VASCO - Marzo 17, 2014, 10:12:24
Questa invece sarebbe potuta essere una buona canzone nel nuovo album cantata da Vasco e con una impostazione data da lui, altro che no:

SOLIERI GANG - Non Si Muore Mai (http://www.youtube.com/watch?v=BvOZfZLKtcQ#ws)
sarebbe una caricatura di un vasco che fu, di un sound che fu, che ricordiamo tutti con un po' nostalgia, ma perchè era un'altra italia, un'altra epoca, un altro vasco. oggi mi tengo strette l'uomo più semplice e cambiamenti piuttosto che questo ;)
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: figoblasco - Marzo 17, 2014, 10:33:30
Solieri è un gran chitarrista,in Italia può solo insegnare,però mi dispiace che spesso si faccia notare per le sue "crisi adolescenziali"!!!!!!!
per uno che non voleva essere riconosciuto come chitarrista di Vasco,il fatto che se la sia presa di brutto è un piacere,vuol dire che forse ci tiene ad esserlo
comunque Solieri "riprenditi" con la testa!!!!!!  :ciappa:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Solo Vasco - Marzo 17, 2014, 12:58:42
Si va be !!! non bisogna nascondere come Solieri abbia contribuito a molte canzoni importanti !!! ma dovrebbe essere fiero di aver suonato con lui... invece non sembrava cosi' ora però che e' tagliato fuori dal gruppo lo rimpiange ... eh gia'
ma tanto ha detto che quest'Estate mangierà si rilassera' e suonerà con la sua band... magari non al S.Siro o all' Olimpico ma insomma qualcosa fara' !!!!!!!!!  :)
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 17, 2014, 13:05:02
ho letto da qualcuno ieri una cosa che a mente lucida mi fa ridere troppo:
"vasco si cura fisicamente prima dei concerti per arrivare in formissima, solieri no, perché è un lazzarone"
ora: vasco si cura!?
solieri a me sembra sempre impeccabile, smilzo gajardo e preparato
come anche burns, che inizia ad avere i suoi anni, ma si tiene in straforma e cura bene il proprio lavoro come solieri (a mio parere)

comunque l'ulmiltà si coltiva e come... altrimenti non si coltivano altro che i mestieri, le professioni e le attività di mera esecuzione, mentre il carattere sarebbe di pietra...



Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Solo Vasco - Marzo 17, 2014, 13:07:14
ho letto da qualcuno ieri una cosa che a mente lucida mi fa ridere troppo:
"vasco si cura fisicamente prima dei concerti per arrivare in formissima, solieri no, perché è un lazzarone"
ora: vasco si cura!?
solieri a me sembra sempre impeccabile, smilzo gajardo e preparato
come anche burns, che inizia ad avere i suoi anni, ma si tiene in straforma e cura bene il proprio lavoro come solieri (a mio parere)

comunque l'ulmiltà si coltiva e come... altrimenti non si coltivano altro che i mestieri, le professioni e le attività di mera esecuzione, mentre il carattere sarebbe di pietra...




Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Solo Vasco - Marzo 17, 2014, 13:08:30
SISISISISI giustissimo !!! cioe' sono tutti in gran forma !!! un "lazzarone" mi sembra troppo eccessivo ahahahaha
 :risata:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 17, 2014, 13:54:21
ho letto da qualcuno ieri una cosa che a mente lucida mi fa ridere troppo:
"vasco si cura fisicamente prima dei concerti per arrivare in formissima, solieri no, perché è un lazzarone"
ora: vasco si cura!?
solieri a me sembra sempre impeccabile, smilzo gajardo e preparato
come anche burns, che inizia ad avere i suoi anni, ma si tiene in straforma e cura bene il proprio lavoro come solieri (a mio parere)

comunque l'ulmiltà si coltiva e come... altrimenti non si coltivano altro che i mestieri, le professioni e le attività di mera esecuzione, mentre il carattere sarebbe di pietra...





Guarda che puoi tranquillamente quotare il post perché quello che tu hai riportato alla tua maniera l'ho scritto io e ti spiego anche il senso che forse non hai capito.
Il mio scrivere Vasco si allena per arrivare in forma all'inizio del tour e affrontarlo al massimo è la verità e tutti lo sappiamo e questo fa di lui un professionista, quando si tratta di lavoro non si scherza più si fa tutto il possibile nel migliore dei modi perche è giusto così.
Che Solieri è un "lazzarone" (come lo definisci tu) lo dice lui stesso dichiarando che suona a tempo perso quando ha un po' di tempo libero. Io sono dell'idea che un musicista professionista che fa quello per lavoro debba allenarsi e provare fino allo sfinimento per raggiungere la perfezione sennò sei un mezzo professionista. Ora ti è più chiaro???? Poi ovviamente io rispetto il tuo pensiero di ritenere il sig. Maurizio Solisti un gran chitarrista ma non lo condivido :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: FUORI DI VASCO - Marzo 17, 2014, 14:18:35
ho letto da qualcuno ieri una cosa che a mente lucida mi fa ridere troppo:
"vasco si cura fisicamente prima dei concerti per arrivare in formissima, solieri no, perché è un lazzarone"
ora: vasco si cura!?
solieri a me sembra sempre impeccabile, smilzo gajardo e preparato
come anche burns, che inizia ad avere i suoi anni, ma si tiene in straforma e cura bene il proprio lavoro come solieri (a mio parere)

comunque l'ulmiltà si coltiva e come... altrimenti non si coltivano altro che i mestieri, le professioni e le attività di mera esecuzione, mentre il carattere sarebbe di pietra...

vasco, tranne nel 2011, quando stava male, è sempre stato al top sul palco.

non ho mai visto, in 30anni, sostanziali cambiamenti di carattere nelle persone. se uno nasce tondo non muore quadrato! ma continuo a non capire che c'entra l'umiltà con la vena creativa. non è che se vasco non pubblicasse le canzoni inutili diventerebbero capolavori le canzoni belle.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 17, 2014, 14:23:52
Guarda che puoi tranquillamente quotare il post perché quello che tu hai riportato alla tua maniera l'ho scritto io e ti spiego anche il senso che forse non hai capito.
Il mio scrivere Vasco si allena per arrivare in forma all'inizio del tour e affrontarlo al massimo è la verità e tutti lo sappiamo e questo fa di lui un professionista, quando si tratta di lavoro non si scherza più si fa tutto il possibile nel migliore dei modi perche è giusto così.
Che Solieri è un "lazzarone" (come lo definisci tu) lo dice lui stesso dichiarando che suona a tempo perso quando ha un po' di tempo libero. Io sono dell'idea che un musicista professionista che fa quello per lavoro debba allenarsi e provare fino allo sfinimento per raggiungere la perfezione sennò sei un mezzo professionista. Ora ti è più chiaro???? Poi ovviamente io rispetto il tuo pensiero di ritenere il sig. Maurizio Solisti un gran chitarrista ma non lo condivido :ok:

non mi ricordavo fossi tu perché avevo sonno :ok:
comunque ritengo che tutto sia opinabile e condivisibile o meno da chiunque detto, ma avere sessant'anni e la forma fisica di solieri vuol dire tenerci veramente tanto, e credo che questo sia (anche) dovuto al fatto che lo faccia per salire su un palco e faticare (perché i chitarristi faticano e non poco) per reggere al meglio, e credo anche per avvicinarsi ad un pubblico giovane, o che ha comunque voglia di vedere vita, vitalità e prestanza sul palco: per es (fateci caso) tutti loro si tingono, e vasco ha smesso solo dal periodo della malattia (sebbene avesse ben poco da tingere :rido:)
sono tutti molto curati e tirati fisicamente, e mi dispiace ammetterlo, ma vasco è quello della combricola che sta peggio: come età tutti gli vanno dietro ma solo lui li dimostra! :ok:
ovviamente questo è un discorso diverso rispetto al saper suonare e impegnarsi, e attiene soltanto al lato strettamente fisico e di cura della forma e della salute! :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 17, 2014, 14:25:10
vasco, tranne nel 2011, quando stava male, è sempre stato al top sul palco.

non ho mai visto, in 30anni, sostanziali cambiamenti di carattere nelle persone. se uno nasce tondo non muore quadrato! ma continuo a non capire che c'entra l'umiltà con la vena creativa. non è che se vasco non pubblicasse le canzoni inutili diventerebbero capolavori le canzoni belle.

per me le adombrano molto... se sento 12 canzoni e 2 sono degne di nota come ai vecchi tempi non faccio i salti di gioia (opinione mia ovviam)

l'umiltà per me sarebbe farsi aiutare a scrivere da autori nuovi o diversi, senza presentare lavori che a volte sono pompati per nulla. mi piacerebbe vedere un buon vasco che canta testi scritti con altri e musiche scritte da altri fuori dalla sua cerchia che vederlo cantare sto pensando a te e altre robe...
inoltre leggete varie fonti, e vedete quante volte i testi, che comestai!? dice essere il vasco pensiero, in realtà partono da una sua idea e sono sviluppati da altri, oppure sono soltanto conclusi da lui (parlo da sh in poi)
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 17, 2014, 14:31:18
non mi ricordavo fossi tu perché avevo sonno :ok:
comunque ritengo che tutto sia opinabile e condivisibile o meno da chiunque detto, ma avere sessant'anni e la forma fisica di solieri vuol dire tenerci veramente tanto, e credo che questo sia (anche) dovuto al fatto che lo faccia per salire su un palco e faticare (perché i chitarristi faticano e non poco) per reggere al meglio, e credo anche per avvicinarsi ad un pubblico giovane, o che ha comunque voglia di vedere vita, vitalità e prestanza sul palco: per es (fateci caso) tutti loro si tingono, e vasco ha smesso solo dal periodo della malattia (sebbene avesse ben poco da tingere :rido:)
sono tutti molto curati e tirati fisicamente, e mi dispiace ammetterlo, ma vasco è quello della combricola che sta peggio: come età tutti gli vanno dietro ma solo lui li dimostra! :ok:
ovviamente questo è un discorso diverso rispetto al saper suonare e impegnarsi, e attiene soltanto al lato strettamente fisico! :ok:

