News:


+ Vasco Rossi Forum |Vascoforever.it » Tutto Vasco Rossi » Vasco Rossi » Vasco sul web
|-+ Il Vasco - pensiero... direttamente dal web

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.


Autore Topic: Il Vasco - pensiero... direttamente dal web  (Letto 188247 volte)

S18C

  • Rewind Member

  • Offline
  • ********

  • 6145
  • Testo personale
    Cagliari 18 Settembre 2010 - Un Gran Bel Film
Il Vasco - pensiero... direttamente dal web
« Risposta #15 il: Novembre 30, 2010, 18:12:35 »
Mi fa sorridere Jovanotti oggi  sul corriere della sera intervistato dal graaande Aldo Cazzullo.

Eccolo qua il nostro maitre a penser..a tutto tondo..di Vasco dice che il suo è “un individualismo buono, della provincia e che con i suoi jeans alla caviglia ha cambiato la storia della musica”….Bello, un bellissimo complimento Jova ma….secondo me, non esiste un individualismo “buono” e uno “cattivo”.

Dalla definizione data da wikipedia leggiamo che: <<per individualismo si intende, in generale, un atteggiamento filosofico, politico o morale che enfatizza il valore dell'individuo rispetto a quello della comunità o della società>>

Ecco di che cosa Vasco è sempre stato consapevole: mettere al centro l’uomo e il suo diritto all’autonomia e all’indipendenza. Individualismo come stile di vita in cui prevale la tendenza alla creazione e alla sperimentazione su se stessi…”Siamo solo noi…”

 Continuando a farlo anche oggi che si puo’ definire  “arrivato”. Secondo gli altri. Mai, secondo lui che è ancora e sempre alla ricerca di “un senso..anche se tante cose un senso non ce l’ha..”

Gli altri, quelli che Jovanotti definisce “intellettuali”alla Freccero, li possiamo generalmente  includere dentro  “Stupendo”….sono partiti con l’ideale della  fantasia al potere…ma si sono poi uniformati in tutto e per tutto al conformismo della società in cui vivevano e vivono. Sono diventati “ricchi”, di una posizione sociale di soldi..e sono ancora lì a parlare sempre delle stesse cose e non si evolvono mai…mi viene il vomito!”

Ecco una piccola precisazione per aiutare ad ascoltare Vasco e a comprendere un po’ meglio...il suo urlo individualista per i diritti e le libertà civili.

da vascorossi.net
Il nostro incontro non è stato un caso... Se è riuscito a rendere migliore tutto!  :-* :-* :-*

Dopo anni  dalla fondazione
Stiamo ancora qui con la stessa Passione
Quella che ha un solo e unico nome
Che inizia per V …
E finisce in un' emozione


Qui dico grazie a Vasco che c'ha unito
ner sentimento vero e più pulito
e grazie a voi mie piccole monelle
cor ferro e foco 'ncido 'ndo volete,
che sete tra le stelle, le più belle!

 :-* :-* :-*

...invece la vita, arriva impetuosa... ed è un miracolo che ogni giorno si rinnova!!!

ieri ho sg. mio figlio

  • Utente Storico
  • Rock Sotto L'Assedio Member

  • Offline
  • *****

  • 3817
Re: Il Vasco - pensiero... direttamente dal web
« Risposta #16 il: Dicembre 04, 2010, 21:11:32 »
Ricevo:

sto pensando: tu ci parli di rivoluzione, di lottare, di non mollare.Ma delle volte non capisco di quale rivoluzione parli. Io penso che la rivoluzione da fare è solamente contro lo stato e contro questi signori in divisa che si permettono di caricare delle persone civili dove chiedono solamente spiegazioni.... a me viene il nervoso a guardare queste immagini, oltre al disprezzo verso la divisa e verso queste persone represse...la rivoluzione a questo punto, almeno in Italia, secondo me, non siamo noi....che stiamo solo a guardare....

