banner

Recensione Gli Spari Sopra

La recensione di Gli Spari Sopra secondo Human Equation

Gli Spari Sopra Recensione

gli spari sopra copertina Tracklist
  1. Lo Show
  2. Non Appari Mai
  3. Gli Spari Sopra
  4. Vivere
  5. Gabri
  6. Ci Credi Tu
  7. Delusa
  8. Stupendo
  9. Vuoi Star Ferma
  10. L'Uomo Che Hai Qui Di Fronte
  11. Occhi Blu
  12. Hai Ragione Tu
  13. Walzer Di Gomma
  14. Gli Spari Sopra (intro video)
Recensione by Human Equationavatar di human
Un bel album di Vasco, sicuramente il più completo perche si trova tutto. Già dalle prime note de Lo show, un omaggio ai Deep Purple, si è catturati dall'energia scaturita da quest'album... che continua con Non appari mai anch'essa rockeggiante e con un testo forte.. di denuncia... denunciando in qualche modo quello che lui stesso sarebbe diventato più tardi.... poi la titletrack, prima cover ufficiale di Vasco e anch'essa con un testo politico/sociale molto forte. Poi comincia il walzer delle ballads con la stupenda Vivere... divenuta un inno da concerto seguita da Gabri, canzone dolce.... ma forse con un testo un pò provocatorio che magari io avrei evitato.... L'album prosegue... ma a parte Stupendo, canzone introspettiva scritta magistralmente ed accompagnata da un assolo finale di Braido che da solo vale il prezzo del disco, è tutto un susseguirsi di canzoni senza storia.... quasi buttate li.... Il disco fu molto criticato all'epoca perchè per la prima volta in un album di Vasco furono utilizzati i violini.. ed addirittura una fisarmonica nell'imbarazzante Occhi blu che fu nominata, anche dallo stesso Vasco, la nuova Albachiara.... ma siamo matti????? Da notare che da quest'album fu scartata Se é vero o no, pubblicata poi nel single, e credo personalmente che avrebbe meritato il posto di tante altre canzoni contenute nell'album. Nel brano Hai ragione tu la chitarra è suonata da Pino Daniele In un giornale di musica a quei tempi ci fu un servizio fotografico con intervista a Vasco e Band.. e in una foto appariva la scaletta dei brani dell'album, in questa scaletta c'era un titolo Bell'animale che non sappiamo dove sia poi finito.
Voto 85/100