Ti dico sinceramente io l'ho vista come una provocazione una frecciatina, anche perche se non ti ricordi chi ha scritto quello che vuoi commentare vai indietro con le pagine e ti vai a vedere il post :ok:

Comunque a parte quello io credo che tu non vuoi capire il succo del mio discorso. A me che Vasco non si tinge i capelli non mi interessa nulla come non mi frega un cavolo che Solieri fa il fighetto facendo il finto trentenne. Io ti sto dicendo che se sei un chitarrista per professione sei tenuto a svolgere al meglio il tuo lavoro, impegnandoti e provando molte ore al giorno e non a tempo perso, sennò non è più lavoro ma diventa un hobby.
A te ti pagano per svolgere il tuo lavoro nel tempo libero??? O quello per cui ti pagano occupa parte della tua giornata? E suppongo anche che vogliono da te impegno e dedizione
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: FUORI DI VASCO - Marzo 17, 2014, 14:33:29
per me le adombrano molto... se sento 12 canzoni e 2 sono degne di nota come ai vecchi tempi non faccio i salti di gioia (opinione mia ovviam)
ma questo vale quando valuti un album. in quel caso se ci sono 2 ottime canzoni, 3 passabili e 5 brutte, quell'album non sarà tra i preferiti. ma quando devi valutare una canzone il giudizio lo dai alla canzone, prendi ad es vivere non è facile, non è che si adombra perchè nello stesso album c'è non sei quella che eri o perchè nell'album precedente c'era ho bisogno di te.

è ovvio che si parla di opinionioni personali
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 17, 2014, 14:35:58
Ti dico sinceramente io l'ho vista come una provocazione una frecciatina, anche perche se non ti ricordi chi ha scritto quello che vuoi commentare vai indietro con le pagine e ti vai a vedere il post :ok:

Comunque a parte quello io credo che tu non fogli capire il succo del mio discorso. A me che Vasco non si tinge i capelli non mi interessa nulla come non mi frega un cavolo che Solieri fa il fighetto facendo il finto trentenne. Io ti ATO dicendo che se sei un chitarrista per professione sei tenuto a svolgere al meglio il tuo lavoro, impegnandoti e provando molte ore al giorno e non a tempo perso, sennò non è più lavoro ma diventa un hobby.
A te ti pagano per svolgere il tuo lavoro nel tempo libero??? O quello per cui ti pagano occupa parte della tua giornata? E suppongo anche che vogliono da te impegno e dedizione

il mio era un discorso diverso infatti: sul rendimento o meno ognuno abbia la sua idea
comunque non era affatto una frecciatina perché sono il primo a dire che ognuno ha la sua idea
forse stavolta ho sbagliato perché l'ho dato per scontato
ti chiedo scusa
non pensavo fosse una discussione seria (anche perché in questo topic il secondo post è mio e hanno visto tutti lo spirito con cui ho preso la questione: molto leggero)
di certo non mi interessa più di tanto perché queste persone non mi sono né parenti né clienti
nada frecciatine :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 17, 2014, 14:37:36
ma questo vale quando valuti un album. in quel caso se ci sono 2 ottime canzoni, 3 passabili e 5 brutte, quell'album non sarà tra i preferiti. ma quando devi valutare una canzone il giudizio lo dai alla canzone, prendi ad es vivere non è facile, non è che si adombra perchè nello stesso album c'è non sei quella che eri o perchè nell'album precedente c'era ho bisogno di te.

è ovvio che si parla di opinionioni personali

si ma se con 15 anni mi tiri fuori poche canzoni belle e tutte bruttine preferirei che alle belle facessi seguire canzoni scritte con altri (nuovi autori emergenti o comunque fuori dalla cerchia attuale): penso che sarebbe sana umiltà
e poi il discorso diritti: se non scrivo io non guadagno io è blando, perché se fai più concerti ti godi il tuo successo non solo sul conto in banca, ma con un riscontro vero e caldo sul campo (parlo del periodo premalattia e predimissioni: oggi più di quello non può...)
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: FUORI DI VASCO - Marzo 17, 2014, 14:38:45
l'umiltà per me sarebbe farsi aiutare a scrivere da autori nuovi o diversi, senza presentare lavori che a volte sono pompati per nulla. mi piacerebbe vedere un buon vasco che canta testi scritti con altri e musiche scritte da altri fuori dalla sua cerchia che vederlo cantare sto pensando a te e altre robe...
inoltre leggete varie fonti, e vedete quante volte i testi, che comestai!? dice essere il vasco pensiero, in realtà partono da una sua idea e sono sviluppati da altri, oppure sono soltanto conclusi da lui (parlo da sh in poi)
forse non ho capito, dici che dovrebbe farsi aiutare nei testi e nella musica e poi dici che da sh in poi "partono da una sua idea e sono sviluppati da altri, oppure sono soltanto conclusi da lui"?
comunque, se vasco non è umile non può diventarci a 60 anni suonati, anzi, di solito più si invecchia e più si peggiora :D
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 17, 2014, 14:41:22
forse non ho capito, dici che dovrebbe farsi aiutare nei testi e nella musica e poi dici che da sh in poi "partono da una sua idea e sono sviluppati da altri, oppure sono soltanto conclusi da lui"?
comunque, se vasco non è umile non può diventarci a 60 anni suonati, anzi, di solito più si invecchia e più si peggiora :D

intendo dire che i testi potrebbe farseli scrivere da qualcuno che non scriva per lui da 20 anni buoni :ok: non solo vasco finisce le idee, ma anche elmi, curreri...
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 17, 2014, 14:45:06

non pensavo fosse una discussione seria (anche perché in questo topic il secondo post è mio e hanno visto tutti lo spirito con cui ho preso la questione: molto leggero)


Ma li hai letti gli altri post??? No perché sinceramente a me è sembrata una discussione serissima dove ognuno sostiene la sua tesi, ma io l'ironia non l'ho proprio vista :ok:
Scusami ma chi mi conosce sa che sono una persona schietta e sincera e se penso una cosa te la dico. Ogni topic non è uguale all'altro e ho notato che tu dici le cose ti metti nelle discussioni dicendo la tua e poi quando ti viene chiesta una cosa e non sai cosa rispondere ne esci dicendo che rispetti l'opinione di tutti e che prendi tutto con io giusto spirito e con la gogliardia.
Sul fatto di rispettare l'opinione di tutti sono pienamente d'accordo e ci mancherebbe ma se io scrivo una cosa e te la interpreti alla tua maniera io ti spiego che non è cosi quello che ho scritto e ti faccio una domanda tu non puoi rispondermi con pensavo che la conversazione non era seria :delusa:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: FUORI DI VASCO - Marzo 17, 2014, 14:46:32
intendo dire che i testi potrebbe farseli scrivere da qualcuno che non scriva per lui da 20 anni buoni :ok: non solo vasco finisce le idee, ma anche elmi, curreri...
ok.. sarei anche d'accordo e contento se collaborasse con qualche giovane che ha "fame".. ma questo discorso vale pure per solieri però.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 17, 2014, 14:48:18
Ma li hai letti gli altri post??? No perché sinceramente a me è sembrata una discussione serissima dove ognuno sostiene la sua tesi, ma io l'ironia non l'ho proprio vista :ok:
Scusami ma chi mi conosce sa che sono una persona schietta e sincera e se penso una cosa te la dico. Ogni topic non è uguale all'altro e ho notato che tu dici le cose ti metti nelle discussioni dicendo la tua e poi quando ti viene chiesta una cosa e non sai cosa rispondere ne esci dicendo che rispetti l'opinione di tutti e che prendi tutto con io giusto spirito e con la gogliardia.
Sul fatto di rispettare l'opinione di tutti sono pienamente d'accordo e ci mancherebbe ma se io scrivo una cosa e te la interpreti alla tua maniera io ti spiego che non è cosi quello che ho scritto e ti faccio una domanda tu non puoi rispondermi con pensavo che la conversazione non era seria :delusa:

va benissimo così :ok:
più che scusarmi e dirti che vengo pacificamente non so che dire :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 17, 2014, 14:49:56
ok.. sarei anche d'accordo e contento se collaborasse con qualche giovane che ha "fame".. ma questo discorso vale pure per solieri però.

giustissimo! infatti che di fronte ad un bivio prendano strade diverse non mi spaventa: sto a vedere e poi dico la mia, amche se penso già da ora che non sarà la fine del mondo sto cambiamento (nel senso che non sarà brutto il risultato)!
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: ferra - Marzo 17, 2014, 16:22:53
Ma per me i punti sono ben distinti:

1) la separazione: non è un dramma a mio avviso, credo proprio per nessuno. Vasco avrà altre sonorità e Solieri i suoi giri li ha e i soldi se li è fatti e continuerà a campare di sicuro. Se avrà delle belle musiche le farà cantare ad altri.