Alacri Lo Smossi

 

Rispondo:

le "rivoluzioni" non sono uno scherzo e neanke un gioco. sono terribili spargimenti di sangue...violenza...e sofferenze atroci....... Quando "accadono" ...devi sapere da che parte stare.

Ma non accadono se non esistono condizioni "limite" (fame e sofferenze) almeno altrettanto spaventose di quelle che causano. Non bastano (fortunatamente?!) situazioni come quelle in cui viviamo..nel nostro belpaese... Queste... si possono ancora affrontare con la lotta politica e all'interno delle sue regole.

(anche se oggi queste regole non sono chiare ed esiste una anomala situazione nella quale l'informazione, il quarto potere, non è libera e indipendente.)

 

questa è la mia personale opinione.

 

quando dico che la rivoluzione siete voi intendo:

primo: la vostra esistenza..le vostre idee... diverse da qll dei vostri genitori...i vostri diversi scopi, ideali...in sostanza le vostre nuove "consapevolezze" CAMBIERANNO il mondo futuro e lo renderanno (migliore?)...certamente diverso...

secondo: io ho sempre pensato che la rivoluzione  più importante sia quella di cercare di migliorare se stessi...

già facendo ciò il mondo cambierebbe. Questo è l'ideale anarchico. Fare di se stessi degli uomini che hanno una grande consapevolezza. Sanno (ad es.) dove finisce la propria libertà e comincia quella dell'altro...(non ci sarebbe più bisogno di stato o polizia.)  Questa è UNA UTOPIA... naturalmente irrealizzabile. Ma come ogni utopia serve da indirizzo o meta...verso la quale andare.

vasco rossi

S18C

  • Rewind Member

  • Offline
  • ********

  • 6145
  • Testo personale
    Cagliari 18 Settembre 2010 - Un Gran Bel Film
Re: Il Vasco - pensiero... direttamente dal web
« Risposta #17 il: Dicembre 04, 2010, 22:53:50 »
argomento che in questo periodo mi interessa particolarmente...

per quanto mi riguarda la rivoluzione comunque, non è da fare solamente contro i signori in divisa che stanno al potere, perché, se sono lì qualcuno ce li ha messi... tutto quanto secondo me, nasce dall' "ignoranza" che c'è in giro...

mi basta guardarmi intorno per avere le prove di tutto ciò... gente che non sa nemmeno dove e come è messa...
totale mancanza di rispetto, menefreghismo, egoismo... perciò se a questo aggiungiamo l' ignoranza di cui ho parlato prima, propria della maggior parte dei nostri connazionali, la rivoluzione la vedo molto, troppo lontana...

Il nostro incontro non è stato un caso... Se è riuscito a rendere migliore tutto!  :-* :-* :-*

Dopo anni  dalla fondazione
Stiamo ancora qui con la stessa Passione
Quella che ha un solo e unico nome
Che inizia per V …
E finisce in un' emozione


Qui dico grazie a Vasco che c'ha unito
ner sentimento vero e più pulito
e grazie a voi mie piccole monelle
cor ferro e foco 'ncido 'ndo volete,
che sete tra le stelle, le più belle!

 :-* :-* :-*

...invece la vita, arriva impetuosa... ed è un miracolo che ogni giorno si rinnova!!!

rewind25

  • Amministratore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *******

  • 89819
  • Testo personale
    Gli amori del passato non si scordano mai.
Re: Il Vasco - pensiero... direttamente dal web
« Risposta #18 il: Dicembre 05, 2010, 21:11:56 »
Bella questa spiegazione, veramente bella!
Disapprovo ciò che dici, ma difenderò il tuo diritto di dirlo. (Voltaire)
Non fatemi guerra che poi la perdete

Agente REW007 con licenza di BANNARE!!!!

