News:


+ Vasco Rossi Forum |Vascoforever.it » Tutto Vasco Rossi » Concerti Vasco 2007-2017 » [2015]Vasco Live Kom 2015
|-+ San Paolo, il palco della discordia. Lite fra il Napoli e lo staff di Vasco.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.


Autore Topic: San Paolo, il palco della discordia. Lite fra il Napoli e lo staff di Vasco.  (Letto 1520 volte)

Credi Davvero

  • Gli Spari Sopra Tour Member

  • Offline
  • ***

  • 537
  • Testo personale
    SONO INNOCENTE O NO?!? SI FA QUEL CHE SI PUO'...

San Paolo, il palco della discordia. Lite fra il Napoli e lo staff di Vasco Rossi.


Gli organizzatori del concerto montano i pannelli sul campo di gioco. E i partenopei si rivolgono alla polizia. La società azzurra ha la gestione esclusiva del campo di gioco fino a martedì e non ha concesso alcuna autorizzazione. "Il manto erboso va salvaguardato". Il Comune: "Le polemiche danneggiano solo la città. In tutti gli stadi del mondo si fanno i concerti e in molti di questi poi le squadre vincono coppe scudetti"
di PASQUALE TINA (napoli.repubblica.it) 28/06/2015

Tensione alle stelle questa mattina allo stadio San Paolo, tra il Napoli e gli organizzatori - la Fast Forward - del concerto di Vasco Rossi, in programma venerdì presso l'impianto di Fuorigrotta. Il pomo della discordia riguarda i pannelli di alluminio che sono stati sistemati nell'area di rigore all'altezza della curva A - dove sarà il palco - che sono stati montati senza l'autorizzazione della società azzurra che fino a martedì ha la gestione esclusiva del campo da gioco, come previsto dalla convenzione d'uso dello stadio. Il Napoli si è rivolto alle Forze dell'ordine per verificare la situazione e nel frattempo i pannelli sono stati rimossi.

La porzione interessata del manto erboso è già rovinata. L'operazione sarà ripetuta domani, ma sarà effettuato prima un trattamento da parte del manutentore del Napoli per tentare di limitare i danni. "Abbiamo voluto evidenziare la situazione  -  ha spiegato l'head of operations del Napoli, Alessandro Formisano  -  e per questo ci siamo rivolti alla polizia. Mi auguro vengano adottati i correttivi giusti, noi siamo preoccupati per le condizioni del nostro manto erboso".

Pronta la replica dell'organizzatore, Giuseppe Gomez: "Adotteremo anche le ulteriori precauzioni e faremo gli straordinari per completare i lavori in tempo. E' il protocollo che utilizziamo per i concerti che svolgiamo in tutta Italia. Ce la faremo. Comunque sostituiremo le zolle rovinate a nostre spese seguendo le indicazioni del Napoli".

Interviene anche l'assessore allo Sport Ciro Borriello: "Fare concerti con artisti internazionali del livello di Vasco Rossi e Jovanotti è un onore per la città che li ospita. Le polemiche, cui stiamo assistendo in questi giorni e da ultimo in queste ore, sono davvero speciose ed inutili, come quella della mancata comunicazione dell'inizio lavori regolarmente inviata. Queste polemiche fanno solo male all'immagine della Città".

"Gli organizzatori dei due eventi - tra i più affermati del settore - hanno fornito ogni garanzia economica e tecnica - precisa Borriello - per garantire la piena funzionalità del campo di gioco e la conservazione del livello di eccellenza del manto erboso per quando servirà alla società sportiva. Ovviamente se sono stati o saranno commessi errori nei lavori per i concerti ne risponderanno come da contratto".