2) il rapporto tra i due: sarebbe bello che le cose vadano sempre bene, ma ci sta di litigare e quando si litiga ci sta pure di dire delle cattiverie. per me il buon gusto sta nel dirsele in faccia e non pubblicamente e in questo mi spiace hanno sbagliato ENTRAMBI

3) la storia: chi ama Vasco da ventanni non può non capire che Solieri NON è uno dei tanti, e sminuirlo con il fatto che sia autodidatta è una bieca e cieca difesa del personaggio Vasco che onestamente trovo sterile.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 17, 2014, 16:30:45
Ma per me i punti sono ben distinti:

1) la separazione: non è un dramma a mio avviso, credo proprio per nessuno. Vasco avrà altre sonorità e Solieri i suoi giri li ha e i soldi se li è fatti e continuerà a campare di sicuro. Se avrà delle belle musiche le farà cantare ad altri.

2) il rapporto tra i due: sarebbe bello che le cose vadano sempre bene, ma ci sta di litigare e quando si litiga ci sta pure di dire delle cattiverie. per me il buon gusto sta nel dirsele in faccia e non pubblicamente e in questo mi spiace hanno sbagliato ENTRAMBI

3) la storia: chi ama Vasco da ventanni non può non capire che Solieri NON è uno dei tanti, e sminuirlo con il fatto che sia autodidatta è una bieca e cieca difesa del personaggio Vasco che onestamente trovo sterile.

No il fatto di dire che è un autodidatta è la pura verità che non c'entra nulla con il difendere Vasco
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 17, 2014, 19:15:56
Essere autodidatta non è indice di scarsità  :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 17, 2014, 20:20:14
Essere autodidatta non è indice di scarsità  :ok:

anche vasco mi sembra più un autodidatta che altro :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: JohnSi - Marzo 17, 2014, 20:56:34

Oltretutto lo reputo un ipocrita perché se non ti va bene il comportamento di Vasco non ci suoni insieme e non vai a suonare nelle cover band di Vasco rossi.
quelli sono professionisti,non si mandano all'aria certe cose per delle incomprensioni
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 17, 2014, 21:24:18
anche vasco mi sembra più un autodidatta che altro :ok:


La vena artistica o ce l'hai o no non è che si impara, mentre suonare la chitarra ci si lavora e ci si perfeziona
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 17, 2014, 21:32:21


La vena artistica o ce l'hai o no non è che si impara, mentre suonare la chitarra ci si lavora e ci si perfeziona

è vero, ma stare sul palco, cantare ed interpretare sono cose che si perfezionano nel tempo
per ammissione di vasco stesso lui è migliorato nel tempo ed ha imparato con tanta gavetta
inoltre gli artisti studiano sempre.. il talento è la base, però è un elemento necessario ma non sufficiente
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 17, 2014, 21:46:17
è vero, ma stare sul palco, cantare ed interpretare sono cose che si perfezionano nel tempo
per ammissione di vasco stesso lui è migliorato nel tempo ed ha imparato con tanta gavetta
inoltre gli artisti studiano sempre.. il talento è la base, però è un elemento necessario ma non sufficiente

Vedi che allora sei d'accordo con me. È proprio quello che sto sostenendo da parecchi post. Io ho premesso fin dall'inizio che Solieri è un talento ma che ha sempre rifiutato di studiare e di perfezionarsi.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 17, 2014, 22:17:59
Vedi che allora sei d'accordo con me. È proprio quello che sto sostenendo da parecchi post. Io ho premesso fin dall'inizio che Solieri è un talento ma che ha sempre rifiutato di studiare e di perfezionarsi.

sono sempre stato perfettamente d'accordo con le premesse del tuo ragionamento (per migliorarsi bisogna lavorare con impegno) ma non con le conclusioni (solieri non lavora e lo ha dichiarato), perché mi baso solo ed esclusivamente su ciò che vedo nella performance artistica (e di solieri non mi posso lamentare se non per poche occasioni, ma sbagliare è umano e può capitare a tutti). del fatto che sia stato escluso trovo fuori luogo le osservazioni di entrambi, ma da un orecchio mi entrano e dall'altro mi escono, perché hanno sempre fatto un ottimo lavoro sul palco (e fino al 93 in studio), e le dichiarazioni (ripeto) non le considero proprio (ci possono essere mille motivi per fare una dichiarazione, p es atteggiarsi o sfogarsi o vendicarsi, poi i fatti sono quelli che contano: metaforicam parlando, le persone vengono punite per i fatti che compiono, e non per quelli che ritengono di compiere o dicono di compiere)
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: anima1968 - Marzo 18, 2014, 14:22:02
Potrei girarti la cosa con lo stesso metro, dicendoti che dal 2000 in poi Vasco ha pochissimi testi belli e si contano sulla punta delle dita di una mano, per il resto a te capita di apprezzarli perché sei oltremodo innamorato di Vasco, e capita che l'amore sviscerato ti faccia sentire in sintonia con un artista anche se questo ormai ha poco da dire.

credo sia un parere personale...

io non credo che dal 2000 Vasco abbia pochissimi testi belli, anzi credo sia veramente non vera sta cosa.

Uno dei motivi che mi ha spinta a scrivere è proprio capire su cosa si basano affermazioni di questo tipo.

Al massimo si potrà dire che piace meno e per niente il vasco post vecchio millennio e questo ci sta tutto, del resto ricordiamo il forte cambiamento di Vasco nel 2001, la depressione, figlia dell'invecchiare e del non accettare la fine di tante cose, compresa la vita di un amico.

Non possiamo pensare che un artista rimanga sempre sugli stessi ritmi e livelli e soprattutto parli sempre delle stesse cose: gli anni passano e tanti (troppi) ne sono passati!!!

Mi rivedo sedicenne quando ascoltavo vita spericolata o siamo solo noi e la vivevo sulla mia pelle, ora non la vivo più....per forza!

poi non ho capito liberi-liberi, ma dopo 15 anni l'ho capita ed è stato una cosa incredibile...

Ora vasco è ormai nella terza età, è vecchio, inutile nasconderlo e come possiamo pensare di avere le stesse canzoni di 20-30 quasi 40 anni fa????

I testi attuali, ovviamente non tutti, sono bellissimi ed anche molte canzoni....è un vero miracolo che dopo 35 anni di successi vasco sia ancora qui a cantarceli e a portarci altri regali.

Te lo dico senza risentimenti e senza problemi:

non ti conosco ma leggo sempre parecchia delusione e quasi risentimento nei tuoi post.

Io vasco non lo devo difendere, non mi interessa, anche se fino a 15 anni fa ogni tanto lo vedevo anche perchè frequentavamo posti simili, ma difendo la mia passione.

Se vasco ti delude ormai da tantissimi anni e devi per forza ascoltare le vecchie canzoni ed essere risentita per le nuove.....che senso ha rimanere fan attiva?

e soprattutto cercare di limitare o smorzare la passione degli altri?

Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: anima1968 - Marzo 18, 2014, 14:24:45
comunque dispiace che Solieri non ci sia...

a me è sempre piaciuto ed è un pezzo da 90.

La sua mancata crescita professionale non credo sia la causa del divorzio ed in ogni caso nessuno e nessuna cosa potrà mai togliere a Solieri il merito di avere avuto tanti contributi nella carriera di Vasco.

Del resto Vasco l'ha spesso cercato e ritrovato, ora arrivati a questa età credo che nulla cambi il passato, grazie Solieri, grazie Vasco.....grande solieri, grande vasco.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 18, 2014, 17:36:13
credo sia un parere personale...

io non credo che dal 2000 Vasco abbia pochissimi testi belli, anzi credo sia veramente non vera sta cosa.

Uno dei motivi che mi ha spinta a scrivere è proprio capire su cosa si basano affermazioni di questo tipo.

Al massimo si potrà dire che piace meno e per niente il vasco post vecchio millennio e questo ci sta tutto, del resto ricordiamo il forte cambiamento di Vasco nel 2001, la depressione, figlia dell'invecchiare e del non accettare la fine di tante cose, compresa la vita di un amico.

Non possiamo pensare che un artista rimanga sempre sugli stessi ritmi e livelli e soprattutto parli sempre delle stesse cose: gli anni passano e tanti (troppi) ne sono passati!!!

Mi rivedo sedicenne quando ascoltavo vita spericolata o siamo solo noi e la vivevo sulla mia pelle, ora non la vivo più....per forza!

poi non ho capito liberi-liberi, ma dopo 15 anni l'ho capita ed è stato una cosa incredibile...

Ora vasco è ormai nella terza età, è vecchio, inutile nasconderlo e come possiamo pensare di avere le stesse canzoni di 20-30 quasi 40 anni fa????

I testi attuali, ovviamente non tutti, sono bellissimi ed anche molte canzoni....è un vero miracolo che dopo 35 anni di successi vasco sia ancora qui a cantarceli e a portarci altri regali.

Te lo dico senza risentimenti e senza problemi:

non ti conosco ma leggo sempre parecchia delusione e quasi risentimento nei tuoi post.

Io vasco non lo devo difendere, non mi interessa, anche se fino a 15 anni fa ogni tanto lo vedevo anche perchè frequentavamo posti simili, ma difendo la mia passione.