Si tratta di uno stato di rincoglionimento talmente evidente che mi sono vergognata con me stessa e mi sono chiesta scusa.
:rido:

anymore.blu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 48212
  • Testo personale
    Un minuto un età...
Re: Il Vasco - pensiero... direttamente dal web
« Risposta #19 il: Dicembre 06, 2010, 01:02:41 »
"Fare di se stessi degli uomini che hanno una grande consapevolezza. Sanno (ad es.) dove finisce la propria libertà e comincia quella dell'altro...(non ci sarebbe più bisogno di stato o polizia.)  Questa è UNA UTOPIA... naturalmente irrealizzabile"

da qui si puo' capire anche qualche suo accenno in altri messaggi lasciati su restrizioni varie, limitazioni ecc..... ma la trovo veramente un utopia..... il mondo non potrebbe continuare senza regole da rispettare e persone per farle rispettare..... quasi nessuno e' in grado  di fermarsi e capire dove finisce la propria liberta' e inizia quella di un altro.
come utopia e' fantastica....come meta da seguire anche.... come realta al momento, sembra assurda!

...
La combriccola è un gruppo di amici...i migliori di sempre...quelli che ci sono nonostate tutto...quelli che ci sono SEMPRE....anche a distanza...quelli che ci puoi contare davvero...quelli che non ti lasciano mai da sola... :mucca:


Siete il posto più bello dove essere se stessi... Vale :carino:
Senti Che Bel Rumore...

mmuccaliu

  • Moderatore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 39418
  • Testo personale
    ...ogni Volta...
Re: Il Vasco - pensiero... direttamente dal web
« Risposta #20 il: Dicembre 06, 2010, 10:28:03 »
io non l'ho capita  :delusa:
IO CERCO TE...

Senti che bel rumore...

"Scusate signori, ma io so' io...":mucca:

Noi, le mani sporche di allegria non le abbiamo mai dimenticate...ed insieme abbiamo trovato il modo per farcela tutti...tutti un po eroi, tu il mio!!!

Any: e' veramente un immenso fiume di gente in un immenso spazio bellissimo
-----
Any:Me sò messa su a bilancia e m'è uscito che ero alta 1,49
Muc:Annamo bene se te misuri l'altezza su a bilancia 

o giù di lì...

Cris: Lalla ha l'L9

rewind25

  • Amministratore
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *******

  • 89819
  • Testo personale
    Gli amori del passato non si scordano mai.
Re: Il Vasco - pensiero... direttamente dal web
« Risposta #21 il: Dicembre 06, 2010, 12:48:10 »
:delusa:
Leggi meglio :sisi:
Disapprovo ciò che dici, ma difenderò il tuo diritto di dirlo. (Voltaire)
Non fatemi guerra che poi la perdete

Agente REW007 con licenza di BANNARE!!!!

Si tratta di uno stato di rincoglionimento talmente evidente che mi sono vergognata con me stessa e mi sono chiesta scusa.
:rido:

ogni_volta

  • Rock Sotto L'Assedio Member

  • Offline
  • *******

  • 3023
Re: Il Vasco - pensiero... direttamente dal web
« Risposta #22 il: Dicembre 06, 2010, 18:49:34 »
veramente una bella spiegazione. :ok:
grande vasco, che nonostante i soldi, la popolarità è ancora lì con qualcosa di nuovo da dire, da raccontare, in un discorso partito 30 anni fa e che forse non terminerà mai. 
E' vero che...IO VIVO SOLO PER TE!!!!!!!