L'assessore non rinuncia a un colpo di fioretto per il patron del Calcio Napoli: "In tutti gli stadi del mondo si fanno concerti, anche per vari giorni consecutivi come all'Olimpico di Roma o al San Siro proprio per Vasco, ed in molti di questi stadi in Europa squadre di calcio giocano e vincono coppe e scudetti. Lo abbiamo già detto e lo ribadiamo: lo stadio è di tutti, il San Paolo è della Città, degli appassionati di calcio, degli altri sport ed anche della musica".

http://video.repubblica.it/edizione/napoli/san-paolo-il-napoli-accusa-prato-rovinato-dal-palco-di-vasco/205611/204705
« Ultima modifica: Giugno 29, 2015, 12:29:45 da Credi Davvero »
E poi mi parli di una vita insieme, di una casa, di bambini, del nostro amore, e di me che vado a lavorare...

Siamo noi, siamo noi, quelli più stanchi, siamo noi, siamo noi che dovremmo andare avanti!

Portatemi Dio, lo voglio vedere, portatemi Dio, gli devo parlare...

Non c'è nessuno diverso, non c'è nessuno che sorride quando ha perso!

Tanta gente è convinta che ci sia nell'aldilà, qualche cosa, chissà... quanta gente comunque ci sarà che si accontenterà...

Mi sveglio spesso sai pieno di pensieri, non sono più sereno, più sereno com'ero ieri!

Basta poco per essere intolleranti, basta poco, basta esser solo un po ignoranti...

bLaScO_93

  • Utente Storico
  • Rock Sotto L'Assedio Member

  • Offline
  • *****

  • 4837
come ho letto dai commenti di alcuni tifosi del Napoli calcio,il DeLa sta facendo casino per far passare in secondo piano i problemi legati alla sua squadra
29.05.2008 Roma  (Stadio Olimpico)
01.05.2009 Roma  (Piazza San Giovanni)
05.02.2010 Milano  (Mediolanum Forum)
17.06.2011 Milano  (Stadio San Siro)
01.07.2011 Roma  (Stadio Olimpico)
26.06.2014 Roma  (Stadio Olimpico)  
30.06.2014 Roma  (Stadio Olimpico)
17.06.2015 Milano  (Stadio San Siro)
03.07.2015 Napoli  (Stadio San Paolo)
22.06.2016 Roma   (Stadio Olimpico)
27.06.2016 Roma   (Stadio Olimpico)
01.07.2017 Modena Modena Paaark
11.06.2018 Roma   (Stadio Olimpico)
12.06.2018 Roma   (Stadio Olimpico)

PROVERÒ A RIDERE UN PO'..

zancle88

  • Buoni o Cattivi Tour Member

  • Offline
  • *

  • 73
Stesso polverone alzato qualche mese fa da Lo Monaco, presidente del Messina. Per conoscere il personaggio, rivolgersi alla procura di Catania.

aldoingiro22

  • Gli Spari Sopra Tour Member

  • Offline
  • ***

  • 597
  • Testo personale
    Beh, ci resisto...ma se non ci sei, non muoio!
ne stiamo già ampiamente parlando nel topic dedicato al concerto di Napoli  :ok:

Solito76

  • Fronte Del Palco Member

  • Offline
  • *********

  • 10210
  • Testo personale
    un BAN è per tutti... il rispetto NO!
dall'isola di BAN rivolgo questo messaggio a tutti voi ritenendolo un atto dovuto,semplicemente perchè MAI ho sputato nel piatto in cui ho mangiato e non lo farò certo in questa circostanza.
Porgo quindi i miei ultimi saluti a tutti coloro che hanno reso la mia permanenza sul forum, qualcosa di bello e piacevole, e da cui ho davvero imparato tanto anzi tantissimo, ed i tanti attestati di stima che mi sono pervenuti, mi hanno reso felice ed orgoglioso di quello che ho dato con tanta umiltà e passione!
Pertanto prendo il 50% restante del mio BAN e lo accosto al vostro,togliendo definitivamente il disturbo.
30-10-17 saluti perinterpostapersona

 

WAP | RSS | XHTML
Theme by NW Updated by Diego Andrés
anything