Se vasco ti delude ormai da tantissimi anni e devi per forza ascoltare le vecchie canzoni ed essere risentita per le nuove.....che senso ha rimanere fan attiva?

e soprattutto cercare di limitare o smorzare la passione degli altri?



Intanto ciao e benvenuta  ;)

Ovvio che il mio parere è personalissimo, ma se guardi in giro, vedi che tanta gente condivide il mio pensiero, come molta altra condivide il tuo, questo mi sembra più che normale.

Ma ad un certo punto non c'entra più il gusto personale, forse si tratta della presa di coscienza dell'oggettività della realtà attuale nei brani di Vasco: non è più lo stesso, e questo è normale dato il passare del tempo. E' deludente vedere però che sia diventato un business, e qui la creatività se ne va a farsi benedire (secondo me, secondo molti come me), non solo nei testi ma anche musicalmente. E' vero, qualcosa di buono negli ultimi anni l'ha tirato fuori,
ma questo non  basta a mitigare il senso dell'attesa, la frenesia e la voglia di riconoscere in lui qualche ombra di quello che ci ha regalato negli anni passati per poi venire puntualmente smorzati. Sai, mi ha irritata questa grande pubblicità intorno a questa nuova canzone, presentata quasi come se dovesse essere la gemella a scoppio ritardato de "gli angeli", la critica giornalistica che ha esaltato questa nuova uscita, posso dirti come la vedo io: la vedo come se tutta questa risonanza fosse un modo per convincere la gente comune o i fans affezionati al fatto che stiamo per assistere ad un nuovo capolavoro. Così non è, ma non perché lo dico io, ma è un'eco che arriva da molte voci diverse.

Fai bene a difendere la tua passione, per quanto mi riguarda l'ho persa.

Sarebbe lungo spiegarti perché sono qui - e non più tanto attiva come credi, persone che frequentano il forum da molti anni come me, possono confermarlo - posso dirti che qui c'è gente che ho conosciuto e a cui sono affezionata, posso dirti che sono comunque affezionata al forum stesso che ha rappresentato per me nuove conoscenze, divertimento e gusto per la discussione. Gusto per la discussione, sì, proprio così, mi piace cercare di comprendere quale motivazioni portano persone diverse da me a guardare un soggetto di discussione in maniera diametralmente opposta alla mia, cerco di capire, sono curiosa.

Il fatto poi che tu affermi che io cerchi di limitare o di smorzare le passioni degli altri, è una stupidaggine, perdonami.
Non sono quella che offende l'intelligenza altrui credendo di poter far cambiare un'opinione o un pensiero, come se gli altri non avessero una propria personalità attraverso la quale decidere cosa gli piace o no. Se avessi questo potere farei altre cose  :rido: Ho la mia personalità, sicuramente forte e decisa, ho le mie idee esattamente come tu hai le tue. Mi piace esprimerle. Se ti sei iscritta per rispondere a me, vuol dire che anche tu ami la discussione. O è solo per alzare l'indice?  ;)
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 18, 2014, 18:28:22
Scusate se mi intrometto nella discussione però un po' posso capire le parole della nuova arrivata.
Cioè mi metto nei suoi panni e capisco che entrare in un forum che si chiama Vascoforever e leggere continui post dove tu carle' non spendi neanche una parola a favore di Vasco ed essendo te amministratrice, fa strano. Cioè una persona che non ti conosce si domanda cosa la porta ad avere così tanto risentimento??? E soprattutto sono capitata nel forum giusto??? :risata:

Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 18, 2014, 18:42:39
Scusate se mi intrometto nella discussione però un po' posso capire le parole della nuova arrivata.
Cioè mi metto nei suoi panni e capisco che entrare in un forum che si chiama Vascoforever e leggere continui post dove tu carle' non spendi neanche una parola a favore di Vasco ed essendo te amministratrice, fa strano. Cioè una persona che non ti conosce si domanda cosa la porta ad avere così tanto risentimento??? E soprattutto sono capitata nel forum giusto??? :risata:



Tu puoi metterti nei panni di chi ti pare, ma se ne sei capace mettiti nei miei per una volta, cercando di capire quello che io penso  ;)  Mi pare che tu ti cali bene nei panni di chi difende sempre Vasco a spada tratta (non sto parlando dell'utente con cui sto avendo una buona discussione), ma non sai calarti nei panni dei delusi, e sono tanti cara Cri.
Il risentimento non c'è, si chiama delusione, si chiama amarezza, si chiama spirito libero di pensare, di gustare, di credere, di vederla a proprio modo. La cosa che mi fa strano, è che proprio tu non capisca l'amore per la discussione in generale, eppure dovresti conoscermi sicuramente meglio di tanti altri che sono nuovi e non possono sapere questo di me. Nel forum giusto ci capiti e ci stai, se capisci che si parla, si dialoga, si discute sempre con il massimo rispetto, e che non si può pensarla tutti allo stesso modo. Tu poi che ti sei letta tutto il forum in lungo e in largo, ti sarai di certo imbattuta dal 2007  in poi, in diversi post dove elogio Vasco. La sua musica è cambiata e così anche la mia idea. Sono amministratrice da molto tempo, ed è un ruolo che non ho cercato e voluto, ma mi è stato proposto con piacere da degli amici, stai sicura che prima di accettare ci hanno dovuto lavorare molto  ;) Si diventa amministratori anche per fiducia, per stima, per amicizia.
Mettiamola in questo modo:
Se bolli, fondatore di questo sito e forum, avesse cambiato idea proprio come me, che fa? Chiude il forum perché non la pensa come i devoti sempre e comunque? Fammi il piacere....

Comunque sono i post come il tuo che mi spingono a rimanere attiva, se non vuoi leggermi, non provocarmi. Sai che non mi collego molto ormai. Se mi conosci, mi eviti  ;)
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 18, 2014, 19:04:19
Tu puoi metterti nei panni di chi ti pare, ma se ne sei capace mettiti nei miei per una volta, cercando di capire quello che io penso  ;)  Mi pare che tu ti cali bene nei panni di chi difende sempre Vasco a spada tratta (non sto parlando dell'utente con cui sto avendo una buona discussione), ma non sai calarti nei panni dei delusi, e sono tanti cara Cri.
Il risentimento non c'è, si chiama delusione, si chiama amarezza, si chiama spirito libero di pensare, di gustare, di credere, di vederla a proprio modo. La cosa che mi fa strano, è che proprio tu non capisca l'amore per la discussione in generale, eppure dovresti conoscermi sicuramente meglio di tanti altri che sono nuovi e non possono sapere questo di me. Nel forum giusto ci capiti e ci stai, se capisci che si parla, si dialoga, si discute sempre con il massimo rispetto, e che non si può pensarla tutti allo stesso modo. Tu poi che ti sei letta tutto il forum in lungo e in largo, ti sarai di certo imbattuta dal 2007  in poi, in diversi post dove elogio Vasco. La sua musica è cambiata e così anche la mia idea. Sono amministratrice da molto tempo, ed è un ruolo che non ho cercato e voluto, ma mi è stato proposto con piacere da degli amici, stai sicura che prima di accettare ci hanno dovuto lavorare molto  ;) Si diventa amministratori anche per fiducia, per stima, per amicizia.
Mettiamola in questo modo:
Se bolli, fondatore di questo sito e forum, avesse cambiato idea proprio come me, che fa? Chiude il forum perché non la pensa come i devoti sempre e comunque? Fammi il piacere....

Comunque sono i post come il tuo che mi spingono a rimanere attiva, se non vuoi leggermi, non provocarmi. Sai che non mi collego molto ormai. Se mi conosci, mi eviti  ;)


Credo che hai frainteso il mio post e mi dispiace tantissimo. Il nostro pensiero su Vasco è diverso, molto probabilmente opposto e questo lo sappiamo da parecchio tempo e non mi sembra che io non abbia mai rispettato il tuo pensiero anzi proprio il contrario visto che a differenza di molti altri abbiamo avuto modo di parlare anche faccia a faccia.
Quando dico riesco un po' a capire l'utente non significa che mi sto mettendo contro di te ma era solamente un modo per dirti fai capire (ovviamente sempre se ne hai voglia) anche alle persone che non hanno avuto ancora modo di conoscerti il perché di questa tua delusione, di questa tua amarezza.
Sinceramente mi spiazza questo tuo post perché mi stai facendo passare come cattiva e insensibile quando tu come molti altri sapete benissimo che non lo sono. Ma va bene cosi che ti devo dire

Non mai messo in dubbio te come amministratrice, anzi ho sempre pensato e non me ne vogliano bollicine e human che la colonna portante di questo forum sei sempre stata tu, ma ti ripeto chi entra per la prima volta in un forum certe dinamiche non le sa e quindi FORSE certe cose se le potrebbe domandare. Comunque non volevo di certo offenderti e mi scuso se vuoi con te anche se ripeto non credo di aver scritto nulla di cosi tanto offensivo nei tupi riguardi tanto da dover leggere un post del genere
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Itab - Marzo 18, 2014, 19:10:23
Intanto ciao e benvenuta  ;)

Ovvio che il mio parere è personalissimo, ma se guardi in giro, vedi che tanta gente condivide il mio pensiero, come molta altra condivide il tuo, questo mi sembra più che normale.