S18C

  • Rewind Member

  • Offline
  • ********

  • 6145
  • Testo personale
    Cagliari 18 Settembre 2010 - Un Gran Bel Film
Tutto tace..finchè non canta Vasco...!
« Risposta #23 il: Dicembre 15, 2010, 22:52:40 »
E' appena scoccata l'una.
Il telegiornale parte con i titoli di apertura e la mamma di Valentina porta in tavola le tagliatelle fumanti.
Papà Franco dà l'ultima boccata al Garibaldi e lo spegne.
Le sorelle son partite.
Tutto tace.
Si sentono solo i graffi e i lamenti dei piatti. E le urla delle notizie.
Una carrellatta di politica noiosa...dice quello, ribatte quell'altro, risponde un terzo...
Mamma Daniela, già seduta, apre bocca in proposito: "Certo che la politica è cambiata... le ideologie quando c'erano...beh quando mi ricordo, ricordi Franco...? Erano bei tempi..."
"Mmm...già" risponde Franco mentre straccia in malomodo la pagnotta.
La mamma allora si volta verso la figlia:" Vale... te a scuola come la vedi... cioè vi interessate..?"
"No" lapidaria la figlia.
Tutto tace.
Daniela porta in tavola la carne.
Il telegiornale nel mentre fornisce la dose di morte e tragedia. Terremoti, incidenti, attentati.
Daniela ci riprova:" Che tristezza quelle morti.... certo che in Israele rischiano di saltare in aria in un momento all'altro ma la Palestina avrà pure il diritto...beh... alla fine era terra loro...no?"
"Passami il limone" dice Franco annuendo.
Valentina traffica col Nokia nuovo.
Tutto tace.
Daniela ci rinuncia e pensa a finire il pranzo e dopo lavare.
Ma l'ultima notizia cambia la situazione, si fa spazio nel silenzio della stanza.
"Gran successo ieri sera a San Siro del Re del Rock Vasco Rossi... più di 80mila persona si son messe a cantare come una sol voce le canzoni della star di Zocca per più di due ore... un altro successo, l'ennesima conferma del feeling che Vasco ha creato col pubblico italiano..."
Daniela capisce che deve approfittarne, che è arrivato il momento...
"Franco ti ricordi quando ci siamo conosciuti....ehehhe...che tempi... Vasco iniziava a fare successo e tu già lo conoscevi..."
Franco si passa il tovagliolo sulla bocca, fissa la finestra assorto e fa:"28 agosto 1985.... Lecce! Tour...mmm...Cosa succede in città...eh già... che risate, tua madre smorfiosetta se ne stava con le amiche... ma ormai l'avevo inquadrata... era nel mirino, gran bella donna eri..beh..ehm... sei, sì sei..."
"Ma guarda che eri tu che facevi ridere con quei capelli impomatati...e poi i miei neanche lo sapevano, avevo fatto la scappata con le amiche... non potevo subito buttarmi nelle tue braccia..." nella tavola ora il rumore delle risate sovrasta la Tv.
" E tu... Vale.. chissà quando andrai al concerto ... è bello sai..."
"Ci son stata ieri e son tornata stanotte mentre dormivate."
Tutto tace.
E ancora.
Franco rimasto di pietra non sa che dire. Daniela prende il dolce.
Si sono fregati con quello che poco prima hanno detto.
"Ehm... in effetti hai 17 anni ormai... sei matura, sai comportarti... bah, smettiamola...dimmi come è stato... dai!" Dice la mamma.
" E' stato splendido... io...io non lo so ...mi faceva piangere e poi ridere... tutto così, una montagna russa di emozioni..."
"....e cosa ti è piaciuto di più Vale....?"
"...gli occhi."
"Beh si in effetti ti fa innamorare con quegli occhi... un mondo a parte..."
" Non i suoi mamma..."
"E quali?!"
"I miei mamma, i miei... all'uscita dopo il concerto per un attimo ho visto la mia immagine riflessa e li ho visti... i miei occhi mamma...i miei occhi... ora vado devo uscire...ciaooooo."
Tutto tace.
Franco prende il coltello e ride.
Daniela lo fissa.
La scruta con occhio da birbante e dice: "Te l'avevo giurato eh..."
" Che cosa?!?"
" Che almeno dovevi ridarmi la radio visto che mi hai preso l'anima!!! Adesso ti taglio la gola, ti ho presa da sola...!"
Daniela si mette a ridere e Franco posa il coltello e inizia ad abbracciarla, si guardano naso a naso, non è più tempo per ridere.
Vale è uscita. Le sorelle son partite. Il letto è già disfatto. Il tempo vola... e la vita poi è una sola.
Tutto tace. O quasi
Il nostro incontro non è stato un caso... Se è riuscito a rendere migliore tutto!  :-* :-* :-*

Dopo anni  dalla fondazione
Stiamo ancora qui con la stessa Passione
Quella che ha un solo e unico nome
Che inizia per V …
E finisce in un' emozione


Qui dico grazie a Vasco che c'ha unito
ner sentimento vero e più pulito
e grazie a voi mie piccole monelle
cor ferro e foco 'ncido 'ndo volete,
che sete tra le stelle, le più belle!

 :-* :-* :-*

...invece la vita, arriva impetuosa... ed è un miracolo che ogni giorno si rinnova!!!

ti taglio la gola 78

  • C'è Chi Dice No Tour Member

  • Offline
  • *****

  • 1171
Re: Tutto tace..finchè non canta Vasco...!
« Risposta #24 il: Dicembre 16, 2010, 14:33:08 »
Bello!ma cos'è?! :yeahhh:
..quelli che poi muoiono presto..
..quelli che però è lo stesso..
..POI FATTI I CAZZI TUOI!!..

S18C

  • Rewind Member

  • Offline
  • ********

  • 6145
  • Testo personale
    Cagliari 18 Settembre 2010 - Un Gran Bel Film
Re: Tutto tace..finchè non canta Vasco...!
« Risposta #25 il: Dicembre 16, 2010, 20:43:11 »
scusatemi ho dimenticato di postare il link...  :imbarazzo:

http://www.vascorossi.net/urlo/tutto-tace/

è nella sezione "l'Urlo" nel sito ufficiale di Vasco!  :ok:
Il nostro incontro non è stato un caso... Se è riuscito a rendere migliore tutto!  :-* :-* :-*

Dopo anni  dalla fondazione
Stiamo ancora qui con la stessa Passione
Quella che ha un solo e unico nome
Che inizia per V …
E finisce in un' emozione


Qui dico grazie a Vasco che c'ha unito
ner sentimento vero e più pulito
e grazie a voi mie piccole monelle
cor ferro e foco 'ncido 'ndo volete,
che sete tra le stelle, le più belle!

 :-* :-* :-*

...invece la vita, arriva impetuosa... ed è un miracolo che ogni giorno si rinnova!!!

S18C

  • Rewind Member

  • Offline
  • ********

  • 6145
  • Testo personale
    Cagliari 18 Settembre 2010 - Un Gran Bel Film
Qui si fa la storia....
« Risposta #26 il: Dicembre 17, 2010, 21:25:12 »
Erano gli inizi degli anni ottanta, quando, contro la mentalità del "lavoro garantito in banca”  o “statale” , di una vita sicura ma monotona io   "volevo", “sognavo”, “pretendevo” (ero molto giovane..)  una vita spericolata:

piena di "avventure" di rischi, di incognite e di sorprese.

Insomma una vita vissuta intensamente.

NON INTENDEVO CERTO (e non avrei mai voluto) che tutto ciò venisse inteso come "drogarsi" o finire schiavi delle dipendenze.

(Questa è una delle fantasie più perverse che la stampa nazionale abbia mai partorito)

E neppure di "permissivismo" si trattava, ma di una "fuga dalla realtà" necessaria in un periodo storico simile (yuppies, paninari, arrivismo, corruzione, soldi facili e craxismo).

Oggi canto una vita vissuta pienamente senza scorciatoie o soluzioni semplici. Le scorciatoie non esistono e chi le propone, riempiendosi la bocca di facili slogan,(come fanno  per es. i politici di oggi e tanto amati dalla gente comune) è un pazzo  o un  criminale.

“Guardala in faccia la realtà!”... e tenete gli occhi aperti, canto e dico ai miei ascoltatori. Anche se credo che le illusioni e i sogni aiutino a vivere meglio.

NON ascoltate troppo la televisione con i suoi discorsi buonisti e superficiali, le sue notizie raccontate ad arte per spaventare, preoccupare e in definitiva plagiare l'opinione pubblica.