Ma ad un certo punto non c'entra più il gusto personale, forse si tratta della presa di coscienza dell'oggettività della realtà attuale nei brani di Vasco: non è più lo stesso, e questo è normale dato il passare del tempo. E' deludente vedere però che sia diventato un business, e qui la creatività se ne va a farsi benedire (secondo me, secondo molti come me), non solo nei testi ma anche musicalmente. E' vero, qualcosa di buono negli ultimi anni l'ha tirato fuori,
ma questo non  basta a mitigare il senso dell'attesa, la frenesia e la voglia di riconoscere in lui qualche ombra di quello che ci ha regalato negli anni passati per poi venire puntualmente smorzati. Sai, mi ha irritata questa grande pubblicità intorno a questa nuova canzone, presentata quasi come se dovesse essere la gemella a scoppio ritardato de "gli angeli", la critica giornalistica che ha esaltato questa nuova uscita, posso dirti come la vedo io: la vedo come se tutta questa risonanza fosse un modo per convincere la gente comune o i fans affezionati al fatto che stiamo per assistere ad un nuovo capolavoro. Così non è, ma non perché lo dico io, ma è un'eco che arriva da molte voci diverse.

Fai bene a difendere la tua passione, per quanto mi riguarda l'ho persa.

Sarebbe lungo spiegarti perché sono qui - e non più tanto attiva come credi, persone che frequentano il forum da molti anni come me, possono confermarlo - posso dirti che qui c'è gente che ho conosciuto e a cui sono affezionata, posso dirti che sono comunque affezionata al forum stesso che ha rappresentato per me nuove conoscenze, divertimento e gusto per la discussione. Gusto per la discussione, sì, proprio così, mi piace cercare di comprendere quale motivazioni portano persone diverse da me a guardare un soggetto di discussione in maniera diametralmente opposta alla mia, cerco di capire, sono curiosa.

Il fatto poi che tu affermi che io cerchi di limitare o di smorzare le passioni degli altri, è una stupidaggine, perdonami.
Non sono quella che offende l'intelligenza altrui credendo di poter far cambiare un'opinione o un pensiero, come se gli altri non avessero una propria personalità attraverso la quale decidere cosa gli piace o no. Se avessi questo potere farei altre cose  :rido: Ho la mia personalità, sicuramente forte e decisa, ho le mie idee esattamente come tu hai le tue. Mi piace esprimerle. Se ti sei iscritta per rispondere a me, vuol dire che anche tu ami la discussione. O è solo per alzare l'indice?  ;)

Io penso che la verità stia nel mezzo. Il problema del Vasco del nuovo millennio, aldilà del cambiamento e della depressione, è a livello di produzione. Come sempre il Dio denaro ha avuto la meglio su tutto e si è voluto proseguire a tutti i costi con la logica di un album ogni 3 anni. Dove sta scritto che un'artista deve per forza fare uscire un album ogni 3 anni?! Si è voluto cavalcare l'onda e il successo sempre crescente a scapito della qualità.
Immaginate se dal 2001 invece di 4 album, ne fossero usciti 2. Secondo me saremmo qui a parlare di un Vasco sempre ispirato e al tempo stesso al passo con i tempi, e anche diverso...ma un diverso "positivo"! Io sono uno di quelli che attende sempre con ansia ogni uscita discografica e ogni concerto, ma ammetto che talvolta sono rimasto deluso. Non mi è dispiaciuto l'ultimo pezzo, né mi ha esaltato. La ritengo una canzone discreta che poteva essere valorizzata meglio nel suo complesso.Mi ha irritato anche a me la promozione eccessiva che c'è stata intorno al brano, ed in generale intorno ad ogni lavoro di Vasco. State tranquilli che se fosse stato un "capolavoro" come si presupponeva dalle anticipazioni, le chiacchere e le celebrazioni sarebbero state fatte dopo e non prima!

Ad ogni modo non è nemmeno giusto e credibile paragonare ogni lavoro a quello dei "tempi d'oro"; le cose sono cambiate, gli anni passati e la poetica di Vasco non è più la stessa. La poesia di Vasco non viene dall'anima, ma dallo stomaco. E con l'esaurirsi della rabbia, che ha lasciato posto alla consapevolezza, quella poesia sta mano a mano sparendo. Non a caso i pezzi migliori degli ultimi anni sono quelli più incazzati e amareggiati (Siamo Soli, Stupido Hotel, Il mondo che vorrei, Vivere o Niente...).

Detto questo sono altresì convinto che anche qualvolta si decida di proseguire con questa scelta discutibile di far uscire un album ogni 3 anni, in quell'album 2/3 canzoni in grado di farmi venire i brividi ci saranno sempre.
Mi basta questo
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Non Basta niente - Marzo 18, 2014, 19:14:06
Ragazzi, il bello di questo forum è proprio legato alla diversità di opinioni,se fosse un forum "celebrativo" non sarebbe bello , ce ne sono tanti altri di forum celebrativi  :ok:

Se posso, dico la mia sul "caso Solieri":
stanno sbagliando entrambi, Vasco (da almeno due anni con le su uscite su fb) e Solieri (adesso).
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 18, 2014, 19:17:15
Credo che hai frainteso il mio post e mi dispiace tantissimo. Il nostro pensiero su Vasco è diverso, molto probabilmente opposto e questo lo sappiamo da parecchio tempo e non mi sembra che io non abbia mai rispettato il tuo pensiero anzi proprio il contrario visto che a differenza di molti altri abbiamo avuto modo di parlare anche faccia a faccia.
Quando dico riesco un po' a capire l'utente non significa che mi sto mettendo contro di te ma era solamente un modo per dirti fai capire (ovviamente sempre se ne hai voglia) anche alle persone che non hanno avuto ancora modo di conoscerti il perché di questa tua delusione, di questa tua amarezza.
Sinceramente mi spiazza questo tuo post perché mi stai facendo passare come cattiva e insensibile quando tu come molti altri sapete benissimo che non lo sono. Ma va bene cosi che ti devo dire

Non mai messo in dubbio te come amministratrice, anzi ho sempre pensato e non me ne vogliano bollicine e human che la colonna portante di questo forum sei sempre stata tu, ma ti ripeto chi entra per la prima volta in un forum certe dinamiche non le sa e quindi FORSE certe cose se le potrebbe domandare. Comunque non volevo di certo offenderti e mi scuso se vuoi con te anche se ripeto non credo di aver scritto nulla di cosi tanto offensivo nei tupi riguardi tanto da dover leggere un post del genere

Proprio perché mi conosci mi sono sentita offesa, sembra che tu non sappia chi sono. Allora ho trovato il tuo post irritante, in un momento in cui un'utente mi fa delle domande e si chiede perché rimango attiva, perché sono delusa, e addirittura perché cerco di limitare o frenare la passione degli altri. Un momento delicato, in cui il tuo intervento sembra aver messo carne al fuoco, forse un'intromissione fuori luogo. Trovo che chi dice di leggermi da tanto tempo, in realtà non abbia letto affatto oppure in maniera confusionaria i miei post che sono veramente tantissimi un po' dappertutto.
La discussione poi di questo topic verte su due artisti, sulla loro pregressa collaborazione, sulla mancata collaborazione che viene ad esserci. Capirai che mi è impossibile, in ogni topic spiegare il motivo del mio disamore verso Vasco, risulterei ripetitiva e noiosa per chi invece ci legge sempre.

Come sempre, essendo due persone dirette (questo in comune ce l'abbiamo) ci siamo spiegate e capite, spero...  :ok:

Ragazzi, il bello di questo forum è proprio legato alla diversità di opinioni,se fosse un forum "celebrativo" non sarebbe bello , ce ne sono tanti altri di forum celebrativi :ok:

Se posso, dico la mia sul "caso Solieri":
stanno sbagliando entrambi, Vasco (da almeno due anni con le su uscite su fb) e Solieri (adesso).

Alleluja!!!  :onorato:

La penso come te, tra tante cose che ho detto, spero che si sia capito  :rido:

Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 18, 2014, 19:21:54
Io penso che la verità stia nel mezzo. Il problema del Vasco del nuovo millennio, aldilà del cambiamento e della depressione, è a livello di produzione. Come sempre il Dio denaro ha avuto la meglio su tutto e si è voluto proseguire a tutti i costi con la logica di un album ogni 3 anni. Dove sta scritto che un'artista deve per forza fare uscire un album ogni 3 anni?! Si è voluto cavalcare l'onda e il successo sempre crescente a scapito della qualità.
Immaginate se dal 2001 invece di 4 album, ne fossero usciti 2. Secondo me saremmo qui a parlare di un Vasco sempre ispirato e al tempo stesso al passo con i tempi, e anche diverso...ma un diverso "positivo"! Io sono uno di quelli che attende sempre con ansia ogni uscita discografica e ogni concerto, ma ammetto che talvolta sono rimasto deluso. Non mi è dispiaciuto l'ultimo pezzo, né mi ha esaltato. La ritengo una canzone discreta che poteva essere valorizzata meglio nel suo complesso.Mi ha irritato anche a me la promozione eccessiva che c'è stata intorno al brano, ed in generale intorno ad ogni lavoro di Vasco. State tranquilli che se fosse stato un "capolavoro" come si presupponeva dalle anticipazioni, le chiacchere e le celebrazioni sarebbero state fatte dopo e non prima!

Ad ogni modo non è nemmeno giusto e credibile paragonare ogni lavoro a quello dei "tempi d'oro"; le cose sono cambiate, gli anni passati e la poetica di Vasco non è più la stessa. La poesia di Vasco non viene dall'anima, ma dallo stomaco. E con l'esaurirsi della rabbia, che ha lasciato posto alla consapevolezza, quella poesia sta mano a mano sparendo. Non a caso i pezzi migliori degli ultimi anni sono quelli più incazzati e amareggiati (Siamo Soli, Stupido Hotel, Il mondo che vorrei, Vivere o Niente...).

Detto questo sono altresì convinto che anche qualvolta si decida di proseguire con questa scelta discutibile di far uscire un album ogni 3 anni, in quell'album 2/3 canzoni in grado di farmi venire i brividi ci saranno sempre.
Mi basta questo

Credo di essere sulla stessa lunghezza d'onda e spero si sia compreso.
L'unica diversità tra le nostre opinioni, è che io non sono più in trepida attesa all'uscita di un suo brano o di un album.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 18, 2014, 19:25:47
Proprio perché mi conosci mi sono sentita offesa, sembra che tu non sappia chi sono. Allora ho trovato il tuo post irritante, in un momento in cui un'utente mi fa delle domande e si chiede perché rimango attiva, perché sono delusa, e addirittura perché cerco di limitare o frenare la passione degli altri. Un momento delicato, in cui il tuo intervento sembra aver messo carne al fuoco, forse un'intromissione fuori luogo. Trovo che chi dice di leggermi da tanto tempo, in realtà non abbia letto affatto oppure in maniera confusionaria i miei post che sono veramente tantissimi un po' dappertutto.
La discussione poi di questo topic verte su due artisti, sulla loro pregressa collaborazione, sulla mancata collaborazione che viene ad esserci. Capirai che mi è impossibile, in ogni topic spiegare il motivo del mio disamore verso Vasco, risulterei ripetitiva e noiosa per chi invece ci legge sempre.

Come sempre, essendo due persone dirette (questo in comune ce l'abbiamo) ci siamo spiegate e capite, spero...  :ok:

Alleluja!!!  :onorato:

La penso come te, tra tante cose che ho detto, spero che si sia capito  :rido:



Carla ti ripeto io il tuo pensiero lo sapevo benissimo già da prima.
Mi dispiace che hai potuto pensare che quel post fosse provocatorio e irritante mentre era tutt'altro. Tutti possiamo passare per quello che non siamo soprattutto se davanti abbiamo persone che non ci conoscono, io in quel post ho solamente voluto far capire che a volte non è come uno pensa e che certe dinamiche in un forum si capiscono con il tempo. E volevo invitare te a far capire ai nuovi entrati quale era il tuo pensiero al riguardo tutto qui senza metterci nessuna malizia.
Questo molto probabilemente è stato letto male e tu la malizia ce l'hai letta ok basta chiarirsi. Ma non ti nascondo che come te anche io ci sono rimasta male nel leggere certe parole scritta da te :(
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 18, 2014, 19:39:59
Carla ti ripeto io il tuo pensiero lo sapevo benissimo già da prima.
Mi dispiace che hai potuto pensare che quel post fosse provocatorio e irritante mentre era tutt'altro. Tutti possiamo passare per quello che non siamo soprattutto se davanti abbiamo persone che non ci conoscono, io in quel post ho solamente voluto far capire che a volte non è come uno pensa e che certe dinamiche in un forum si capiscono con il tempo. E volevo invitare te a far capire ai nuovi entrati quale era il tuo pensiero al riguardo tutto qui senza metterci nessuna malizia.
Questo molto probabilemente è stato letto male e tu la malizia ce l'hai letta ok basta chiarirsi. Ma non ti nascondo che come te anche io ci sono rimasta male nel leggere certe parole scritta da te :(

Non ho letto male, nel tuo post mancava un elemento portante del tipo "Carla, fai capire i motivi" oppure "Spiega che sei stata una grande fan e perché ti sei disamorata altrimenti non ti capiscono"... Nel tuo post c'era solo un calarsi nei panni di un utente nuovo, e il muoversi di accuse che potrebbero formulare. Mancava una frase importante, che avrebbe potuto dare al tuo post un altro senso. Rileggiti, facendo finta di essere me :rido: Come avrei potuto capire che il tuo era un invito a spiegarmi? :rido:

Comunque a posto, sai che ho un bel caratterino, rispondo d'impulso, mi chiarisco  ma poi passa tutto ;)
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: vedraichevitavedrai - Marzo 18, 2014, 19:43:40
Non ho letto male, nel tuo post mancava un elemento portante del tipo "Carla, fai capire i motivi" oppure "Spiega che sei stata una grande fan e perché ti sei disamorata altrimenti non ti capiscono"... Nel tuo post c'era solo un calarsi nei panni di un utente nuovo, e il muoversi di accuse che potrebbero formulare. Mancava una frase importante, che avrebbe potuto dare al tuo post un altro senso. Rileggiti, facendo finta di essere me :rido: Come avrei potuto capire che il tuo era un invito a spiegarmi? :rido:

Comunque a posto, sai che ho un bel caratterino, rispondo d'impulso, mi chiarisco  ma poi passa tutto ;)

Molto probabilmente ho dato per scontato che conoscendomi l'avresti letta nella mia stessa maniera senza dover aggiungere altro. Ma vabbè dai fa niente l'importante è che sono riuscita a chiarirmi e a farti capire che non volevo in alcun modo metterti in difficoltà provocandoti o mettendoci malizia.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 18, 2014, 19:49:55
Molto probabilmente ho dato per scontato che conoscendomi l'avresti letta nella mia stessa maniera senza dover aggiungere altro. Ma vabbè dai fa niente l'importante è che sono riuscita a chiarirmi e a farti capire che non volevo in alcun modo metterti in difficoltà provocandoti o mettendoci malizia.


Ok, tranquillissima ;) Chiudiamola qui sennò mi arriva qualche moderatore a... moderarmi :rido:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: bollicine - Marzo 20, 2014, 14:51:36
ok.. sarei anche d'accordo e contento se collaborasse con qualche giovane che ha "fame".. ma questo discorso vale pure per solieri però.
Beh Solieri sono anni che ha tantissimi progetti paralleli dalla Steve Rogers Band, Class, Solieri Gang, Custodie Cautelari ecc... Purtroppo a parte Michele Luppi non ha mai avuto un vero frontman/cantante dotato di carisma. Anche Riva ai tempi della Srb, di carisma ne aveva a quantità ma i testi erano un po' così...
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: anima1968 - Marzo 20, 2014, 14:56:15
Salve  a tutti ed in particolare a Rewind…

Scrivo per la prima volta e non conosco bene i meccanismi del forum, non è però la prima volta che leggo.

Frequento questo forum dal 2008 anche se non assiduamente e non ci ho mai scritto:
ho seguito qui le uscite degli album, dei singoli, dei concerti e soprattutto la malattia di Vasco e devo dire che è il forum più completo e frequentato di Vasco.

Ricordo nel 2011 in occasione della malattia di Vasco e dei clippini le aspre battaglie tra i 2 schieramenti di quelli a cui piaceva che Vasco pubblicasse su FB e quelli a cui non andava giù e ricordo anche dei ban in quella occasione con strascichi polemici. Anche lì c'erano i delusi,i nostalgici, critiche a manetta ecc...

Insomma non è che proprio non sappia nulla e arrivo qui digiuna.

Diciamo che quando c’è qualcosa che merita mi collego qui e seguo, quando ci sono i periodi morti o quando non ho tempo faccio altro e posso stare anche mesi senza collegarmi.

Tornando a Vasco, alle prospettive, alla bontà o meno dei suoi testi, a Solieri ecc….

Io chiedo solo:

1)   Ma  chi avrebbe pensato 30 anni fa che vasco sarebbe diventato quello che diventato?

2)    Ma chi è quel cantante, che ha basato il suo successo sulla forza penetrativa delle sue canzoni e dei suoi concetti che rimane sulla breccia per 30 anni allo stesso modo, che unisce 3 generazioni?

forse guardare il bicchiere significa anche vedere la parte piena, che poi può essere metà o 1/3 o 2/3 si vedrà :)

Un calo fisiologico c’è stato, è innegabile ed inevitabile, bisogna vedere se è meglio stare tristi nella nostalgia di un passato che non c’è più e non ci sarà più o è meglio godersi un presente magari non splendido rispetto al passato ma sempre piacevole e soprattutto VIVO, da vivere ancora!!!

ecco perchè difendo una passione con i miei tanti anni sulle spalle e cerco di viverla fino in fondo, con quello che si può avere, senza ansia da prestazione, prendendo quello che arriva e considerando un miracolo anche una canzone di un 62enne rinato e sopravvissuto 1000 volte a sè stesso.