Leggete, leggete dei classici e imparate a farvi una vostra opinione indipendente. Guardatevi intorno nel vostro piccolo mondo fatto di affetti sinceri o comunque veri. Gli amici, il bar, la famiglia, quelli che vivono vicino a voi. Smettetela di  preoccuparvi di quello che succede dall'altra parte del mondo o dell'universo solo perchè l'avete visto al telegiornale.

La mia generazione credeva di poter “cambiare il mondo” con la “revolucion”....

Voi cercate di migliorare voi stessi e lo cambierete sul serio.

 

La rivoluzione SIETE VOI!

 

Vasco Rossi

da vascorossi.net - spazio komandante
Il nostro incontro non è stato un caso... Se è riuscito a rendere migliore tutto!  :-* :-* :-*

Dopo anni  dalla fondazione
Stiamo ancora qui con la stessa Passione
Quella che ha un solo e unico nome
Che inizia per V …
E finisce in un' emozione


Qui dico grazie a Vasco che c'ha unito
ner sentimento vero e più pulito
e grazie a voi mie piccole monelle
cor ferro e foco 'ncido 'ndo volete,
che sete tra le stelle, le più belle!

 :-* :-* :-*

...invece la vita, arriva impetuosa... ed è un miracolo che ogni giorno si rinnova!!!

S18C

  • Rewind Member

  • Offline
  • ********

  • 6145
  • Testo personale
    Cagliari 18 Settembre 2010 - Un Gran Bel Film
Re: Qui si fa la storia....
« Risposta #27 il: Dicembre 17, 2010, 21:26:11 »

Leggete, leggete dei classici e imparate a farvi una vostra opinione indipendente. Guardatevi intorno nel vostro piccolo mondo fatto di affetti sinceri o comunque veri. Gli amici, il bar, la famiglia, quelli che vivono vicino a voi. Smettetela di  preoccuparvi di quello che succede dall'altra parte del mondo o dell'universo solo perchè l'avete visto al telegiornale.

La mia generazione credeva di poter “cambiare il mondo” con la “revolucion”....

Voi cercate di migliorare voi stessi e lo cambierete sul serio.

 

La rivoluzione SIETE VOI!

 

Vasco Rossi

:onorato: :onorato:
Il nostro incontro non è stato un caso... Se è riuscito a rendere migliore tutto!  :-* :-* :-*

Dopo anni  dalla fondazione
Stiamo ancora qui con la stessa Passione
Quella che ha un solo e unico nome
Che inizia per V …
E finisce in un' emozione


Qui dico grazie a Vasco che c'ha unito
ner sentimento vero e più pulito
e grazie a voi mie piccole monelle
cor ferro e foco 'ncido 'ndo volete,
che sete tra le stelle, le più belle!

 :-* :-* :-*

...invece la vita, arriva impetuosa... ed è un miracolo che ogni giorno si rinnova!!!

antobe91

  • Visitatore
Re: Qui si fa la storia....
« Risposta #28 il: Dicembre 17, 2010, 21:31:43 »
veramente...veramente bello  :onorato:

vedraichevitavedrai

  • Utente Storico
  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *****

  • 22330
  • Testo personale
    quando quel suono diventera' blu... SARA' L'INIZIO
Re: Qui si fa la storia....
« Risposta #29 il: Dicembre 17, 2010, 22:17:46 »

Leggete, leggete dei classici e imparate a farvi una vostra opinione indipendente. Guardatevi intorno nel vostro piccolo mondo fatto di affetti sinceri o comunque veri. Gli amici, il bar, la famiglia, quelli che vivono vicino a voi.



 :ok:
"Io ho scelto di vivere anche la mia vita spericolata, che non significa vita drogata" V.R :onorato:

NON GRADISCO... INSODDISFATTI E CRITICI A PRIORI


29 AGOSTO 2011.... ma guarda il caso però...

 

WAP | RSS | XHTML
Theme by NW Updated by Diego Andrés