Che canta non certo per i soldi ma semmai per conservare una posizione dominante nella musica e soprattutto perchè se non avesse la possibilità ancora di farlo, di salire su un palco o di registrare dischi sarebbe un uomo morto!
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: FUORI DI VASCO - Marzo 20, 2014, 16:13:13
Beh Solieri sono anni che ha tantissimi progetti paralleli dalla Steve Rogers Band, Class, Solieri Gang, Custodie Cautelari ecc... Purtroppo a parte Michele Luppi non ha mai avuto un vero frontman/cantante dotato di carisma. Anche Riva ai tempi della Srb, di carisma ne aveva a quantità ma i testi erano un po' così...
mi riferivo al fatto che er ciaina aveva affermato la necessità, per vasco, di cambiare i coautori delle canzoni, o comunque farsi aiutare nello scrivere. ricollegandomi a questo discorso dicevo che il cambio di solieri nella band può essere visto sotto quest'ottica, quindi se si cerca il cambiamento per non ci si può strappare le vesti per la dipartita di solieri.
per il resto non sono un amante né di solieri né della SRB. riconosco che ha avuto un bel ruolo nella storia di vasco, ma non più, ad esempio, di tullio ferro. insomma, sono fan di vasco non di solieri.  :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: bollicine - Marzo 20, 2014, 16:24:43
Ah pensavo ti riferissi al fatto che anche Solieri dovrebbe cambiare! Capito male :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Vonvaskrock - Marzo 20, 2014, 17:07:12
Solieri e' stato fondamentale per vasco come riva e soprattutto Tullio ferro ..quest'ultimo praticamente e' il coautore di vasco ma gli altri hanno avuto comunque un ruolo fondamentale ed infatti nel calo qualitativo della produzione di vasco credo ci sia molto del l'assenza di riva e di solieri ..
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: sballo ravvicinato - Marzo 20, 2014, 20:20:59
Solieri secondo me ha ragione su tutta la linea.L'arroganza con cui Vasco ha sempre trattato quelli che suonavano per lui e' cosa nota fin dai tempi di "ce chi dice no".Oltretutto sono state vergognose le frasi scritte 2 anni fa su fb probabilmente strafatto di psicofarmaci e non capisco come Solieri sia tornato a suonare con lui nel 2013.
Personalmente preferisco mille volte gli assoli imperfetti e incazzati dei primi anni 80 fatti da Solieri che gli assoli artefatti e perfetti fatti da Burns.
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: babble85 - Marzo 20, 2014, 21:37:01
non capisco come Solieri sia tornato a suonare con lui nel 2013

Io credo che Solieri dopo che dal 1993 è stato estromesso dal giro dei più stretti collaboratori, abbia sempre accettato di suonare nei tour di Vasco solo ed esclusivamente per motivi economici e per il prestigio della sua immagine di musicista...
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: figoblasco - Marzo 21, 2014, 11:38:36
Solieri secondo me ha ragione su tutta la linea.L'arroganza con cui Vasco ha sempre trattato quelli che suonavano per lui e' cosa nota fin dai tempi di "ce chi dice no".Oltretutto sono state vergognose le frasi scritte 2 anni fa su fb probabilmente strafatto di psicofarmaci e non capisco come Solieri sia tornato a suonare con lui nel 2013.
Personalmente preferisco mille volte gli assoli imperfetti e incazzati dei primi anni 80 fatti da Solieri che gli assoli artefatti e perfetti fatti da Burns.
non voglio prendere le parti di nessuno,sanno difendersi da soli,ma le frasi scritte su fb di Vasco erano di risposa ad un'intervista di solieri che lo fece rimanere male,altro che psicofarmaci!!!!!
non è solieri ad essere tornato ma Vasco a farlo restare nonostante tutto...
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: figoblasco - Marzo 21, 2014, 11:41:31
comunque mi pare che le date evento si chiamino VASCO Live Kom 014,quindi VASCO è libero di decidere chi farci andare  :hitler:
io vado ai concerti per Vasco non per Solieri o gli altri  :risata:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: bollicine - Marzo 21, 2014, 15:32:01
Il topic è stato diviso: http://www.vascoforever.it/forum/index.php/topic,13423.0.html (http://www.vascoforever.it/forum/index.php/topic,13423.0.html)

Qui si continua a parlare di Solieri e Vasco

Grazie
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Solo Vasco - Marzo 21, 2014, 22:15:45
Soliri e' un grande chitarrista ora detto cio' abbiamo tutti letto quello che ha detto Solieri su Vasco e l'immediata risposta su Fb .. in ogni caso appunto mi sono meravigliato quando e' stato convocato di nuovo per il live Kom 13 ... un addio era nell'aria da troppo tempo, e le cose sono peggiorate col passare degli anni Vasco e' un po troppo aggressivo e' vero ma penso che si sia sentito offeso e forse tradito da un suo storico amico non penso che abbia risposto in quel modo perche' sotto effetti di farmaci no assolutamente no , anzi lo ha invitato a suonare ancora con lui dicendo "Squadra vincente non si cambia" ... pero' non dimentichiamo nemmeno che Solieri lavora da quasi metà anni 70 con Vasco ... infatti lui stesso ha detto "7 date in più non mi cambiano la vita" e ancora "magari non suonero' al S.Siro ma suonero' alla festa della birra" ... insomma molta umilta' e molto stile di rispondere alla domanda che gli era stata posta dal giornalista...
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Solo Vasco - Marzo 21, 2014, 22:26:59
A questo punto Solieri e' fuori dalla tournè 2014 ma non dimentichiamo che e' un grande musicista Italiano, un chitarrista che con i suoi assoli,magari meno professionali di quelli di Stef, ma comunque puliti e orecchiabili al 100% ha fatto sognare intere generazioni e ancora oggi è li a dire la sua e a dare il buon esempio a chitarristi che si credono Dio e non sono nulla ... lui e' partito da 0 proprio come Vasco e insieme hanno segnato 40 anni di storia, 40 anni di successi, 40 anni di critiche, 40 anni di fot**te vittorie
Solieri e' solo fuori dalla tornè 2014 ma per il resto e' li nei cuori di chi ha visto nascere Vasco di chi lo ha visto cadere e rialzarsi e di chi lo ha visto al trono del Rock Italiano ... unico e solo Rocker Italiano

  Grande Vasco     :-*
  Grande Solieri    :-*
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 21, 2014, 23:35:00
A questo punto Solieri e' fuori dalla tournè 2014 ma non dimentichiamo che e' un grande musicista Italiano, un chitarrista che con i suoi assoli,magari meno professionali di quelli di Stef, ma comunque puliti e orecchiabili al 100% ha fatto sognare intere generazioni e ancora oggi è li a dire la sua e a dare il buon esempio a chitarristi che si credono Dio e non sono nulla ... lui e' partito da 0 proprio come Vasco e insieme hanno segnato 40 anni di storia, 40 anni di successi, 40 anni di critiche, 40 anni di fot**te vittorie
Solieri e' solo fuori dalla tornè 2014 ma per il resto e' li nei cuori di chi ha visto nascere Vasco di chi lo ha visto cadere e rialzarsi e di chi lo ha visto al trono del Rock Italiano ... unico e solo Rocker Italiano

  Grande Vasco     :-*
  Grande Solieri    :-*

Bel post!  :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Cav. Lambert - Marzo 22, 2014, 10:37:01
 :onorato: :onorato: :onorato: :onorato: :onorato: :onorato: :onorato:
Maurizio Solieri - Canzone (http://www.youtube.com/watch?v=CG79Rk08FKI#)
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: bollicine - Marzo 22, 2014, 11:03:15
Fantastica :onorato: ispirata a Wonderful Tonight ma veramente bellissima! :onorato:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Cav. Lambert - Marzo 22, 2014, 11:10:53
Solo Maurizio la puo' suonare...ma non perche' tecnicamente nessuno e' in grado :risata: ...ma per il cuore e l'anima che mette  :onorato: :onorato:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: bollicine - Marzo 22, 2014, 11:16:37
La penso pari pari come te ;) :onorato:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Solo Vasco - Marzo 22, 2014, 14:41:36
Bel post!  :ok:

Grazie Rewind25
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 22, 2014, 19:06:36
Grazie Rewind25

di nada!

Hai capito che ti ha trovato Lambert?  Ottimo, ci piace!
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 22, 2014, 19:21:00
penso che lambert abbia chiuso sto topic mettendoci una pietra sopra
nel modo che più mi piace: con i fatti! :onorato: :onorato: :onorato: :onorato: :onorato: :onorato: :onorato:
quando imparerò a postare risponderò solo così :caffè: :xsxsxs: :xsxsxs: :xsxsxs:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Cav. Lambert - Marzo 22, 2014, 19:52:46
di nada!

Hai capito che ti ha trovato Lambert?  Ottimo, ci piace!
Grazie  :risata:
Vogliamo parlare del breve assolo di Brava Giulia  :onorato: :onorato:
Maurizio Solieri - Brava Giulia Solo (http://www.youtube.com/watch?v=RScsQboCdvY#)
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 22, 2014, 19:57:17
Grazie  :risata:
Vogliamo parlare del breve assolo di Brava Giulia  :onorato: :onorato:
Maurizio Solieri - Brava Giulia Solo (http://www.youtube.com/watch?v=RScsQboCdvY#)

Ma tu ce voi crede che proprio ieri ho sentito 'sta roba?  :rido: Non ho pensato a postarla, fatta da me poteva sembrare una provocazione e come è noto, io non provoco mai  :sisi: :ciappa:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 22, 2014, 20:01:11
Per la verità ne ho sentito un altro, che ora cerco  :risata:

Eccolo qua, uno dei miei preferiti

https://www.youtube.com/watch?v=x31qkdZaKZQ (http://www.youtube.com/watch?v=x31qkdZaKZQ#)
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Cav. Lambert - Marzo 22, 2014, 20:09:43
Ma tu ce voi crede che proprio ieri ho sentito 'sta roba?  :rido: Non ho pensato a postarla, fatta da me poteva sembrare una provocazione e come è noto, io non provoco mai  :sisi: :ciappa:
Ahahahahahah
Stasera allora faccio io il provocatore  :xsxsxs: :xsxsxs:
Grande Maurizio!!!  :onorato: :onorato:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 22, 2014, 20:13:50
Ahahahahahah
Stasera allora faccio io il provocatore  :xsxsxs: :xsxsxs:
Grande Maurizio!!!  :onorato: :onorato:


Che sia un grande, ne abbiamo postato le prove qui. Questi assoli sono suoi, un fantasioso esecutore.  :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Cav. Lambert - Marzo 22, 2014, 20:16:01
Che sia un grande, ne abbiamo postato le prove qui. Questi assoli sono suoi, un fantasioso esecutore.  :ok:
Esatto  :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Er Ciaina - Marzo 22, 2014, 20:39:51
è un figo in ogni senso e fa bene ad atteggiarsi, perché può permetterselo,
e cm chitarrista e cm uomo: un grandissimo :ok:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Solo Vasco - Marzo 22, 2014, 21:03:09
Liberi Liberi ... bellissimo !!! bel video e' un grande  :heavy:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: babble85 - Marzo 22, 2014, 22:16:45
Io chiuderei questo topic con IL signor assolo... quello che ancora oggi viene suonato per ultimo e così rimarrà fino all'ultimo concerto della storia Vasco... e con questo un pezzo di Maurizio continuerà a rimanere fino alla fine sul palco anche senza la sua presenza...












http://www.youtube.com/watch?v=m6f6mRI16Ro# (http://www.youtube.com/watch?v=m6f6mRI16Ro#)
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: bollicine - Marzo 24, 2014, 09:31:42
@Babble85, ho modificato il tuo post perchè non si vedeva il video :)

Una cosa secondo me importante riguardo l'evolversi del suono è quello che ha detto ieri Braido sulla sua pagina ufficiale :

"Infine il mio suono è lo stsso da quando avevo 16 anni:) la differenza è che dopo che suono da 32(anni) il controllo dello strumento è sempre in crescita! "
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: rewind25 - Marzo 24, 2014, 09:38:58
@Babble85, ho modificato il tuo post perchè non si vedeva il video :)

Una cosa secondo me importante riguardo l'evolversi del suono è quello che ha detto ieri Braido sulla sua pagina ufficiale :

"Infine il mio suono è lo stsso da quando avevo 16 anni:) la differenza è che dopo che suono da 32(anni) il controllo dello strumento è sempre in crescita! "

Non si è evoluto allora! Presumo che sarebbe stato bocciato anche lui e tagliato fuori :rido: Che grande :rido:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: bollicine - Marzo 24, 2014, 09:40:11
Chiaro no :rido:
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: figoblasco - Marzo 24, 2014, 11:42:44


Una cosa secondo me importante riguardo l'evolversi del suono è quello che ha detto ieri Braido sulla sua pagina ufficiale :

"Infine il mio suono è lo stsso da quando avevo 16 anni:) la differenza è che dopo che suono da 32(anni) il controllo dello strumento è sempre in crescita! "
almeno Braido ha il coraggio di dirlo!!!! altri no..
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: IoSonoUnUomo! - Marzo 25, 2014, 16:50:32
http://atuttovasco.blogspot.it/2014/03/la-verita-di-solieri-su-oggi.html (http://atuttovasco.blogspot.it/2014/03/la-verita-di-solieri-su-oggi.html)

Mi sembra abbastanza umile,al contrario di come viene dipinto!!
Titolo: Re: Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: Solo Vasco - Marzo 26, 2014, 14:25:26
l'intervista
http://atuttovasco.blogspot.it/2014/03/la-verita-di-solieri-su-oggi.html (http://atuttovasco.blogspot.it/2014/03/la-verita-di-solieri-su-oggi.html)

Mi sembra abbastanza umile,al contrario di come viene dipinto!!


Bravo penso che hai ragione... dico penso pero' perche' non lo conosco di persona (Magari lo conoscessi) ma ho un amica che lo conosce diciamo non bene ma almeno lo vede e me lo ha descritto sempre bene e come una persona umile !!!
ora l'intervista l'ho letta e come dice sul sito ripete sempre le stesse cose cioè che 7 date negli stadi in piu' non cambiano la vita, non e' stato Vasco a non volermi ecc...
però bisogna apprezzare il fatto che parla di questi concerti negli stadi quasi come parlasse di un concerto di paese !!! capito la differenza ? cioè un altro al posto suo secondo me era molto più spavaldo e arrogante, credendosi un Dio invece lui e' umile hai ragione, poi anche il fatto che ha detto "non ho piu' 20anni" bhe si ... umilta' e umanita' magari lasciando spazio a chi ne sa meno di lui in fatto di esperienza ma che proprio come lui magari diventerà un grande ... da Solieri si impara, non si perde mai.  :heavy:
Titolo: Re:Solieri "sfotte" Vasco
Inserito da: albe66 - Ottobre 19, 2020, 07:48:14
Ciao , appena iscritto.
So che andiamo indietro di 6 anni e che nel titolo del post si parla di un episodio successo durante una serata tributo a vasco ma dopo aver letto tutte le 12 pagine (giuro che l ho fatto!!) volevo aggiungere la mia opinione su alcuni argomenti comunque inerenti e discussi successivamente.

Se parliamo di "sfottii" non so cosa abbia fatto scatenare quella reazione del famosoi post sulla pagina ufficiale di vasco quando scrisse la famosa lettera di sputtanamento professionale ( a me piace chiamarla così visto che non parlava di alito cattivo o di tirchio che non divideva i soldi del conto al ristorante ma classificava solieri a livello professionale) chiamandolo  un orchestrale che non si è evoluto, partiamo dal presupposto che io vasco andavo a vederlo a 16 anni nel 1981/82 quando aveva fatto siamo solo noi e ancora non era uscito vado al massimo... quando albachiara era circa il quinto/sesto pezzo in scaletta insomma non è che non conosco la sua carriera anzi la conosco parecchio bene nei vari passaggi   fino alla rottura con la steve.
Vasco scrive che l altro è un orchestrale..accidenti a Solieri gli è andata bene, il caso lo ha voluto nella storia di Vasco ma neanche a Vasco non è andata malissimo visto che tutti i soli e i riff di quell'orchestrale poi son stati COPIATI E RISUONATI per 40 anni senza mai cambiare una virgola, quindi fatemi capire una cosa ma chi qui sosteneva che non si era evoluto e che doveva allenarsi di più suonando tutto il giorno cosa non ha capito del fatto che gli altri chitarristi più evuluti e allenatai di lui hanno comunque sempre e solo suonato le sue idee e invenzioni ricalcando nota per nota tutto paro paro e senza poterci aggiungere nulla perchè erano perfetti così? Cioè chiami uno più evoluto per suonare a fotocopia quello che si è inventato il non evoluto e che quindi non necessita di nessuna evoluzione???? No perchè c'è qualcuno che ha sentito Solieri nei concerti suonare male le sue cose sul palco??  A me pare che le sue tutt'oggi le suona meglio di chiunque altro costretto a imitarlo.
Oltre al fatto che un chitarrista mica è un atleta, ognuno ha la sua personalità e nasce e muore con quello stile, nessuno si è evoluto, hendrix van halen   chiunque han suonato alla loro maniera fino all ultimo giorno, e non venite a dirmi che durante i live Solieri abbia mai fatto sentire la mancanza di allenamento... La musica è stile è fantasia è gusto è personalità, è inventiva !!
se la musica fosse allenamento le chitarre sarebbero ADIDAS e gli amplificatori sarebbero NIKE.
MA PER FORTUNA GRAZIE AL CIELO NON E' COSI' !!!!!
Detto questo mi sa che nessuno dei 2 si sia evoluto, ognuno ha continuato in base alla propria forza e alla propria potenza di immagine a coltivare la propria carriera
Pensiamo al fatto che quello scatenato Vasco nella famosa lettera scrisse che  solieri riusciva sempre a fare interviste senza mai fare il suo nome , sennza mai nominarlo, quando invece doveva ringaraziare dio per  il giorno in cui lo aveva incontrato, può esserci un fondo di verità ma anche qualche quintale di arroganza e mancanza di umiltà in un uscita così,
E questo sarebbe sufficente per sputtanare professionalmente e ripeto PROFESSIONALMENTE qualcuno che ha remato con te per anni??
Avete mai sentito Solieri parlare male di Vasco professionalmente ??
Un discorso sono gli saczzi personali durante il percorso, le divisoni e le rimpatriate magari senza un chiarimento davvero totale e definitivo e quindi gli strascichi che rimangono, un altro è voler timbrare di vergogna la schiena di qualcuno.
Infatti poi ha tolto la lettera qualche giorno dopo vedendo anzi leggendo che la stragrande maggioranza di chi scriveva non avrebbe preso benissimo la mossa dello sputtanamento,moltinon hanno gradito il modo, escludendo ovviamente quei fans che ricalcano a perfezione il concetto di fan che viene da fanatismo.

detto questo Vasco è un garnde artista e Solieri è un grande chitarrista e qunado sentirò un tour dove eliminano tutti i pezzi inventati e suonati da lui o per lo meno sento fare le chitarre dai nuovi chitarristi evoluti che rifanno DA ZERO tutte le parti in maniera evoluta allora potrò dire che ho sentito un concerto evoluto, fino a quel giorno mi sa che si parla di aria fritta.